Come ristrutturare un vecchio letto

Tramite: O2O 19/01/2016
Difficoltà: difficile
18

Introduzione

Vedremo in tale articolo come ristrutturare un vecchio letto. Questo lavoro è un progetto ed un lavoro che gratifica, inoltre è per tutte quelle persone che amano il fai da te, indipendentemente dalle capacità e dal livello d'esperienza che uno ha alle spalle. Esistono molti tipi di lavori, quali in ferro, in legno, lavorati, composti o semplici. Vedremo in seguito come si potrà fare. Avendo molta fantasia, impegno, e moltissima attenzione si potrà ristrutturare un letto antico. Buona lettura e buon lavoro!

28

Occorrente

  • 8 set di giunzioni per le sponde
  • 4 pezzi in legno (10,1 cm x 10,1 cm x 53,3 cm) per le gambe
  • 2 pezzi in legno (5 cm x 15,2 cm x 1,5 metri) per le travi in testa e ai piedi del letto
  • 6 pezzi in legno (5 cm x 10,1 cm x 20,3 cm) per i blocchi di supporto
  • 2 pezzi in legno (5 cm x 15,2 cm x 2,032 metri) per le sponde
  • 2 pezzi in legno (5 cm x 15,2 cm x 2,032 metri) per le assi di supporto
  • 3 pezzi in legno (5 cm x 15.2 cm x 2,032 metri) per le travi di appoggio
  • 2 pannelli in compensato (8,2 cm x 12,7 cm, 1,9 cm)
  • Viti da legno da 5,7 cm
  • Viti da legno da 3 cm (se non sono incluse con le giunzioni)
  • Sega, Trapano, Carta vetrata, Vernice da legno
38

Inoltre lo si potrà modificare senza doverlo portare all'isola ecologica, modernizzandolo con le doghe. Dare un tocco magnifico di stile alla stanza realizzandolo in misura ed altezza che vorrete voi.
Se avete una pediera e testiera di legno, abbiate molta pazienza e se saranno uniti tra di loro con della colla, dovrete provvedere a staccarli, prestando attenzione a non romper qualcosa. Potrete usare il seghetto elettrico per tagliarli. Dovrete essere assolutamente concentrati a non sbagliare mentre tagliate il legno. Per tale progetto sarà sufficiente che la pediera abbia un unico telaio piatto, con un bordo alto che sia uniforme.

48

Dovrete dividere la struttura poi cominciare a smerigliare, in modo di muovere la vernice vecchia. Per cominciare vi servirà una matita o un pennarello nero, un seghetto elettrico, un trapano, carta vetrata, listelli, vernice, colla, set di guarnizioni, viti da legno e due pannelli da compensato.
Dovrete inoltre prendere le misure giuste poi segnare il punto mediano della pediera. Fate una riga verticale che individui la metà con un pennarello o matita. Poi tagliate la pediera. Dovrete usare un seghetto elettrico di precisione per dividere la pediera a metà, cercando di seguire la linea che avete fatto inizialmente, quando avrete ottenuto i due pezzi che saranno i lati, e la testiera farà da schienale.

Continua la lettura
58

A questo punto dovrete creare dei punti, sulla pediera, di fissaggio, ma soprattutto di ancoraggio. Fate dei buchi lungo la linea di taglio, inserendo le spinette di legno cercando di far attenzione al diametro. Dovrete ora prendere la misura dei fori iniziando da terra, poi createli sull'altra metà della pediera, facendo in modo che combacino. La posizione ed il numero dei fori derivano dalla forma ed anche dallo stile del letto, se non sarà standard, dovrete modificarli facendo in modo di collegare la tastiera alla pediera. Inoltre potrebbe anche essere utile fissarli lateralmente piuttosto che uno davanti all'altro. Adesso dovrete congiungere la pediera alla testiera. Infine inserite le spinette dopo che avrete messo della colla in tutti i fori, poi fissate gli elementi per bene.

