Come Riutilizzare Le Valigie Vecchie

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Risulta sempre difficile sbarazzarsi di oggetti acquistati nel corso degli anni e, diventa impossibile farlo se a tali oggetti ci lega un ricordo. A tal proposito rientrano senz'altro borse e soprattutto valigie, vere e proprie compagne di viaggio e, sempre più spesso sono le valigie quelle maggiormente usate che se troppo vecchie o usurate, non possono continuare a svolgere con efficacia il loro compito. Ricordiamo che non bisogna mai gettare via le vecchie e belle cose. Possono in ogni momento tornare utili e suggerirci qualche realizzazione originale e soprattutto economica. Tuttavia, piuttosto che mandare al macero valigie, possiamo provare a renderle funzionali impiegandoli in altro modo, regalandogli personalità ed altro uso e, non solo affidandoci al loro accattivante gusto vintage. Leggiamo attentamente i passi di questa esauriente guida che sicuramente sapranno fornirci degli utili suggerimenti su come riutilizzare le valigie vecchie.

27

Occorrente

  • quadralini in legno
  • compensato
  • viti per legno
  • terreno
  • piantine grasse
  • gancio
  • mensole
  • taglierino
37

Un'idea potrebbe essere quella di prendete 4 quadralini in legno di un formato 4 x 4 di circa 60 cm. Di altezza. Avvitateli ai quattro lati con un compensato di circa 1 cm, della stessa misura del fondo della valigia. A questo punto, appoggiate la valigia sul tavolinetto appena creato e dall'interno la potete fissare con viti a legno in corrispondenza dei quattro piedi. Ora, il mobiletto può considerarsi finito e, potrete usarlo come fioriera o come portariviste. Se volete, infine, potete dipingere il tavolinetto in legno da voi creato uniformandolo al colore della valigia..

47

L'altro utilizzo che possiamo dare alla valigia è quello di farla diventare una terriera, ossia metterci all'interno un po' di terreno con delle piantine grasse perché assorbono poca acqua e, la valigia non subirà danni; oppure, se volete, all'interno potreste creare delle divisioni per tutte le necessità: set per il cucito, vano porta cd, fotografie, medicinali, o altri oggetti importanti e delicati, magari per tenerli lontano dalla portata dei bambini.

Continua la lettura
57

Un'ulteriore idea è quella di fissare la valigia ad una parete con un gancio, in posizione verticale, e metterci all'interno tante mensole in modo da utilizzarla come porta scarpe se la valigia è abbastanza grande; se invece è un po' più piccola, sulle mensole potrete appoggiarci dei souvenir. Ancora più bello, sarebbe rendere visibili gli oggetti, quindi, sull'apertura della valigia con l'aiuto di un taglierino o di un seghetto si potrebbe praticare un vano e, sulla parte eliminata inserire un sottile vetro fissandolo ai quattro lati con degli angolari.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come riutilizzare vecchie candele

Un modo economico per riutilizzare ciò che di consueto finisce nella pattumiera, potrebbe essere quello di riutilizzare delle vecchie candele. In questa guida, vi mostrerò un modo semplice e originale per riciclare le vostre vecchie e consumate candele;...
Bricolage

Come riutilizzare vecchie chiavi in metallo

Rovistando nelle proprie soffitte, nelle cantine oppure andando nei numerosi mercatini dell'usato, presenti ormai in ogni città, si possono trovare vecchie chiavi in metallo. A prima vista sono considerati oggetti del tutto inutili, ma in realtà esse...
Bricolage

come riutilizzare vecchie mappe e cartine

Una mappa è una rappresentazione semplificata dello spazio che evidenzia la presenza di relazioni tra vari componenti (oggetti, regioni) di quel determinato spazio. Una mappa è comunemente una rappresentazione bidimensionale, geometricamente accurata,...
Bricolage

Come mettere un angolo di rinforzo e riparare una serratura delle valigie e borse

In questo articolo, che vi proponiamo, vogliamo dar una mano a capire meglio, come poter mettere un angolo di rinforzo e riuscire anche a riparare una serratura delle valigie e delle borse.La prima cosa che dobbiamo dire e sapere è che le valigie così...
Bricolage

Come trasformare le vecchie lampadine in contenitori decorativi

Negli ultimi anni si è sempre più diffuso l'utilizzo di lampadine a risparmio energetico a discapito delle vecchie lampadine ad incandescenza. Non sempre la sostituzione avviene alla rottura di queste ultime e quindi cosa farne? In questa guida vi proponiamo...
Bricolage

Come riutilizzare una vecchia porta

L'antica arte del riciclo non passa mai di moda, tanto meno in questo periodo di crisi. Resta sempre utile infatti saper rinnovare ciò che si possiede e creare nuovi oggetti, sia di prima utilità, che semplicemente per portare un tocco in più alla...
Bricolage

10 modi di riciclare vecchie chiavi

In questa lista vi elencherò 10 modi di riciclare vecchie chiavi. Sicuramente se vi trovate in questa lista, cercate un modo per sbarazzarvi delle vecchie chiavi. Bene, ho io quel che fa al caso vostro. Riciclate le vostre vecchie chiavi, date a questi...
Bricolage

Come riutilizzare una vecchia scala

I vecchi oggetti o attrezzi che non si utilizzano più perché rotti o semplicemente accantonati, rappresentano una risorsa, poiché si possono modificare e possono quindi avere una nuova vita. A tal proposito, nella guida che segue vi sarà spiegato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.