Come riutilizzare la carta da parati

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si cambia la carta da parati in casa, l'investimento da fare è sempre notevole. Si tratta di scegliere le carte più resistenti, in grado di resistere alla polvere e, soprattutto, al passare del tempo. Tuttavia, in ogni casa, al termine dei lavori di ristrutturazione, avanza sempre un po' della carta da parati acquistata. Conservarla sarebbe inutile, considerando che si tratta di scampoli che difficilmente potrebbero essere usati per le pareti di casa, ma gettarla via sarebbe uno spreco, dato il suo costo notevole. Occorre, allora, trovare delle soluzioni alternative, che permettano di riciclare la carta da parati avanzata, nel rispetto del portafogli e dell'ambiente. Ecco, allora, un guida in cui imparare come riutilizzare la carta da parati.

26

Occorrente

  • Carta da parati
  • Colla vinilica
  • Carta vetrata
36

Una prima idea può essere quella di utilizzare la carta da parati per foderare la vostra libreria. In base alla carta a disposizione, potete creare un patchwork di carte per rivestire tutta la libreria o, in alternativa, ricoprire solo alcune parti, per un effetto davvero divertente. Basta stendere uno strato di colla vinilica sulla parte da rivestire e applicare la carta, per poi attendere che si asciughi e ammirare il risultato.

46

Gli amanti del fai da te apprezzeranno la possibilità di poter riutilizzare la carta da parati per realizzare dei piccoli lavori di découpage. Dal momento che si tratta di una carta molto spessa, è possibile procedere con la lavorazione tradizionale, immergendo i ritagli che piacciono di più in acqua tiepida, così da ammorbidirli, per poi incollarli sugli oggetti che si vogliono rinnovare. Portapenne, scatole per i gioielli, cofanetti e piccoli quadri acquistano nuova vita. Se, invece, volete creare una simpatica idea regalo per i vostri amici, potete incollare la carta da parati su dei blocchi per gli appunti, creando dei quadernetti personalizzati e perfetti da tenere in borsa.

Continua la lettura
56

Sempre in ambito di home decor, potete usare la carta da parati per rivestire un vecchio tavolo di legno o la testiera del letto. In questo modo, la superficie, ormai logorata dal tempo, viene coperta da carte allegre e giocose, da intonare allo stile della camera in cui collocare i vostri mobili. In questo caso, fate molta attenzione: prima di stendere la colla, dovete ripulire la superficie da trattare, passando una mano leggera di carta vetrata, così da rimuovere lo sporco e le eventuali schegge in rilievo. Dopo questo passaggio, potete incollare la carta da parati e godere del vostro lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Date sfogo alla fantasia: la carta da parati è un materiale versatile e adatto all'uso anche da parte dei più piccoli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come applicare la carta da parati non adesiva

La maggior parte delle carte da parati moderne sono "pre-incollate." Ciò significa che l'adesivo è già applicato alla parte posteriore e la carta deve solo essere bagnata con l'acqua per attivare la colla. Tuttavia, alcuni parati sono fabbricati ancora...
Casa

Come rivestire una parete con carta da parati

Rivestire una parete con la carta da parati è una soluzione molto gradevole per rinnovare gli ambienti di casa. In questo modo, potrete mettere in risalto un elemento architettonico, oppure un arredo originale ed insolito. Tuttavia, prima di procedere...
Casa

Come rimuovere la carta da parati

La carta da parati, una volta che diventa vecchia e deteriorata, necessita di essere sostituita. L'applicazione di una nuova carta è sicuramente un lavoro che deve essere effettuato da un esperto del settore. Però, anche chi non è un professionista...
Casa

Come preparare il muro per la carta da parati

La casa rappresenta il luogo dove ritrovare la pace. Infatti decidiamo noi come arredarla, e predisporre i mobili adeguati. In casa si effettuano anche dei lavori per definire al meglio le stanze. Inoltre si inserisce, a coloro che piace, la carta da...
Casa

Come rivestire il frigorifero con la carta da parati

Il vostro frigorifero nonostante gli anni è ancora perfettamente funzionante ma non più bello come una volta? I più anziani dicono sempre che i vecchi elettrodomestici avevano una marcia in più, progettati per durare nel tempo e garantire alte performance....
Casa

Come preparare un muro prima di incollare la carta da parati

La casa per ognuno di noi è un posto sacro. Infatti siamo noi a decidere come arredarla, e a scegliere i mobili adeguati. Siano noi che decidiamo che lavori effettuare per definire al meglio le varie stanze presenti. È un luogo costruito secondo i nostri...
Casa

Come applicare la carta da parati strutturata

Se in casa abbiamo delle pareti che invece di tinteggiare preferiamo rivestire con della carta da parati, possiamo optare per quella tradizionale a tinta unica, con stampe floreali oppure per la tipologia definita strutturata. Si tratta infatti di una...
Casa

Come applicare la colla su carta da parati

Volete cambiare l'aspetto della vostra stanza? Esistono tantissime soluzioni possibili. Nel caso specifico, vi spieghiamo rapidamente come applicare la colla su carta da parati. Il lavoro può sembrare alquanto complicato per coloro che sono poco avvezzi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.