Come riutilizzare i gherigli delle noci

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I gherigli delle noci vengono spesso impiegati in cucina per la preparazione di ricette dolci e salate, oltre che come orpelli organici capaci di incorniciare voluttuose composizioni gastronomiche. Il loro consumo rappresenta un beneficio per la salute, a patto che avvenga con la corretta moderazione del caso. Il seme è infatti ricco di vitamine del gruppo B, ferro, potassio, magnesio ma anche di grassi, proteine e carboidrati. Per nostra fortuna, la componente lipidica dei gherigli è costituita principalmente da Omega 3 ed Omega 6, acidi grassi insaturi capaci di modulare la colesterolemia, proteggendo il consumatore da numerose patologie a carico del sistema cardiovascolare. In questa guida vedremo come riutilizzare i gherigli in modo salutare e brioso, a tutto vantaggio della nostra salute psichica e fisica.

27

Occorrente

  • Schiaccianoci, mortaio, frullatore, passino, boccetta di vetro.
37

Pesto proteico

Se in casa abbondano i gherigli in quanto avete utilizzato i gusci per progetti artistici, un mezzo rapido per riutilizzarli è produrre un pesto proteico. Per il pesto di noci occorrerà frullare all'interno di un mixer 100 grammi di gherigli e 20 di pinoli, 30 ml di latte, un pizzico di sale, mezzo spicchio d'aglio, 20 grammi di olio EVO e 60 grammi di mix di formaggi stagionati pepati. La cremina che si ottiene non va ulteriormente scaldata ma versata a temperatura ambiente sulle linguine fumanti appena scolate.

47

Olio per insaporire pietanze

È molto facile estrarre l'olio di noce dai gherigli anche in casa e in assenza di macchinari specifici per la spremitura. A tale scopo, procuratevi un comune mortaio, 20 g di gherigli sgusciati, 20 ml di olio extravergine di oliva, un frullatore, una ciotola ed una piccola boccetta di vetro. Pestate i gherigli nel mortaio (se non lo avete, avvolgeteli in un panno e pestateli con un oggetto pesante), uniteli assieme all'olio di oliva e frullateli per 20 - 30 secondi. Trasferite il miscuglio così ottenuto all'interno di una ciotola coperta e lasciatelo riposare per 12 ore. Trascorso questo lasso di tempo, versate l'olio all'interno di un passino per almeno 2 volte, in modo da separare la fase solida da quella liquida. Riponete il liquido ottenuto in una boccetta di vetro scura ed utilizzate tale olio solo a crudo. Non riponetelo in frigo ma in un luogo fresco, al riparo dalla luce solare diretta, e consumatelo entro 3 mesi.

Continua la lettura
57

Impacco ristrutturante per capelli

I gherigli delle noci sono ottimi anche per la cura de capelli, grazie all'elevato contenuto di vitamine del gruppo B (B1, B6 e B9), zinco e ferro. L'olio ottenuto da questi semi può essere applicato allo scalpo al fine di alleviare l'eccessiva caduta di capelli. Come se non fosse sufficiente, la naturale azione emolliente e lenitiva del prodotto aiuta anche a contrastare l'insorgenza della forfora. Sottoporsi ad impacchi settimanali a base di olio di gherigli è una coccola alla quale è difficile resistere!

67

Additivo nutriente per colazione, merenda e le insalate

Essendo estremamente nutrienti e gustosi, i gherigli di noce possono essere aggiunti ai cereali per la colazione e mischiati ad insalate miste. Possono essere triturati più o meno finemente allo scopo, ma va bene anche il consumo del seme in grossi pezzi. Ottimo è inoltre l'accostamento dei gherigli agli yogurt ricci di fermenti attivi, poiché il loro connubio rende ancor più completo il valore nutrizionale dello spuntino.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • L'alto contenuto di grassi polinsaturi nei gherigli di noce li rende altamente deperibili e di conseguenza, dovrebbero essere conservati con grande cura. I gherigli sgusciati devono essere conservati in un luogo fresco, buio e asciutto dove possono durare fino a 6 mesi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare degli angioletti per i vostri bimbi

La cameretta dei vostri bimbi è il luogo in cui i piccoli trascorrono la maggior parte del tempo giocando, studiando o più semplicemente dormendo. Con questa guida vogliamo darvi delle istruzioni semplici e chiare su come creare degli angioletti super...
Casa

Come realizzare un profumo per ambienti alla lavanda e timo

Una casa pulita si riconosce fin da subito: ogni oggetto è al suo posto, i pavimenti sono puliti, non c'è un filo di polvere in giro e c'è un buon profumo di pulito ovunque. Tutti coloro che sono amanti dell'ordine e della pulizia, sanno che a giocare...
Giardinaggio

Come piantare un albero partendo dal seme

Piantare e coltivare gli alberi da seme può essere una delle attività di giardinaggio più gratificanti, anche se i semi di un albero spesso richiedono un po' più di preparazione in più rispetto a quelli dei fiori e delle piante più comuni. Nella...
Casa

Come creare un profumo per armadio

I nostri armadi spesso sono luoghi dove si mescolano più odori di prodotti vari, quali ammorbidenti, detersivi e, per tal motivi spesso è opportuno avere ed usare un profumo, o profumatore, unico per l'armadio. Vedremo in tale guida alcuni diversi modi...
Bricolage

Come ricaricare una penna stilografica

Nella storia italiana, le penne stilografiche hanno occupato un ruolo molto importante che con il passare degli anni si è sempre andato ridimensionando. Oggi, le penne stilografiche sono utilizzate come regali e non solo, sono oggetti da usare nelle...
Giardinaggio

Come Trapiantare Le Piantine Nate Da Seme

Nella presente guida ci occuperemo di giardinaggio. Entrando più nel particolare, come avrete letto dal titolo attribuito alla guida stessa, ora andremo a spiegarvi Come Trapiantare Le Piantine Nate Da Seme. Avendo un discreto giardino, vi sarà capitato...
Giardinaggio

Come piantare un seme di avocado

L'avocado è un frutto tropicale dal gusto particolare, utilizzato spesso in molte pietanze. Usato soprattutto nelle preparazione di insalate e negli antipasti, l'avocado si può consumare da solo o utilizzare per dare vita a deliziose salse come il guacamole....
Giardinaggio

Errori da evitare nell'innesto a omega

Gli innesti nel giardinaggio sono diversi ed ognuno specifico per un determinato tipo di albero; infatti, se ad esempio abbiamo una vite ed intendiamo praticare questa operazione, utilizziamo la tecnica definita “a omega”. Nello specifico prevede...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.