Come riparare un tubo di gomma

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

A volte può capitare che il tubo di gomma se non conservato bene soprattutto in inverno, possa presentare delle fenditure e ce ne accorgiamo nel momento dell'uso quando l'acqua comincia a sprizzare con energia da tutte le parti. La soluzione migliore è cercare di ripararlo, ma come riparare un tubo di gomma senza correre a comprarne un altro che potrebbe fare la stessa fine?

27

Occorrente

  • tubo
  • mastice
  • forbici
  • vecchi stivali
  • pistola a caldo
  • nastro adesivo da elettricisti
  • giuntura in plastica
37

È sempre in estate che ci accorgiamo che abbiamo il tubo rotto, quando lo tiriamo fuori dal magazzino e lo attacchiamo al rubinetto per annaffiare il giardino. Di sorpresa veniamo colpiti da una doccia fredda che non sempre fa piacere ricevere. Prima di procedere nella riparazione del tubo è necessario individuare dove è presente la perdita. A meno che l'acqua non ci viene schizzata direttamente sul volto, occorre prendere il tubo e controllare dove è presente la fenditura che può essere localizzata ovunque dall'attacco del rubinetto in qualsiasi altra parte del tubo.

47

La prima cosa da fare è prendere un panno e asciugare il tubo. Applichiamo del mastice dove è presente la rottura cercando di riempire la parte danneggiata senza farlo penetrare troppo all'interno, poiché una volta asciutto potrebbe restringere il passaggio e ostruire il transito dell'acqua corrente. Lasciamo qualche minuto ad asciugare, quindi prendiamo il nastro adesivo, quello utilizzato dagli elettricisti e avvolgiamo la parte danneggiata del tubo.

Se notiamo che il taglio è evidente, allora conviene munirsi di forbici e eliminare la parte rotta. In ferramenta o nei negozi di giardinaggio acquistiamo una giuntura in plastica per unire le due estremità del tubo, così da ricongiungerlo. Altrimenti possiamo creare una toppa tagliando un pezzo di gomma da un vecchio paio di stivali. Incolliamo il pezzo di gomma sulla parte danneggiata del tubo e lasciamo che la colla faccia presa.

Continua la lettura
57

Prima di acquistare un tubo nuovo è sempre meglio valutare che si possa aggiustare. Purtroppo i tubi tendono a piegarsi e a lungo andare è facile che si rompano. Per risparmiare è sempre meglio tentare di ripararlo anche perché la procedura è talmente semplice che vale la pena fare qualche tentativo. Una volta che il tubo è riparato, per vedere se il lavoro è stato fatto a regola d'arte, è sufficiente agganciare una delle estremità al rubinetto e far scorrere l'acqua. Se non si evidenziano altre perdite, allora il tubo è stato riparato alla perfezione.


Un altro metodo semplice per riparare un tubo di irrigazione è usare la pistola a caldo sulle fenditure. La gomma una volta riscaldata tende a chiudersi. In questo modo anche le fratture più piccole si possono correggere. Bisogna fare attenzione all'utilizzo della pistola, potrebbe ustionare le dita della mano.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si consiglia di usare dei guanti e una mascherina quando si utilizza la pistola a caldo per non respirare eventuali gas tossici
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come riparare la gomma della bici

Se siamo degli amanti dello sport ed in particolare della bicicletta, sicuramente ci piacerà fare delle belle passeggiate con questo mezzo. In questo modo oltre a rilassarci e goderci le bellezze del paesaggio, potremo anche fare una buona attività...
Bricolage

Come collegare o riparare un tubo al neon

I "tubi al neon" sono degli oggetti che presentano le seguenti caratteristiche principali: ha una grande luminosità e, specificatamente, il loro rendimento luminoso è pressappoco cinque volte superiore a quello di una lampada ad incandescenza della...
Bricolage

Come realizzare una collana in tubo trasparente con perline

La creatività e il fai da te sono davvero il miglior hobby che una persona possa avere, in quanto permettono di realizzare ogni volta sempre nuovi oggetti personalizzati e creativi, oltre che ad aumentare la propria manualità. Tra i tantissimi oggetti...
Bricolage

Come costruire un tubo del mare

Ti capita spesso di avere nostalgia del mare e dei suoni che produce? Vorresti ascoltare la risacca anche a casa tua senza dover uscire fuori? Hai bisogno di rilassarti un po' ascoltando i rumori della natura? Ecco la soluzione che fa al caso tuo! Per...
Bricolage

Come sostituire il tubo di scarico della lavastoviglie

Il tubo di scarico della lavastoviglie è quel condotto attraverso cui l'acqua viene scaricata all'esterno ed eliminata nelle tubature dell'impianto idraulico. Generalmente la durata di questo componente è abbastanza lunga e resiste per tutta la vita...
Bricolage

Come installare un tubo in pvc per fognatura

Scegliere un buon tubo in PVC significa scegliere una resina con potenzialità altissime di rigidità. Installare un tubo composto di questo materiale significa sostanzialmente assicurarsi la buona riuscita di un lavoro, poiché, la polimerizzazione spontanea...
Bricolage

Come fare braccialetti di gomma

La cura del look e dello stile è certamente importante per la personalità di ognuno di noi. Adottare un certo tipo di capi ci aiuta ad esprimere il nostro "mondo interiore". Per questo motivo chi segue le tendenze è sempre alla ricerca di qualcosa...
Bricolage

Come sostituire il tubo della bombola a gas

Per la cucina o la stufa adoperate la bombola a gas? Vi suggerisco di compiere in maniera periodica alcuni controlli sull'efficienza, ovvero analizzare lo stato d'usura delle chiavette e specialmente del tubo. Nel tempo quest'ultimo tende a deteriorarsi,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.