Come riparare una mensola scheggiata

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le mensole sono elementi di arredo diffusamente utilizzati e sono principalmente di legno. Alcuni anni fa le mensole trovavano la loro collocazione quasi esclusivamente nelle camerette dei bambini. Attualmente il loro impiego è esteso in tutti gli ambienti della casa. Le pareti componibili che arredano il soggiorno sono spesso composte di numerose mensole, così come hanno preso il posto di specchi e attaccapanni nelle zone di ingresso. Per la loro "leggerezza" estetica e per il minor costo hanno sostituito parte degli "ingombranti" pensili delle cucine. Una composizione di mensole è un contenitore funzionale e produce un effetto simile a quello di un bel quadro! Ora che il loro utilizzo è notevolmente aumentato, è anche divenuto più frequente rilevare delle scheggiature, di solito procurate accidentalmente da piccoli urti. Vediamo come riparare una mensola scheggiata.

25

Occorrente

  • Stucco per legno - spatola - guanti in lattice - carta vetrata
35

Che sia fissata con degli spinotti a muro, con dei reggimensola ad "elle" o con altri appoggi, per lavorare bene è necessario innanzi tutto smontare la vostra mensola dal suo supporto. Vediamo ora come intervenire sul punto da riparare. Se avete recuperato la parte che si è staccata (scheggia), per prima cosa dovete rimuovere accuratamente i frammenti e la polvere dalla scheggia e dalla superficie lesionata con un pennello o un panno asciutto. Utilizzando una colla per il legno, stendetene un sottile strato sulla parte interna della scheggia e sulla superficie della mensola lesionata. Fissate le due componenti con una certa pressione. Per eseguire questa operazione, usate dei guanti in lattice, in quanto le colle che utilizzerete di solito agiscono rapidamente ed hanno una elevata potenza di adesione.

45

Dopo aver verificato che le due parti incollate sono asciutte, ed è garantita la loro tenuta, carteggiate con della carta vetrata per rimuovere la colla in eccesso. Nel caso in cui la scheggiatura si limita ad una piccola fessura poco profonda, la soluzione è rappresentata dalla cera a stick. Si tratta di bastoncini di cera plasmabili a freddo, disponibili in tanti colori e facili da usare. Si applicano direttamente nella fessura comprimendo. Dopo circa due, tre minuti, il tempo necessario affinché si fissino, togliete il materiale in eccesso con della carta vetrata o con un taglierino (cutter). Se la fessura è invece lunga andrà chiusa con dei sottili fogli di legno (strisce di impiallacciatura) che si applicano con della colla. Come sempre, una volta che la colla avrà fatto aderire le due superfici, andrà tolta quella in eccesso secondo la solita procedura.

Continua la lettura
55

 Se la scheggiatura è situata sui bordi della mensola, non scoraggiatevi. La soluzione è lo stucco per il legno! Lo stucco per il legno è una pasta cremosa disponibile in tanti colori, è inodore e facile da usare. Potete acquistarla in qualsiasi ferramenta o grande magazzino, ed è disponibile in tubetti o barattoli. Procuratevi una spatola e dei guanti. Distribuite il prodotto cercando di riprodurre la forma originale (soprattutto se si tratta di un angolo). Aspettate che si asciughi (rispettando i tempi indicati sulla confezione) provando con un dito. Se rimane l'impronta non è ancora asciutto! Quasi sicuramente dovrete ripetere l'operazione più volte in quanto il legno tende ad assorbire lo stucco. Anche in questo caso, lo stucco in eccesso, andrà alla fine eliminato con della carta vetrata. Adottando una di queste procedure potrete sicuramente riuscire a "salvare" la vostra mensola scheggiata. Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come ristrutturare una vasca da bagno scheggiata

Capita spesso, ad esempio quando si acquista una nuova casa, di ritrovarsi a dover effettuare qualche lavoro di ristrutturazione, sia di lieve che di grande entità. Oppure, se fortunatamente si riescono a evitare lavori di ristrutturazione, di dover...
Casa

Come Appendere Una Mensola Ad Un Muro Con I Tasselli

Arredare una casa in modo bello e nello stesso tempo funzionale richiede un po di impegno e di buon gusto, sia che si tratti di grandi ambienti che di piccoli spazi. Con le mensole non si sbaglia mai, in ogni caso aggiungono valore alle pareti dove...
Casa

Come montare una mensola

Riuscire a realizzare piccoli lavori casalinghi contando sul fai-da-te, può essere sicuramente fonte di grande soddisfazione, se si riescono a seguire passo passo le istruzioni. Per montare una mensola nel modo ottimale, ad esempio, occorre dotarsi non...
Casa

Come realizzare una mensola porta spezie

Le spezie sono disponibili in diverse qualità, e generalmente sono vendute in barattolini abbastanza eleganti ed ornamentali. Per questa ragione è molto utile realizzare una mensola per potere esporre le varie spezie in cucina, e nel contempo mantenerle...
Casa

Come appendere una mensola

In una casa molto spesso succede di avere molti oggetti, molti libri, molti cd che si accumulano nel tempo fino ad arrivare al punto di non sapere più dove conservarli. In queste situazioni, la prima cosa che facciamo è cercare di disfarci degli oggetti...
Casa

Come assemblare una mensola di listelli paralleli

Se avete dei listelli di legno e non sapete come adoperarli, potete provare a realizzare una bella mensola. Si tratta di un lavoro lungo, ma che vi garantirà una buona riuscita finale dell'oggetto. Ovviamente, realizzando voi stessi questa particolare...
Casa

Come montare una mensola in legno

Per abbellire la propria casa e fare spazio ai soprammobili spesso nasce la necessità di montare sulle pareti delle mensole in legno. Quest'ultime sono delle complementi di arredo pratiche ed esteticamente gradevoli. Ce ne sono di diverse forme e colori...
Casa

Come riparare una cerniera zip rotta

La cerniera zip, conosciuta anche con il nome di cerniera lampo, fu un'invenzione tutta americana. Fu infatti l'America il primo Paese in cui spopolò, in particolare usata per chiudere gli jeans, che all'epoca stavano spopolando. Il meccanismo che permette...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.