Come ritrovare un orecchino perso in casa

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Sicuramente a moltissimi di voi sarà capitato, almeno una volta nella vita, di perdere qualcosa, come un piccolo oggetto, un gioiello, un documento ecc.. Magari proprio all'interno del vostro appartamento. Anche con la certezza che essendo a casa non lo si possa più ritrovare, molto spesso si rischia di perdere la propria pazienza. In quanto si ha la convinzione di aver guardato in ogni piccolo angolo della casa, anche in quei posti ritenuti più impensabili. Nonostante questo non si riesce comunque a ritrovare l'oggetto perduto. Continuate, quindi, a leggere questa semplice ed interessante guida per apprendere come ritrovare, ad esempio, un orecchino perso in casa. Prima di cominciare le operazioni di ricerca consiglio comunque di armarsi di tanta pazienza. Infatti rimanere calmi e concentratati è fondamentale per ottenere i risultati migliori.

25

Ovviamente, la prima cosa da fare è ricordare in quale parte o stanza della casa eravate. Cioè quando indossavate ancora il vostro orecchino. Può risultare molto utile, chiudere gli occhi per pensare con la massima serenità dove avete visto l'ultima volta l'oggetto perduto. Innervosirsi, infatti, peggiora in tutti i casi la situazione, in quanto questo vi farà perdere solamente lucidità. Una volta fatta un'idea di dove potrebbe essere l'orecchino, verrà molto più semplice ritrovarlo.

35

Ad esempio, risulta sicuramente utile, pensare a tutto ciò che avete fatto durante tutto il tempo trascorso in casa. Operazioni quotidiane come ad esempio stendere la biancheria, stirare, pulire ed ogni altro semplice movimento che vi abbia potuto causare la perdita del vostro orecchino. Ciò che ricopre un'elevata importanza è anche il fatto di non sottovalutare nessuna ipotesi o possibilità. Ad esempio, se avete la convinzione di non aver affatto avuto accesso in una stanza, non evitate di cercarvi dentro. In quanto anche se vi sembrerà di perdere tempo, ridurrete maggiormente la ricerca. In casi rari può anche accadere che l'oggetto essendo piccolo, sia scivolato sotto la porta. Per poi finire così in una stanza nella quale effettivamente non eravate entrati.

Continua la lettura
45

Un altro metodo infallibile è sicuramente quello di utilizzare un collant insieme al tubo dell'aspirapolvere. Quindi, ciò che dovrete fare è semplicemente legare il collant al tubo dell'aspirapolvere. Aiutandovi con un elastico o qualcosa che possa farlo aderire al tubo perfettamente. Successivamente, azionate l'aspirapolvere spostandola per tutta la casa. In tal modo, l'oggetto perduto rimarrà incastrato nel collant, permettendovi di ritrovarlo senza nessuna difficoltà. Non resta a questo punto che augurarvi buon fortuna e buona ricerca.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Armatevi di tanta pazienza nelle operazioni di ricerca del vostro orecchino
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come recuperare un gioiello caduto nel lavabo

Ci si augura che non accada mai, ma può purtroppo capitare a tutti di lasciar cascare inavvertitamente un gioiello nel lavabo: può essere un anello appoggiato momentaneamente sul bordo o scivolato dalle dita insaponandosi le mani, un orecchino impigliato...
Casa

Come sostituire un sifone sottolavello

Può capitare che qualche piccolo oggetto cada accidentalmente nello scarico del lavello: un anello, un orecchino o altro. In questi casi dobbiamo risolvere un doppio problema, recuperare l'oggetto e liberare lo scarico. In queste occasioni viene subito...
Casa

Come far rientrare una porta nel proprio asse

Anche la nostra casa, così solida e sicura, ha bisogno di un piccolo restyling ogni tanto per ritrovare la sua forma smagliante! Le porte della nostra abitazione ad esempio, possono andare incontro a piccoli inconvenienti dovuti all'usura, all'umidità...
Casa

Come sostituire la maniglia della porta

Ogni tanto capita che la maniglia della vostra porta di casa si sia rotta, come ahimè capita sempre in queste circostanze, nei momenti più inopportuni. In questi casi molto probabilmente vi rivolgete sempre ad un fabbro, che ovviamente oltre al tempo...
Casa

Come evitare fughe di calore con i paraspifferi

È inverno e viviamo in una casa non ristrutturata di recente, con infissi che hanno ormai qualche anno e che col tempo hanno perso parte della loro tenuta. Accendiamo il riscaldamento per tenerci caldo, ma come passiamo davanti a una finestra ci accorgiamo...
Casa

Come sostituire la guarnizione di un rubinetto che perde

Se sotto al lavandino vedete una macchia d'acqua, è probabile che il rubinetto non sia stretto a sufficienza. Se serrandolo perde ancora, è sicuramente la guarnizione che ha perso la sua efficacia. Vediamo a tal proposito nella seguente guida come sostituire...
Casa

Come isolare acusticamente una parete

Coloro che hanno recentemente acquistato una casa lo sanno bene: le case moderne presentano delle pareti più sottili rispetto alle case di una volta e, molto spesso, ci si può ritrovare ad ascoltare conversazioni e rumori che provengono dall'appartamento...
Casa

Come costruire un hammam in casa

In un mondo in cui le culture si mescolano, non appare inusuale progettare ambienti di stampo orientale in case europee. Chiaro esempio è l'hammam, bagno turco o bagno di vapore, che costituisce un luogo in cui ritrovare il benessere fisico, rilassandosi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.