Come riparare una videocassetta

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Oggi le videocassette non sono molto utilizzate grazie al progresso tecnologico, e al loro posto vengono usati i dvd che sono più capienti e occupano poco spazio, a confronto di quello che accadeva con le vecchie videocassette. Può capitare tuttavia di possedere ancora delle videocassette in cantina, in qualche vecchia valigia o in uno sgabuzzino, con dei film contenuti all'interno che potrebbero talvolta non funzionare più. In questa guida vediamo quindi in alcuni semplici passi, come riparare facilmente ed in poco tempo una videocassetta.

25

Occorrente

  • Nastro adesivo
  • Forbici
  • Giravite a stella
35

All'interno di tutte le videocassette vi è un nastro magnetico dove vengono memorizzate le immagini o i film, e che passano durante la visione da una bobina all'altra. A causa del trascorrere del tempo rischiano di spezzarsi, e di conseguenza far girare a vuoto la cassetta, senza che si possa visualizzarne il contenuto sullo schermo. La soluzione ideale per risolvere il problema, consiste nell'incollare le due parti spezzate con del nastro adesivo, così da poter vedere ancora la videocassetta ormai rovinata.

45

Per iniziare con questo lavoro di riparazione, occorre inizialmente svitare la vita della videocassetta in questione, al fine di estrarne la parte superiore utilizzando un giravite a stella. Una volta aperta la cassetta, occorre sbobinare il nastro fino a trovare le due estremità rotte, che andranno tagliate con l'ausilio di una forbice con le punte molto sottili e il più dritto possibile, in modo tale che unendole, devono combaciare perfettamente. Quando si fa ciò, è necessario non tagliare troppo nastro magnetico, altrimenti parte delle immagini memorizzate non si vedranno più. A questo punto bisogna prendere le due estremità e appoggiarle su di un tavolo pulito, e poi unirle con l'aiuto del nastro adesivo; adesso basterà esercitare una leggera pressione con il palmo della mano affinché l'adesivo aderisca perfettamente.

Continua la lettura
55

Successivamente, si potrà controllare se sporge dell'altro nastro, ed in tal caso bisogna tagliarlo accuratamente, facendo attenzione a non danneggiarlo durante questa fase di lavorazione. Una volta terminata l'operazione, non resta che rimontare il tutto e alla fine inserire la vite di bloccaggio. A questo punto, basterà poi mettersi comodi per ammirare la visione della vecchia videocassetta, gustando il sapore di qualcosa che vi riporterà in un'epoca molto meno tecnologica, ma sicuramente ricca di bei momenti e ricordi del periodo ormai trascorso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come creare decorazioni con il nastro di una videocassetta

Negli anni '80 e '90, le videocassette hanno avuto il loro periodo di gloria, non solo per quanto riguarda i film, ma anche per archiviare i propri ricordi. Con l'avvento del DVD, il loro utilizzo è andato scemando poco a poco, fino a diventare obsoleto....
Casa

Come riparare una cerniera zip rotta

La cerniera zip, conosciuta anche con il nome di cerniera lampo, fu un'invenzione tutta americana. Fu infatti l'America il primo Paese in cui spopolò, in particolare usata per chiudere gli jeans, che all'epoca stavano spopolando. Il meccanismo che permette...
Casa

Come riparare il piede di un tavolo a gamba centrale

Non c'è da preoccuparsi se si rompe il piede di un tavolo e di certo non è necessario gettare via il tavolo intero per acquistarne un altro. È sempre possibile riparare il piede, come ad esempio un particolare tavolo a gamba centrale, indipendentemente...
Casa

Come riparare le fessure sul marmo

Il marmo è uno degli elementi naturali più usati in architettura. Al mondo esistono moltissime varietà di marmi, e sono stati usati in passato per decorare templi e ville sfarzose. Attualmente è ancora usato, ma essendo una pietra naturale è spesso...
Casa

Come riparare la valvola di un rubinetto

Riparare la valvola di un rubinetto è un'operazione abbastanza semplice e che non comporta grandi competenze in campo idraulico. La sua riparazione (o sostituzione) in maniera autonoma vi permetterà di risparmiare sull'intervento di un professionista....
Casa

Come riparare il tetto che perde

Quando inizia la cattiva stagione, complici freddo e gelo, si può andare incontro ad una serie di inconvenienti; un temporale di forte intensità, ad esempio, accompagnato da vento, può apportare seri danni ad un'abitazione ed in particolar modo alla...
Casa

Come riparare un divano dai graffi del gatto

Avere un gatto in casa, a fronte di tantissime soddisfazioni e di altrettanto piacere, può sicuramente dare anche qualche grattacapo di vario tipo. Ad esempio, la "naturale" attività che i gatti effettuano per affilarsi frequentemente le unghie, costituisce...
Casa

Come riparare una piscina gonfiabile

Se nel nostro giardino abbiamo una piscina gonfiabile e si presenta l'inconveniente di qualche piccolissimo foro che la fa sgonfiare, allora è necessario intervenire con un'accurata riparazione. Per fare ciò, avremo bisogno di collanti, un ritaglio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.