Come riparare una maniglia in ottone

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le maniglie di ottone che brillano in quasi tutte le porte e le finestre di ogni abitazione sono un arredo molto elegante, oltre che robusto. Ovviamente può capitare, come a tutti gli oggetti che si utilizzano frequentemente, che perdano la loro funzionalità e che mostrino una rigidità improvvisa, un blocco, o semplicemente un fastidioso cigolio. Tutto questo non vuol dire che si debba procedere ad una loro sostituzione in toto, e non è detto che ci si deve rivolgere ad un esperto del settore, per farle sistemare. In questa guida spiegheremo, dettagliatamente, come riparare una maniglia in ottone, avvalendosi di pochi e semplici strumenti. Mettendo in pratica questi piccoli interventi, la maniglia sembrerà come nuova.

26

Occorrente

  • Cacciavite, guanti, straccio e grasso.
36

Per prima cosa, è fondamentale indossare dei guanti per proteggere le proprie mani da eventuali schegge e da chiodi. Successivamente, dotarsi degli attrezzi necessari. Esistono molti modelli di maniglie, ma la maggior parte di queste sono fissate alla porta o alla finestra tramite delle viti. Se esse sono a vista, sarà sufficiente svitarle in modo agevole. A volte sono nascoste da una placca che può essere sfilata facendo leva, delicatamente, con un cacciavite. Rimuovere anche il frontalino di blocco, posto sul lato interno della porta. A questo punto, è necessario sfilare delicatamente la maniglia ed il meccanismo dal buco, prestando la massima attenzione a non perdere alcun pezzo. Prendere, quindi, tutto il blocco estratto e portarlo su un piano di lavoro.

46

A questo punto, occorre mettere la maniglia con l'ingranaggio in vista. Se possibile, si può illuminare l'interno tramite una torcia o una forte luce che garantisce di visualizzare anche tutti i vari componenti del meccanismo. Molro spesso, il mancato funzionamento delle maniglie è provocato dalla semplice usura o alla rottura di uno dei pezzi. Di fronte a questi casi, è necessario portare il blocco dal ferramenta, in modo da poter acquistare tutto ciò che si desidera sostituire. Sono facilmente reperibili ad prezzo un prezzo abbastanza contenuto, tutti i vari componenti per ogni modello di maniglia. Una volta giunti a casa, procedere a smontare la parte interessata. È importante avere cura di non perdere alcun accessorio. Per essere sicuri di poterlo rimontare nella maniera corretta, si consiglia di scrivere il procedimento eseguito su un pezzo di carta. Procedere alla sostituzione del pezzo, e riportare i componenti nella posizione iniziale.

Continua la lettura
56

Prima di fissa nuovamente il meccanismo nella porta, è buona regola pulirlo dagli inevitabili residui di sporco che si tendono ad accumulare nei luoghi poco accessibili, i quali potrebbero impedirne il corretto movimento. Per fare tutto ciò, è bene aiutarsi con uno straccio fino, o anche con l'ausilio di un bastoncino cotonato. Successivamente, è necessario munirsi di grasso e spargerlo tra gli ingranaggi. Non bisogna eccedere, ma creare un piccolissimo velo. Si può ricollocare la maniglia, in modo delicato, nella sua abituale posizione, per poi riavvitare tutti quanti gli elementi che la fissano.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tenere sempre lucida la maniglia è facile perchè in commercio esistono prodotti specifici per la lucidatura dell'ottone

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come sostiture la maniglia di una finestra

Realizzare dei lavori di fai da te in casa non sempre è difficile come potrebbe sembrare. Qualche volta basta leggere poche istruzioni su come procedere per poter riparare, sistemare, montare qualcosa anche se non l'abbiamo mai fatto. In questa guida...
Casa

Come sostituire la maniglia della porta

Ogni tanto capita che la maniglia della vostra porta di casa si sia rotta, come ahimè capita sempre in queste circostanze, nei momenti più inopportuni. In questi casi molto probabilmente vi rivolgete sempre ad un fabbro, che ovviamente oltre al tempo...
Casa

Come scegliere la maniglia adatta alla porta

Tutti sappiamo che esistono in commercio davvero tantissime maniglie e scegliere quella adatta e giusta, per la nostra porta, non sempre è facile. Quando si arreda la casa, bisogna pensare non solo ad abbinare i mobili alla grandezza e allo stile della...
Casa

Come costruire una maniglia in legno

La casa rappresenta l'ambiente in cui ognuno di noi può esprimere se stesso in base ai propri gusti e alle proprie passioni, non è quindi un caso che all'interno di un'unità domestica si possano definire anche gli aspetti più particolari a proprio...
Casa

Come cambiare la maniglia ad una porta

Molto probabilmente vi sarà già capitato che la maniglia della vostra porta di casa si sia rotta e come sempre in queste occasioni, è accaduto sempre nei momenti meno opportuni. In questi casi vi sarete probabilmente rivolti ad un fabbro e dopo aver...
Casa

La manutenzione dell'ottone

Le case in stile antico sono piene di oggetti d'arredamento realizzati in ottone: candelabri, lumi e utensili vari. Gli oggetti composti di questo materiale, soprattutto a lungo andare, possono tuttavia andare incontro a problematiche quali, ad esempio,...
Casa

Come sostituire una maniglia

Ogni volta che si rompe qualcosa nella nostra abitazione, preferiamo sempre rivolgerci ad esperti nei vari settori per riparare il guasto ed essere sicuri di ottenere un risultato sempre perfetto. Tuttavia, in alcuni casi, il costo di queste riparazioni...
Casa

Come fare un pulitore per ottone in casa

Gli oggetti realizzati in ottone hanno un fascino davvero tutto particolare. Il tipico colore brunito conferisce all'ottone un aspetto antico, perfetto quindi per regalare agli ambienti un'aria rustica. Eppure la bellezza e la lucentezza dell'ottone è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.