Come risanare le rigature sul legno

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Quando c'è la necessità di fare dei lavoretti in casa, il più delle volte vi verrebbe da contattare un professionista. Facendo cosi sicuramente otterrete dei ottimi risultati, però sfortunatamente il costo il più delle volte è molto elevato. Perciò se si tratta di lavoretti semplici, potreste provare a realizzarli con le vostre mani, magari seguendo un tutorial che vi spieghi i passaggi necessari.
Uno di questi lavoretti potrebbero essere le rigature che si possono creare ad esempio sui mobili in legno, porte di legno, e ogni materiale realizzato in legno. Una delle soluzioni è sicuramente avvalersi della gommalacca.
Vediamo quindi di seguito come risanare le rigature sul legno.

25

Occorrente

  • Alcool denaturato
  • Olio di semi di lino grezzo
  • Trementina pura
  • Tampone morbido
  • Gommalacca
35

La gommalacca è una finitura molto tradizionale che viene usare per conferire al legno un aspetto luminoso e levigato. Potete trovarla in svariate tonalità di colore. Applicando la gommalacca sui mobili in legno a volte potreste scoprire delle rigature, che bisognerebbe rimuovere. Le rigature essendo antiestetiche tendono a rovinare letteralmente ogni tipo di legno, perciò per risanarlo procedete come descritto di seguito.
Prima di tutto iniziate procurandovi dell'alcool denaturato, dell'olio di semi di lino, e della trementina pura. Quest'ultima la potete trovare in qualsiasi centro bricolage.

45

Ora dovete preparare una soluzione con gli ingredienti elencati prima. Iniziare prendendo cinque parti di alcool denaturato, che dovrete mescolare insieme a due parti di olio di semi di lino e infine una parte di trementina pura. Ora dovrete preparare un tampone morbido. Distribuite il composto appena realizzato su tutta la superficie del legno che presenta rigature effettuando movimenti circolari. In questo modo eliminerete tutte le rigature più leggere dal legno. Se però notate che qualcuna ne è rimasta, dovete procedere come descritto di seguito.

Continua la lettura
55

Se il vostro mobile in legno presenta graffi molto profondi, allora procuratevi un po' di alcol denaturato non diluito e applicatelo su tutta la superficie da trattare. L'alcool denaturato in questo caso tenderà a rendere la vernice morbida e perciò si amalgamerà con la superficie circostante coprendo tutti i graffi.
I procedimenti descritti in questa guida in linea di massima si rivelano sempre efficaci. Se però i graffi sono veramente profondi, e il materiale non è tanto nuovo, allora anche se non riuscire a coprirli del tutto potrete sempre attenuarli. Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come risanare delle travi in legno

Quando si acquista una casa o si decide di rinnovare quella in cui abitiamo, capita di trovare delle travi di legno abbastanza vecchie che, esteticamente, potrebbero rivelarsi utili per arredare una stanza in modo rustico, lasciandole visibili anziché...
Casa

Come eliminare le rigature da uno specchio

Uno specchio è una superficie riflettente sufficientemente lucida da permettere la riflessione di immagini. Il tipo più noto è lo specchio piano, di uso quotidiano, ma specchi sono usati in molte applicazioni e diverse forme. L'immagine vista attraverso...
Casa

Come risanare la facciata di un immobile

La ristrutturazione della facciata di un immobile può essere effettuata in proprio, se si tratta di una casa non molto alta quindi di una struttura tipo villetta, per cui non è necessario montare delle impalcature e quindi rivolgersi a ditte specializzate....
Casa

Come risanare il cartongesso danneggiato

Spesso nel corso degli anni può capitare che la vostra parete, o altre realizzazioni di cartongesso, a causa di svariati fattori come l'umidità, l'età, o incidenti vari, possa rovinarsi creando di fatto un foro che può andare da pochi centimetri di...
Casa

Come risanare una stuccatura danneggiata

Spesso capita che dopo qualche movimento di quadri, umidità, o altro, il nostro muro si danneggi rendendo necessario un intervento. Il più delle volte se non abbiamo una buona manualità si tende a chiamare il muratore, che si rimette tutto a posto,...
Casa

Come risanare un pavimento antico

Se nella vostra casa avete un pavimento antico, e non avete intenzione di sostituirlo, potreste intervenire con piccoli lavoretti di restauro per renderlo di nuovo funzionale, elegante e gradevole esteticamente. Per questo tipo d'intervento userete diversi...
Casa

Come risanare le pareti rovinate dall'umidità

Sei lì da giorni che ti struggi per quella parete in casa tua che l’umidità sta divorando man mano, e sei in preda al panico perché sai bene che chiamare un professionista per risolvere quel problema ti costerà un occhio della testa. Non ti preoccupare,...
Casa

Come risanare una crepa nel marmo

Il marmo è una pietra fatta prevalentemente da carbonato di calcio. Viene usata spessissimo per via della sua estetica attraente, che grazie ai suoi colori, e le sue venature che sono il marchio di fabbrica di questa roccia, aggiunge stile e molta eleganza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.