Come riparare una parete in cartongesso

Tramite: O2O 13/01/2020
Difficoltà: media
17
Introduzione

La semplificazione dei sistemi costruttivi moderni, porta a una riduzione dei tempi e dei costi. Questa può riguardare sia il cambiamento completo di una parete che una riparazione. Quest'ultima può essere fatta anche per una parete in cartongesso. Questa è una lastra in gesso, rivestita da uno strato di cartone speciale. Mentre il sistema del fissaggio delle pareti viene eseguito, inserendo delle lastre di gesso su un telaio in acciaio. Fissandolo sul pavimento e al soffitto. In questo modo si ottengono dei setti a doppio o triplo strato, provvisti di una camera interna dove è possibile sistemare la tubatura per gli impianti idraulici o elettrici. In alternativa può servire a creare una parete divisoria o isolante. La parete in cartongesso è molto resistente, ma con il tempo si può rovinare e deteriorare. Pertanto per farla ritornare come prima, è fondamentale ripararla. Quindi assicuratevi di avere tutto il materiale e iniziate. Nella seguente guida vi spiego come riparare una parete in cartongesso.

27
Occorrente
  • Stucco carteggiabile
  • Carta abrasiva
  • Elastico per micromovimento
  • Sigillante verniciabile
  • Seghetto da traforo
  • Viti autofilettanti
  • Trapano avviatore
  • Piccoli pannelli di cartongesso
  • Spatola
  • Maschera protettiva
  • Occhiali protettivi
  • Spugna
  • Panno morbido
  • Vernice
  • Rullo
  • Pennellessa
37

Riparare un'ammaccatura

Il danno più frequente che può rovinare una parete in cartongesso, è un'ammaccatura. Quindi la prima cosa che dovete fare, è quella di carteggiare tutte sue parti esterne con un blocchetto abrasivo. Dopodiché scrostate con un raschietto la fessura che si è creata, allungandola di alcuni millimetri. In questo modo il materiale che aggiungerete in seguito, aderirà perfettamente. Prendete un pennello umido eliminate tutta la polvere che si è formata. Ora preparate lo stucco e spalmatelo con una spatola flessibile, riempendo prima la profondità della parete e dopo le parti laterali. Evitando così di lasciare sacche d'aria. Quindi assicuratevi di colmare tutti i lati, eseguendo movimenti traversali alla frattura. Livellate il punto con una seconda mano di stucco riempitivo e livellate la parete. Fate asciugare e dipingete la parete. Immergete il rullo nella tinta, impregnandolo leggermente. Eliminate accuratamente le eventuali eccedenze e date una seconda mano di pittura.

47

Riparare un piccolo buco

Quando su una parete in cartongesso viene piantato un chiodo, subisce irrevocabilmente un piccolo danno. Questo perché si crea un piccolo buco, che con il passare del tempo può rovinarla ulteriormente. Prima di procedere con la riparazione della parete, togliete tutti i frammenti di cartongesso. Livellate il foro e stuccatelo, inserendo il materiale all'interno. Pulite la parte esterna con una spugna umida e passate sopra uno straccetto. Carteggiate la parte che avete riparato e lasciatela asciugare per cinque ore. Trascorso il tempo, passate il fissante con una pezza morbida. Quando risulta asciutto, dipingete la parete come ho descritto nel passaggio precedente.

Continua la lettura
57

Riparare un grosso buco

Per concludere se dovete riparare un grosso buco sulla parete di cartongesso, procedete in questa maniera. Ma prima di riempire il foro, assicuratevi che vicino non si trovano prese di corrente o tubature. Una volta verificato il danno, cominciate il vostro lavoro. Prendete una riga e tracciate i contorni da riparare. Tagliate la parte rovinata con un taglierino. Adesso prendete un piccolo pannello e disegnate sopra un rettangolo. Quest'ultimo deve superare la parte tracciata sulla parete. Segatelo con seghetto e praticate sugli angoli e alle estremità dei fori. Appoggiatelo sulla parete e avvitate delle viti. Proseguite così, fino a terminarle tutte. Dopodiché, applicate lo stucco lateralmente e sistemate in profondità un nastro elastico rinforzante, la cui funzione è quella di mantenere la struttura salda. Evitando così nuove fratture. Passate lo stucco come vi ho spiegato prima e togliete i residui. Infine, dipingete la parete in cartongesso a piacere.

67
Guarda il video
77
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Utilizzate i guanti quando eseguite il lavoro
  • La finitura del lavoro potete eseguirla con pitture murali, carta da parati o piastrelle, a secondo i vostri gusti e delle esigenze di ciascun ambiente
  • La prima fase di riparazione, dovete farla programmando, almeno mentalmente, le varie fasi del lavoro. Quindi acquistando il materiale adatto e sistemandovi gli attrezzi che vi serviranno vicino alla parete di cartongesso da riparare
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come appendere le mensole sul cartongesso

Ecco una valida guida, molto utile a tutti coloro i quali sono amanti del classico ed intramontabile, metodo del fai da te. Nello specifico cercheremo di imparare insieme come e cosa dover fare per appendere, nella maniera corretta le mensole, magari...
Bricolage

Come realizzare un camino in cartongesso

Dal momento che la parete sopra il camino diventa più calda rispetto alle altre superfici della casa, il cartongesso è utile perché resiste bene anche in condizioni di caldo, e potrete la certezza che il materiale duri nel tempo. Una volta che disponete...
Bricolage

Come passare l'intonaco sui pannelli di cartongesso

Per avere un buon risultato in un'opera muraria si deve conoscere la tecnica apposita. DI solito ci sono operazioni più o meno standard e che vanno eseguite in maniera abbastanza meccanica, per un risultato di buona qualità. Una delle operazioni più...
Bricolage

Come tagliare e inchiodare i pannelli di cartongesso al telaio di legno

Se si decide di fare una parete di cartongesso con una intelaiatura in legno si ha la possibiltà di poter dividere il locale in maniera rapida ed allo stesso tempo renderlo abbastanza elegante. Leggendo questo tutorial si hanno alcuni utili consigli...
Bricolage

Come realizzare un porta tv in cartongesso

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di fai da te, e nello specifico, ci concentreremo sul cartongesso. Infatti, come avrete compreso facilmente attraverso la lettura del titolo che accompagna la nostra guida, ora andremo a spiegarvi...
Bricolage

Come montare una porta scorrevole nel cartongesso

Se in casa abbiamo realizzato delle pareti con il cartongesso e intendiamo corredarle di una porta scorrevole, è importante sapere che si tratta di una procedura che richiede una particolare accortezza: è, infatti, un lavoro certosino che merita il...
Bricolage

Come lavorare il cartongesso

L'edilizia abitativa oggi si è evoluta a tal punto che rifinire le pareti della casa o creare mobili usando dei laterizi, è diventato un modo nuovo, elegante e nel contempo facile anche per coloro che hanno l'hobby del bricolage e del fai da te. Per...
Bricolage

Come piastrellare sul cartongesso

Per chi vuole realizzare delle pareti veloci, di poco costo e facilmente smontabili, si può fare uso di un materiale piuttosto innovativo ed economico come il cartongesso. Questo tipo di materiale è composto da uno strato di gesso rivestito a sandwich...