Come riparare una sedia girevole cigolante

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le sedie girevoli sono un elemento indispensabile in ogni ufficio. Con l'avvento del computer anche in casa, allora è diventata un elemento molto presente anche nelle stanze degli studenti o di coloro che lavorano nella propria stanza. Non c'è nulla di più fastidioso, mentre si studia o si lavora, dei rumori insistenti, come il cigolio. Le sedie cigolanti sono il nemico numero uno di ogni ufficio. Questa guida si propone appunto di spiegarvi come riparare una sedia girevole cigolante.

25

Trovare la fonte del rumore

Bisogna innanzitutto analizzare tutte le parti della sedia cigolante, per capire se il rumore proviene dalla base, dallo schienale, dalle rotelle o dalle maniglie di appoggio. Occorre sapere che la sedia girevole ha una struttura molto più complessa di una sedia normale, dunque il cigolio può derivare da diversi punti. Le sedie girevoli risentono delle sollecitazioni di quando ci si siede di fretta e del peso stesso. Anche muoversi per la stanza senza alzarsi ma scivolando sulle rotelle causa i fastidiosi cigolii. La zona più frequente da riparare in una sedia cigolante, è il sostegno della base dove si trova il meccanismo che permette la funzione girevole ma anche quello che consente di regolare l'altezza.

35

Smontare la sedia

Munirsi di un cacciavite a croce a stella, di un barattolo di olio per ingranaggi e di una sottile cannula che permetterà di oliare anche le zone di difficile accesso.
Si può comprare trovare l'olio per ingranaggi dal ferramenta o in negozio di bricolage, e si può utilizzare pure l'olio che viene applicato periodicamente sulle parti meccaniche delle macchine da cucire. Esso infatti è uno degli oli per ingranaggi più efficaci e longevi, cosicché non si sentirà più cigolare la sedia girevole.

Continua la lettura
45

Oliare gli ingranaggi

Usare quindi il cacciavite ed eventualmente anche una chiave inglese, se si trovano dei bulloni, e individuare tutte le viti che sembrano lente e hanno bisogno di una stretta. Se la sedia continua a cigolare, stringere anche le viti che sembrano stabili e usare un panno imbevuto di olio da passare sulle stesse. L'olio per ingranaggi va passato anche sul sostegno metallico centrale della sedia girevole cigolante, muovendola in modo che si impregni il meccanismo. Fare lo stesso procedimento con lo schienale e le rotelle, e dove non si riesce ad arrivare con il panno si può usare un olio spray. A questo punto rimontate il tutto e provate la vostra sedia. C'è da dire che se la sedia è molto vecchia, allora il cigolio è dovuto alla struttura che sta cedendo. In questo caso c'è poco da fare e occorre una nuova sedia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come riparare una piscina in vetroresina

Le piscine in vetroresina sono molto resistenti e perciò durano per molti anni se ci si prende cura di esse. In caso contrario saranno più suscettibili a danneggiamenti e richiederanno molto tempo per la loro riparazione. Se possedete una piscina in...
Materiali e Attrezzi

Come riparare l'asta degli occhiali

Quando gli occhiali si danneggiano nella zona della lente, è opportuno farli riparare da un professionista, possibilmente un ottico specializzato. Se a rompersi, invece, è l'asta che li sorregge, potete adoperare un tentativo di riparazione d'emergenza,...
Materiali e Attrezzi

Come riparare i graffi sull'acciaio inossidabile

L'acciaio inossidabile è senza dubbio la scelta migliore quando bisogna rinnovare la cucina. Un lavabo realizzato in questo materiale, infatti, riesce a coniugare l'estetica moderna ed elegante con la praticità di un materiale facile da pulire e da...
Materiali e Attrezzi

Come riparare il marmo scheggiato

Il marmo viene spesso scelto per il suo valore estetico e per i suoi colori tenui; inoltre, le venature uniche di questa pietra naturale possono aggiungere eleganza e stile a qualsiasi ambiente od oggetto della casa. Il marmo è comunemente utilizzato...
Materiali e Attrezzi

Come riparare il laminato plastico

Il laminato plastico è composto da alcuni strati di carta che vengono sottoposti ad un trattamento termico tramite le resine. Per mezzo di questo tipo di processo, si realizza una maggiore resistenza, stabilità ed isolamento acustico. Questo genere...
Materiali e Attrezzi

come riparare fori e cavità provocati dalla ruggine

La ruggine è un composto caratterizzato da vari ossidi di ferro, idrati e carbonati basici di Fe (III). La principale causa della sua formazione è l'ossidazione del ferro, favorita dalla presenza di ossigeno e acqua. Ha un classico colore bruno-rossiccio...
Materiali e Attrezzi

Come riparare i tacchi delle scarpe rovinate

In questa guida vi spiegherò in maniera semplice e veloce come riparare i tacchi delle scarpe rovinate. Quindi, donne, non abbiate più paura. Se vi si spezza un tacco non ne fate un drama. Ci sono qui io a spiegarvi come risolvere tutti i vostri problemi...
Materiali e Attrezzi

Come riparare un taglio sul laminato plastico

Il laminato plastico è un prodotto comunemente usato nel settore manifatturiero dell'arredamento. Molto usato per rivestire i pannelli delle cucine, anche perché lo si trova in molti colori e tonalità. Nonché con venature o uniforme. Il laminato è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.