68

Per la creazione di un telaio, che si possa mettere sopra ad un materasso matrimoniale circa largo 160 centimetri e lungo 190 centimetri, dovrete cominciare ad unire le giunzioni insieme alle sponde del letto. Questi saranno assolutamente essenziali formando un attacco rigido tra le sponde, e le parti varie del telaio. Solitamente, le giunzioni che uniscono le sponde sono vendute a gruppi di quattro. Potrete anche usare otto viti da legno lunghe, al posto delle giunzioni. Quando le avrete ferma per bene e fissate, rendendo la base assolutamente ferma e solida, saranno anche molto più facili da trovare rispetto alle specifiche giunzioni.

78

Mettete fisse infine le giunzioni sulla gamba e all'estremità della sponda. Dovrete poi controllare per bene che tutte le giunzioni siano sistemate in modo coerente. Dovrete svolgere tale lavoro per tutti gli angoli. Avvitate le assi di supporto ad ogni sponda. Ora sistemate le viti ad una distanza di 30 cm l'una dall'altra. Questo farà da supporto massimo al peso del letto, con sei blocchi dovrete create realizzare un incavo tra la trave di supporto, le tre travi ed il blocco. Dovrete bloccare delle travi dalle parti della testiera, con un supporto al centro e della pediera del letto, poi infine potrete fissare il blocco al centro, seguendo gli altri due, ed inserendo le travi. Ora il vecchio letto sarà tornato come nuovo. Lo potrete ora verniciare e rimodellare a vostro piacimento.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Passate con la carta vetrata su tutti gli spigoli ruvidi per rendere liscio il telaio del letto. Usate il trapano per fare dei fori pilota prima di avvitare qualsiasi pezzo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come ristrutturare un vecchio paiolo di rame

Il fascino degli oggetti di un tempo ha un effetto davvero magico su tante persone. Molti adorano recarsi presso i mercatini dell'antiquariato e curiosare alla ricerca di cose oggetti del passato che conservano in sé il ritmo di tradizioni così lontane....
Bricolage

Come realizzare un letto essenziale

Ogni casa che si rispetti ha una camera da letto ordinata e ammobiliata secondo un preciso stile, e l'elemento più importante che non può mancare è ovviamente il letto. In commercio se ne possono trovare di diversi stili e fatture, ma alle volte è...
Bricolage

Come rimodernare un vecchio armadio

Se ritrovate un armadio vecchio e malconcio in soffitta, potete evitare di buttarlo via e renderlo moderno. Spesso il fai da te produce dei risultati non sperati. Dunque vale la pena cercare di svolgere questo lavoro di ammodernamento. Esistono numerose...
Bricolage

Come ristrutturare un tetto

Trascorsi degli anni dalla costruzione dell'abitazione è necessario svolgere i dovuti lavori di manutenzione, in modo tale da garantirne la salubrità e l'efficienza nel tempo. È chiaro che si necessità di spese economiche, ma se svolte nel tempo comporta...
Bricolage

Come allargare un letto singolo

Può capitare di ritrovarsi a dover letteralmente allargare un letto singolo, sia perché magari single non non si è più, sia perché i bambini crescono e il proprio figlio, da che era un cucciolo, ormai nel lettino non ci sta più. La soluzione più...
Bricolage

Come costruire un letto a parete

Per realizzare un letto a parete, il procedimento è sicuramente più semplice a farsi che a dirsi. Infatti, l’operazione che risulta essere più dispendiosa è quella che riguarda la fase di montaggio. Generalmente, durante l'acquisto, il letto a parete...
Bricolage

Come ricavare una cassapanca da un vecchio baule

Nell'era del DIY e del fai da te tutto è possibile, perfino ricavare una cassapanca da un vecchio baule. In questa guida vedremo come fare, premettendo che non bisogna essere dei falegnami per riuscirci, basta avere a disposizione semplicemente: un baule,...
Bricolage

10 idee per rinnovare un vecchio comodino

Volete dare un tocco di colore e originalità a un vecchio comodino presente nella vostra stanza? Sappiate che non serve comprarne uno nuovo, basta solo ingegnarsi con la fantasia e con piccoli interventi fai da te. Non ci credete? Allora proseguite nella...