Come riparare una lampada da tavolo

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La tua lampada da tavolo preferita si è rotta? Stai pensando di buttarla nell'immondizia? Non farlo assolutamente! Tutto si può riparare, lampade comprese. Che sia un vecchio modello, ereditato dalla nonna, o una lampada moderna di design, in questa guida vedremo le basi per riparare una lampada. Che cosa aspetti? Non sai come fare? Prendi subito gli attrezzi, leggi questa guida e sarai pronto a riparare la tua lampada da tavolo!

27

Occorrente

  • Attrezzi da bricolage
37

L'interrutore

Rimuovi il paralume e stacca la spina dal muro.
Prendi il manicotto afferrandolo delicatamente e tiralo verso l'alto con un leggero movimento laterale. Fatto questo, vedrai l'interruttore esposto completamente e il cablaggio corrispondente.
Avvolgi un pezzo di nastro isolante nero intorno al filo principale della lampada e alla vite presente sulla presa. Allenta entrambe le viti ottone e argento e togli i cavetti. Installa il nuovo interrutore avvolgendo il cavo contrassegnato intorno alla fascetta adiacente. Fallo quindi scorrere fino alla base e serralo con un paio di dadi di adeguata misura.

47

Il cablaggio

Ora concentriamoci sul sistema di cablaggio.
Allenta la vite di regolazione sul tubo filettato che attraversa la lampada, dall'alto al basso.
Taglia e togli il rivestimento dei fili. Se vedi che sono usurati o rotti, tagliane un paio di centimetri, quindi due centimetri circa di isolamento, con un apposito spellafili. Collega i fili alla presa stringendoli con una pinza. Individua il cavo di neutro, trovando il suo segno distintivo. Esso può essere a righe grigie, o con qualche altro indicatore. Collegalo alla vite d'argento. Rimonta la lampada, tirando il cavo in eccesso attraverso il suo corpo. Fissa bene il nuovo cablaggio contro l'interno del cappuccio a zoccolo.

Continua la lettura
57

Lo switch

Se fosse necessario, cambia anche la lampadina. Per riparare lo switch di base, dopo aver tolto come solito la spina, estrai il fondo dal basamento. A seconda del produttore, esso potrebbe essere avvitato o incollato. Togli il dado di fissaggio che circonda il pulsante di controllo dell'interruttore sulla parte esterna, quindi tutto il filo per l'intera lunghezza. Rimuovi i due connettori dal commutatore, svincolandoli dalla sommità, senza rovinarli perché sono piuttosto delicati da maneggiare. Inserisci l'interruttore sostitutivo e fissalo in posizione con i dadi. Collega il filo nero dallo switch a uno di quelli rimossi precedentemente, utilizzando il cavo connettore di colore arancione. Ripeti il medesimo procedimento per il cavetto proveniente dal commutatore. Ora puoi sostituire anche il fondo dell base. Ecco, ora la tua lampada dovrebbe funzionare alla perfezione! Se così non fosse, prima di buttarla, prova a farla controllare da un professionista.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate tutto in sicurezza, evitando di prendere la scossa.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare una lampada a sfera su un cubo

Realizzare una lampada moderna potrebbe essere la soluzione ideale per le camere dei giovani bambini o anche per un appartamento di sposini. Nei passi seguenti vedremo come realizzarne una particolare, a forma di sfera su un cubo. La semplicità dei materiali...
Bricolage

Come riparare una lampada alogena

Sono diversi i motivi per i quali una lampada alogena può smettere di funzionare, generalmente il più comune è costituito dalla bruciatura della lampada stessa. In questo caso, osservando la lampada ad occhio nudo, i fili appariranno anneriti. Molte...
Casa

Come riparare l'interruttore volante di una lampada

Prima di suggerire come Riparare L'Interruttore Volante Di Una Lampada vi faccio un piccolo riassunto della loro funzione. Gli interruttori volanti che manovrano una lampada fanno sempre a capo di un filo dei due che servono per alimentare lampada...
Casa

Come sostituire l'interruttore di una lampada

Quando l'interruttore di una lampada non funziona bene, o non funziona del tutto, deve essere necessariamente sostituito. La maggior parte dei commutatori moderni presentano terminali a vite su ogni lato e possono anche avere dei fori sul retro per l'inserimento...
Materiali e Attrezzi

Come modificare un reattore per lampade fluorescenti

Quando si parla di reattore per lampade fluorescenti si intende una sorta di congegno che riesce a creare un impulso elettrico. Quest'ultimo poi consente al gas nella lampada di illuminarsi. Una lampada fluorescente compatta, ossia una di quelle che si...
Bricolage

come installare una lampada e una presa su una parete esterna

Per installare correttamente una lampada ed una presa su una parete esterna dovrete, innanzitutto, fornire la prima con una protezione di un buon telaio metallico, per evitare che essa si danneggi in caso di condizioni meteorologiche avverse. Per quanto...
Casa

Come accorciare il cavo di una lampada a sospensione

Le lampade a sospensione offrono molti dei vantaggi in tema di illuminazione rispetto ai lampadari. Poiché pendono dal soffitto in catene, la loro luce è più accessibile e mirata rispetto a quella da una luce a cupola, che è montata direttamente al...
Bricolage

Come Installare Una Lampada Da Tavolo

Questa guida è rivolta a tutti coloro che possiedono una lampada da tavolo e che vorrebbero utilizzare, ma ne sono impossibilitati poiché non funziona a causa del filo di alimentazione o del circuito interno, ormai danneggiato. In commercio, esistono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.