Come riparare una tavola da surf

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La guida che segue è perfetta per tutti gli amanti del surf e degli sport su tavola. Vediamo infatti insieme come essere sempre pronti ad ogni evenienza nel caso in cui non si possano solcare le onde per via di un problema con la propria tavola da surf. Se amate infatti tantissimo il surf non vorreste mai che vi sia impedito di divertirvi, soprattutto nelle giornate in cui il mare vi regala le onde che più vi piacciono. A tale scopo, dovete senza dubbio prendervi cura della vostra tavola da surf ed imparare come ripararla in caso di necessità. In ogni caso fare una buona manutenzione allungherà la vita alla vostra tavola e vi permetterà di praticare il vostro sport al massimo. Scopriamo quindi come prendersi cura al meglio della propria tavola da surf e come ripararle in caso di necessità. Seguite questi semplici passi ed imparerete come riparare la vostra tavola.

26

Occorrente

  • Fibra di vetro resina e l'indurente
  • Forbici affilate e coltello
  • Carta vetrata
  • Cera
  • Tessuto in fibra di vetro
36

Il modo migliore di prendersi cura della propria tavola da surf, in maniera da non avere bisogno di riparazione, è di maneggiarla con estrema cura. Soprattutto quando la si trasporta, assicuratevi di sfruttare al massimo la custodia. Il punto debole del surf sono le rocce, le pietre, la sabbia e le onde dure. Non pensate che un piccolo danno sia trascurabile. Se notate dei graffi cominciate con il pulire la vostra tavola da surf e lasciatela asciugare completamente.

46

Con l'aiuto di un coltello rimuovete ogni fibra di vetro che si sarà sciolta. Se la fibra è ancora dura lasciatela attaccata. Prendete un pezzo di stoffa in fibra di vetro e tagliatene un pezzo che abbia una dimensione leggermente più grande della zona che dovete riparare. Aggiungete una piccola quantità di miscela di resina sulla zona danneggiata e applicate sopra di essa un panno in fibra di vetro. Assicuratevi che il panno aderisca bene e non siano presenti eventuali bolle d'aria.

Continua la lettura
56

Lasciate asciugare bene il tutto e successivamente applicate la cera. Ecco quindi che a tal punto avrete imparato le mansioni base e più semplici per operare sulla vostra tavola da surf in qualsiasi soluzione vi troviate. In tal modo potrete diventare completamente autonomi per quanto riguarda la cura e la manutenzione del vostro gioiellino, oltre che affinare le proprie capacità ed abilità. Non fatevi quindi fermare da un qualsiasi imprevisto, ma solcate le onde più belle ogni volta che volete senza lasciare che un problema alla vostra tavola metta così fine al divertimento più intenso. Buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Lasciate asciugare bene il tutto e successivamente applicate la cera.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come ricavare un tavolino da una tavola da surf

Le tavole da surf sono nate alle Hawaii col nome di “papa he’e nalu”. Qui venivano originariamente costruite con il legno dell’acacia koa, per questo erano tavole molto robuste e potevano raggiungere una lunghezza intorno ai quattro metri e mezzo....
Bricolage

Come decorare la tavola a Natale

Grazie ad una festività così importante come il Natale, tutta la famiglia ha modo di riunirsi attorno ad una tavola imbandita e trascorrere la giornata in allegria. Una tavola sapientemente decorata creerà un'atmosfera ancora più suggestiva e accogliente....
Bricolage

Come Creare una pratica tavola a cerniera pieghevole

Un tavolo pieghevole è spesso indispensabile per molti, per poter usufruire di un'ampia superficie ma limitando gli spazi. In questa guida vedremo come costruire una pratica tavola pieghevole a cerniera, che può essere utilizzata come tavola da pranzo,...
Bricolage

Come portare il pane in tavola

Organizzare una bella cena è sempre una grande soddisfazione per ogni massaia. L'organizzazione della tavola è un elemento fondamentale che si deve ben abbinare alla qualità e alla tipologia delle pietanze che vengono servite durante il pasto. In questa...
Bricolage

Come imbandire la tavola per un buffet

Quando si organizza un buffet per amici e parenti è fondamentale sapere come si deve imbandire la tavola per renderla impeccabile. Spesso si è timorosi in quanto si pensa di non essere in grado di preparare nel modo giusto l'evento. Leggendo questo...
Bricolage

Come costruire una tavola da snowboard

Le tavole da snowboard sono delle attrezzature sportive per poter scivolare sulla neve utilizzando semplicemente un'asse su cui si deve stare in equilibrio. Lo snowboard è uno sport abbastanza complesso ma molto divertente che viene apprezzato sia dai...
Bricolage

Come fare un centro tavola e dei segnaposti natalizi

Durante le festività natalizie, si è soliti cercare delle novità carine per addobbare la propria tavola, ad esempio con dei centro tavola, o con dei segnaposti natalizi. Purtroppo, nella maggior parte dei casi, tutte queste decorazioni costano parecchio,...
Bricolage

Come Preparare la Tavola per il Compleanno

All'interno della nostra guida, andremo a occuparci di compleanni. Nello specifico, come avrete ben notato tramite la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come Preparare la Tavola per il Compleanno.Il compleanno rappresenta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.