Come riparare una bambola di plastica

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Le bambole di plastica sono molto apprezzate dalle bambine, e quelle antiche soprattutto dai collezionisti per il loro valore. Se quindi in cantina ne abbiamo una che non usiamo più perché malridotta e siamo anche piuttosto abili nel fai da te, possiamo farle un accurato restauro. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni utili consigli su come riparare una bambola di plastica.

26

Occorrente

  • Seghetto
  • Filo
  • Colla acrilica o vinilica
  • Tondini di legno
  • Seghetto alternativo
  • Colori a olio o tempere
36

Smontare i vari pezzi

In genere le bambole di plastica attirano particolarmente l'attenzione di grandi e piccini perché hanno braccia, gambe e testa snodabile, oltre agli occhi fatti con un materiale simile al vetro e dei capelli che sembrano quasi naturali. Se uno o più elementi sono piuttosto distrutti, li possiamo riparare in modo veloce per riuscire ad ottimizzare il risultato. Per fare questo lavoro bisogna avere manualità nel maneggiare oggetti delicati, ed anche una certa abilità nello smontare i vari pezzi che compongono la bambola per evitare di romperli irrimediabilmente. Inoltre ci sono sul web dei video dove è possibile vedere passo dopo passo come riparare una bambola di plastica soprattutto se è di un certo valore, anzichè rivolgersi a dei restauratori che cercano delle grosse cifre.

46

Usare della colla vinilica

Dopo aver smontato la bambola, cerchiamo di capire bene quali sono i pezzi che devono essere ritoccati per darle un aspetto come nuovo. Nel caso in cui le pupille hanno una o più lesioni oppure hanno perso parte del loro colore, allora con della colla acrilica o vinilica possiamo riempirle usando uno stuzzicadenti, e cercando di metterne un giusto quantitativo per evitare che un eccesso possa macchiarle. A questo punto bisogna attendere circa 15 minuti, dopodiché le ritocchiamo con dei colori ad olio o a tempera con un pennellino dalla punta molto sottile. Invece se il problema riguarda i capelli perché ne sono pochi, allora prendiamo del filo che si usa per lavorare all'uncinetto, scegliendo con una certa accortezza il colore più simile a quelli della bambola. In tal caso si possono attaccare i fili di cotone direttamente alla radice con della colla, e precisamente inserendola nei forellini già presenti sulla nuca della bambola stessa. Terminata questa prima fase di restauro, vediamo invece nel passo successivo come riparare gli arti.

Continua la lettura
56

Utilizzare un seghetto per creare un incastro

Adesso ci possiamo dedicare alle altre parti della bambola come ad esempio gambe e braccia che in genere sono unite al corpo con dei piccoli tondini ad incastro, e che vanno rimessi con delicatezza al loro rispettivo posto. Nel caso in cui invece l’incastro è piuttosto consumato, allora conviene prendere l'arto e con l'aiuto di un piccolo seghetto manuale, eliminare la parte ormai consumata e non più utilizzabile. A questo punto con un calibro decimale misuriamo il diametro del foro per permettere l'entrata alla perfezione dell’arto modificato, e con dei tondini preferibilmente di sughero (un materiale più malleabile) ricostruiamo la parte tagliata, dopodichè con una precisione certosina la incastriamo nel foro. Infine il consiglio è di creare il tondino piuttosto lungo e con l'estremità a forma di fungo, in modo che una volta entrato non possa più fuoriesce. Dopo aver terminato tutte le riparazioni la bambola di plastica ritornerà come nuova, e se siamo abili anche nel cucito possiamo farle un bel vestito in modo da esporla in bella evidenza su di una mensola del soggiorno.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Smontare la bambola con la massima delicatezza, così da evitare eventuali spaccature.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare una bambola giapponese

Le bambole giapponesi rappresentano dei veri e propri simboli, con significati profondi simbolico-taumaturgici, quali amicizia, amore, protezione, successo, … In giapponese la traduzione di bambola è Ningyo, parola formata da due ideogrammi: nin "essere...
Altri Hobby

Come restaurare una bambola vintage

Le bambole antiche rappresentano delle vere e proprie opere d'arte che, nella maggior parte dei casi, hanno anche un preciso valore affettivo per chi le possiede. Cosa fare quando l'usura del tempo e la cattiva conservazione ne hanno determinato un certo...
Altri Hobby

5 idee creative per decorare con le bottiglie di plastica

Le bottiglie di plastica sono degli imballaggi che si possono riciclare. Questi, infatti una volta gettati, vengono raccolti dalle aziende di rifiuti, che provvedono a dargli una seconda vita. Ma volendo potete anche ripristinarle voi stessi, realizzando...
Altri Hobby

Come realizzare dei bottoni con la plastica delle bottiglie

Il riciclo creativo consente di dare una nuova vita a dei materiali che andrebbero buttati, consentendo così di realizzare degli oggetti nuovi e utilizzabili in modo differente. Questo è il caso, per esempio, delle bottiglie di plastica, che possono...
Altri Hobby

Come realizzare gli stampi per i giocattoli di plastica

La creazione di giocattoli di plastica, sia per scopi commerciali che per progetti di artigianato, può essere effettuata in modo abbastanza efficace anche da casa, avvalendosi dell'utilizzo di una combinazione di materiali artistici di base e di alcuni...
Altri Hobby

Come realizzare un bouquet di fiori di plastica

Il bouquet è una composizione di fiori variopinti che si usa in varie occasioni. Quella più tradizionale è il bouquet della sposa che si reca all'altare il giorno del suo matrimonio. Oppure si regala un bouquet di fiori per una laurea, o anche semplicemente...
Altri Hobby

Come realizzare alberelli di Natale dai cucchiai di plastica

Quando si avvicinano le feste natalizie, ogni casa viene addobbata a tema. Spesso si sceglie di adornare soltanto un ambiente. Evitando così, di spendere tanti soldi in addobbi. Ma, volendo si può optare per delle creazioni fai da te. Utilizzando degli...
Altri Hobby

Come realizzare un presepe con bottiglie di plastica

L'arte del riciclo può dare vita a moltissime idee originali e divertenti. Riciclando infatti oggetti di uso e consumo quotidiano, possiamo sbizzarrirci con la creatività dando origine a nuove possibili rivisitazioni degli oggetti che altrimenti finirebbero...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.