Come Riparare Una Persiana Di Legno

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Con ila passare degli anni e con il loro utilizzo, molti elementi presenti al'interno della nostra abitazione tendono ad usurarsi o danneggiarsi. In questi casi tendiamo a sostituire l'elemento danneggiato o chiediamo l'intervento di un tecnico specializzato per cercare di ripararlo.
Tuttavia il costo da sostenere per eseguire questo tipo di operazioni, potrebbe risultare molto elevato, per cui per cercare di risparmiare qualcosa, potremo provare a riparare i vari oggetti presenti nella nostra casa da soli.
Per riuscirci, non dovremo assolutamente preoccuparci se è la prima volta che ci troviamo a dover eseguire questo tipo di riparazioni, perché sarà sufficiente cercare alcune guide su internet, ed in pochissimi secondi sapremo quali sono i passaggi da effettuare per riuscire a riparare tutti gli elementi rovinati.
Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riparare una persiana in legno.

27

Occorrente

  • listelli e spine di legno
  • trapano
  • mazzuolo
  • chiodini o colla vinilica
  • cerniere nuove
  • stucco alla nitro
  • spatola
  • carta vetrata a grana media
  • pittura coprente
37

La prima operazione da effettuare è lo smontaggio della parsiana dall'infisso.
Dopo aver smontato la persiana, per fissare al telaio i listelli dotati di scanalature, dovremo praticare due fori passanti in modo da poterci inserire delle spine che impegnino il telaio, forato in corrispondenza. Ora poggiando il listello su un lato, montiamo le stecche assestandole con qualche leggero colpo di mazzuolo. Se vogliamo potremo usare anche la colla vinilica.

47

A questo punto, dovremo montare le cerniere in posizione. Per una lavoro più accurato dovremo creare un lieve ribasso per consentire un agevole alloggiamento all'ala della cerniera. Una volta fatto, applichiamo i bordini intorno alle stecche, fissandoli con qualche chiodino e colla vinilica. Molto importante è la cura dell'accostamento degli spigoli.

Continua la lettura
57

A questo punto, una volta che avremo eseguito anche questa fase, dovremo passare ad otturare le fessure e i buchi della superficie, utilizzando dello stucco alla nitro applicato con la spatola. A questa operazione seguirà una fase di carteggiatura che dovremo eseguire con carta vetrata a grana media. Quando la superficie sarà ben pulita, potremo stendere tre mani successive di pittura coprente, la prima più diluita e le altre più dense.

67

Vediamo ora alcuni piccoli consigli per riuscire ad eseguire al meglio i nostri lavori di manutenzione delle persiane.
Per fare la ristrutturazione delle persiane in legno fai da te, bisogna munirsi di due grandi cavalletti di legno. Procuriamoci delle tele abrasive, vernici e smalti professionali. La primavera è la stagione ideale per fare piccoli e grandi lavori in casa, perché non fa eccessivamente caldo e piove molto meno rispetto ai mesi invernali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come sostituire una persiana in alluminio

Le persiane rappresentano uno degli accessori maggiormente presenti all'interno di una casa Esse infatti risultano essere molto utili per riparare la casa dal sole oppure dalle intemperie. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici...
Casa

Come costruire una persiana

Ogni casa provvista di finestre e aperture che portano all'esterno generalmente vengono protette da infissi, serrande e anche da persiane. Quest'ultime sono ideali per far passare l'aria nelle calde giornate estive e per garantire nel contempo una maggiore...
Casa

Come riparare un foro in una porta di legno

Il legno è un materiale versatile che necessita di molta manutenzione per preservarne la bellezza. Talvolta può capitare che si formino dei piccoli fori sui vari mobili di legno tra cui le porte. Riparare un danno superficiale presente sulla porta è...
Casa

Come riparare il piede in legno del letto

Il legno è un materiale naturale che offre un fascino davvero impareggiabile. Il legno viene utilizzato in diversi ambiti per la produzione di tantissimi elementi. Uno degli usi che maggiormente sfruttano l'utilizzo del legno è senza ombra di dubbio...
Casa

Come rimuovere la vecchia persiana e montarne una nuova

L'acqua, la pioggia, il vento, l'umidità e il sole possono a lungo andare danneggiare le persiane, facendone perdere il colore acceso e deteriorandole in alcune parti. Così dopo anni si rende necessario doverle sostituire poiché, con il loro aspetto...
Casa

Come riparare il telaio di legno della finestra

Il telaio delle finestre, soprattutto di legno è sottoposto a dure prove, poiché, soprattutto se il clima è freddo e umido, questo si può facilmente danneggiare, quindi bisogna rimediare immediatamente. Proseguite dunque nella lettura di questa guida...
Casa

Come riparare la spaccatura di un'asse di legno

Può accadere che a causa di un colpo o di una forte sollecitazione la gamba di un tavolo o di una sedia si spacchi, tali spaccature possono essere di diversa natura, infatti possono interessare il corpo centrale del pezzo, oppure una zona con incastri....
Casa

Come Riparare I Bordi Di Legno Dei Mobili

Qualsiasi mobile, con il passare degli anni, subisce graffi, rigonfiamenti, screpolature: i danni più frequenti sono le scheggiature dovute a piccoli urti e il formarsi di bolle, che rivelano uno scollamento del legno, dovuto all'umidità ambientale....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.