Come Riparare Una Chiave

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Ci sarà sicuramente successo almeno una volta di inserire una chiave all'interno di una serratura, sia essa di un cassetto o di una porta, e di renderci conto che la chiave non gira bene e ci impedisce di aprire. Cosa fare in questo caso? Evitiamo innanzitutto di forzare la chiave perché altrimenti questa potrebbe facilmente spezzarsi all'interno della serratura producendo un danno maggiore, poiché in questo caso sarà necessario sostituire tutta la serratura. Nella seguente guida, passo dopo passo, vi forniremo dei consigli per capire come riparare una chiave.

27

Occorrente

  • Matita
  • Grafite in polvere
37

Se stiamo cercando di aprire un cassetto chiuso a chiave o stiamo disperatamente cercando di sbloccare una serratura, non dovremo assolutamente preoccuparci perché esiste una soluzione semplice quanto inaspettata. Dovremo per prima cosa procurarci della grafite in polvere. La grafite in polvere, nonostante il nome potrebbe essere ai più sconosciuto, può essere procurata facilmente da una comune matita per scrivere. Prendiamo quindi, una qualsiasi matita che utilizziamo per scrivere e schiacciamo la punta su un foglio, temperiamo nuovamente la matita e poi schiacciamo di nuovo la punta fino ad ottenere un mucchietto di polvere.

47

Adesso raccogliamo questo mucchietto e passiamoci dentro la chiave che non riesce a girare, sia da una parte che dall'altra, strofinandola accuratamente. I granelli di grafite, essendo molto duri, andranno a eliminare i difetti presenti sulla chiavi prodotti dall'usura. Fatto ciò bisogna pulire la chiave solo ed esclusivamente soffiandoci sopra in modo da togliere la maggior parte della polvere rimasta sopra. A questo punto possiamo riutilizzate la chiave, noteremo che non ci sarà più alcun problema a farla scivolare all'interno della serratura.

Continua la lettura
57

Per chi è alle prime armi con questo tipo di lavori, potrà trovare i passaggi precedenti leggermente complicati tuttavia con un po' di pazienza e provando varie volte, riusciremo alla fine ad ottenere un risultato perfetto. A questo punto non ci resta che procurarci delle matite, per poter subito provare a riparare le nostre chiavi guaste. Questo metodo ci permetterà di riparare le chiavi ad un costo veramente irrisorio, evitandoci di realizzare una nuova chiave. Ricordiamo tuttavia che il metodo suddetto non sempre garantisce il buon funzionamento: nel caso in cui la chiave dovesse continuare ad essere difettosa, si renderà necessario sostituirla.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se la chiave non può essere riparata in alcun modo, si consiglia di non forzare la serratura e di procedere alla sostituzione.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Consigli per avvitare un bullone senza la chiave inglese

Quando dobbiamo avvitare un bullone e non abbiamo a disposizione una chiave inglese, è necessario trovare una soluzione alternativa, senza però danneggiare la testa che lo renderebbe inutilizzabile. A tale proposito in questa lista ci sono alcuni consigli,...
Bricolage

Come riparare gli orologi da polso

Per riparare gli orologi da polso occorre innanzitutto conoscere con estrema precisione tutte le componenti dell'orologio. La riparazione degli orologi meccanici da polso, fatti di piccoli ingranaggi e viti sottilissime, richiede tanta passione e la conoscenza...
Bricolage

Come riparare un soffitto di cartongesso

Il cartongesso, senza dubbio, è un'ottimo materiale per effettuare lavori di decorazioni o alzare un muro con rapidità e, in modo semplice. Generalmente, molti costruttori e privati, realizzano contro-pareti in cartongesso per migliorare l'illuminazione...
Bricolage

Come riparare la maniglia di una porta antica

La bellezza dell'arredamento antico dei palazzi di una certa epoca è certamente intramontabile. I singoli componenti di un edificio antico (porte, finestre, pavimenti, tetti dipinti, ecc.) fanno sì che una casa resti intatta proprio come quando è stata...
Bricolage

Come riparare una lampada da tavolo

La tua lampada da tavolo preferita si è rotta? Stai pensando di buttarla nell'immondizia? Non farlo assolutamente! Tutto si può riparare, lampade comprese. Che sia un vecchio modello, ereditato dalla nonna, o una lampada moderna di design, in questa...
Bricolage

Come riparare un oggetto di vetro

Nella vita capita di urtare, anche inavvertitamente, un corpo e di farlo cadere rompendolo in tanti pezzi. Magari era qualcosa a cui tenevate o vi era stato regalato da tempo o semplicemente vi dispiace buttarlo via perché vi piaceva. Purtroppo non sempre...
Bricolage

Come riparare e impermeabilizzare le grondaie

La nostra casa è il luogo che più di tutti ci offre l'ospitalità di cui necessitiamo ogniqualvolta torniamo dal lavoro. Per poter stare tranquilli in casa nostra, dobbiamo assicurarci che tutto funzioni perfettamente. Purtroppo guasti e malfunzionamenti...
Bricolage

Come riparare una stufa in ghisa

La ghisa è una lega che viene utilizzata per la realizzazione di diversi oggetti, tra cui pentole, termosifoni e stufe. La stufa in ghisa permette di ottenere un riscaldamento ad alto rendimento ed è utile, in taluni casi, anche per cucinarci sopra...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.