Come Riprodurre A Punto Croce L'Immagine Che Preferite

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il punto croce è una particolarissima tecnica di ricamo utilizzare per riprodurre moltissimi disegni utilizzando semplicemente una tela o un canovaccio a maglia larga, un ago per il punto croce e dei fili di cotono di fari colori. Eseguendo questa particolare tecnica riusciremo a produrre dei veri e propri capolavori che potremo utilizzare per decorare tantissimi oggetti come ad esempi coperte, sacchettini porta confetti, bavette per bambini, tovaglie e molto altro ancora. Tuttavia se non abbiamo mai imparato la tecnica necessaria per eseguire una lavorazione a punto croce, non dovremo assolutamente preoccuparci. Potremo, infatti, imparare molto facilmente seguendo le indicazioni che potremo reperire su moltissime guide presenti su internet. All'interno di questi articoli, ci verranno illustrati tutti i passaggi che dovremo seguire per ottenere il nostro bellissimo ricamo. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a riprodurre a punto croce l'immagine che preferite.

25

Occorrente

  • Tela aida della dimensione che preferite
  • Foglio dove sia stampata, o disegnata, l'immagine da riprodurre
  • carta copiativa
  • matita
  • pennarelli
  • ago da ricamo e matassine colorate
35

Per prima cosa, procuriamoci l'immagine da riprodurre, che può essere anche una figura trovata su una rivista o un disegno fatto da noi. Prendiamo una tela aida di dimensioni simili a quelle dell'immagine scelta e poggiamola su un piano. Prendiamo un foglio di carta copiativa da sovrapporre tra la tela e l'immagine e prestiamo molta attenzione a posizionare tutti e tre i fogli in modo che risultino dritti, con la stessa angolazione.

45

A questo punto, con una matita ripassiamo per bene tutti i contorni dell'immagine, che si trasferiranno automaticamente sulla tela. Una volta terminata quest'operazione, se non siamo molto pratici del punto croce e abbiamo bisogno dello schema sempre davanti, coloriamo la tela Aida, facendo un puntino con i pennarelli in ogni quadratino, secondo le colorazioni originali dell'immagine. Nei quadrati attraversati dalle linee di contorno, effettuiamo invece, un mezzo punto.

Continua la lettura
55

Non preoccupiamoci per le righe e i puntini dei pennarelli sulla tela: i punti saranno coperti dalla lavorazione a punto croce con le matassine dello stesso colore, mentre le righe verranno coperte seguendo il loro esatto andamento, con la matassina nera, che useremo per fare il punto scritto e per definire tutti i contorni. Ricordiamoci inoltre, che l'ago deve avere una cruna larga, in modo da allargare i punti di ingresso nel tessuto e conferire maggiore regolarità al lavoro. A questo punto potremo subito provare a realizzare il nostro disegno utilizzando la tecnica del punto croce.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come fare un copertina per neonato con il punto croce

L’arrivo di un bebè è sempre una grande gioia per i genitori, i parenti e per tutto l’ambiente da cui sarà accolto. Per questo, non bisogna risparmiare sui regali al piccolo e gli abbellimenti alla cameretta. Ci sono alcuni oggetti che rispondono...
Altri Hobby

Come fare fiori stilizzati con punto croce

Il punto croce è una tecnica molto antica di ricamo che si realizza su una tela che presenta una trama regolare e larga in modo tale da permettere il conteggio di tutti i fili. Si tratta di un'arte molto antica e i primi lavori di tale arte risalgono...
Cucito

Come si legge uno schema a punto croce

Il punto croce è una tipologia di ricamo molto semplice da utilizzare; grazie alla possibilità di lavorare su tele a trama regolare; come la tela Aida. Tuttavia, ciò che rende il punto croce veramente alla portata di tutti, è soprattutto la fruibilità...
Cucito

Come ricamare un asciugamano a punto croce

Il punto croce è una tecnica da ricamo molto semplice, che può essere eseguita con il filo moulinè, quest'ultimo deve essere utilizzato a due capi o più, mentre il filo da ricamo essendo più spesso, può essere utilizzato singolarmente. I fili per...
Cucito

Come fare un cubo ricamato a punto croce

Tutti coloro che amano le tecniche tradizionali di ricamo, sanno bene che non è sempre semplice reperire schemi e pattern dal sapore contemporaneo. Il segreto è ricorrere alla propria fantasia e sviluppare da sé i propri disegni preferiti. In questa...
Cucito

Come fare un cuore a punto croce

Non è per nulla difficile imparare a lavorare a punto croce e realizzare dei piccoli lavori di ricamo. Oltre alla soddisfazione che si ottiene, grazie a questa tecnica è possibile fare dei regali che sono sempre molto graditi. In questa breve ma esauriente...
Cucito

Come realizzare il punto croce

Imparare a ricamare a punto croce è davvero molto facile, anche se è necessaria un po' di manualità, tanta passione e pazienza. È un'attività rilassante, perché schematica e sempre uguale, non richiede particolare sforzo mentale e fisico. Serve...
Cucito

Come ricamare le lettere a punto croce

L'arte del ricamo è ritornata in auge negli ultimi anni; vuoi perché tanta gente cerca la raffinatezza nella propria biancheria o ancor di più perché ama cimentarsi nei lavoretti del fai da te per una propria realizzazione personale. Molti blog elargiscono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.