Come riutilizzare un materassino

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Senza dubbio il miglior modo di riutilizzare un vecchio materasso è riciclarlo. Oggi con la crisi che incombe incessante sulle nostre tasche, non si butta via niente, anzi ci si pone il problema di come potere riutilizzare qualsiasi oggetto che per tanti motivi, non potrà svolgere più la sua azione primaria ma, che può dar vita ad altri oggetti altrettanto utili. Il materiale può infatti ritornare utile per creare cuscini, imbottiture di divani, ecc. In questa guida vediamo quali sono i metodi migliori e, come riutilizzare un materassino.

26

Un materassino può essere tagliato, in modo da realizzare la federa per dei cuscini come ad esempio quelli delle sedie, soprattutto quando la base delle sedie è di ferro e, nel periodo invernale, risultano particolarmente fredde, ed in questo caso, si possono tagliare delle sagome di spugna come imbottitura. Un altro modo per riutilizzare un materassino, è di cucire un sacco a pelo per i nostri figli che amano il campeggio. Per questo lavoro, è sufficiente prendere del pannolenci e creare due stuoie, che poi vanno cucite una sopra l'altra, e la stessa cosa si fa con i due laterali di gomma del materassino, corredando poi il sacco a pelo di chiusura lampo su tutti i lati, escludendo quello per lasciare all'esterno la testa.

36

Anche per il divanetto da giardino si possono realizzare dei cuscini di piccole dimensioni e di forma quadrata, mentre se abbiamo una cassapanca di legno, con la stuoia di gomma di un materassino, possiamo realizzare due cuscini piatti e larghi, per utilizzarli rispettivamente sulla parte dove ci si siede e come testiera. Proprio a riguardo di quest'ultima, si può fare una testiera anche per il letto singolo del nostro bambino, creando una struttura in legno con dei murali ed un fondo di compensato, mentre nella piccola vaschetta che si viene a creare, si può inserire del kapok e della lana, per poi rivestirla con un pezzo di gomma del materassino. Un altro modo per riciclare un materassino, è quello di utilizzarlo come copertura di un cesto opportunamente imbottito, in modo da trasformarlo in una cuccia per cani o per gatti.

Continua la lettura
46

Se il materassino da riutilizzare è di gomma increspata tipo quello da mare essendo telato, può ritornare utile per la stanza da bagno ed in particolare per la doccia e come scendi vasca. Per questa rielaborazione, è sufficiente tagliare dei rettangoli e appoggiarli all'interno del piatto doccia, per evitare che si possa scivolare, e lo stesso ai pedi della vasca da bagno, per impermeabilizzare il pavimento dopo che ne usciamo e mentre ci asciughiamo. Sempre questo materiale, possiamo inoltre riutilizzarlo per rivestire un cartone quadrato e rettangolare, da tenere sempre nella stanza da bagno ed utilizzarlo come porta biancheria da lavare.

56

Guarda il video

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

5 modi per riutilizzare le confezioni dei detersivi

Riciclare è un ottimo metodo non solo per salvaguardare il pianeta ma anche per realizzare dei progetti di fai da te che possono essere utili e decorativi per svariati ambienti della nostra casa. In questa guida ho pensato di suggerirvi 5 modi creativi...
Altri Hobby

10 modi per riutilizzare le spezie scadute

Coloro che amano le spezie sanno benissimo come queste siano in grado di insaporire e aromatizzare qualsiasi alimento. Inoltre, vengono utilizzate da millenni anche per le loro numerose proprietà benefiche. Le spezie, generalmente, vengono vendute già...
Altri Hobby

5 idee per riutilizzare i barattoli di vetro in modo creativo

Molti alimenti vengono contenuti nei barattoli di vetro. Quest'ultimi, una volta consumati vengono regolarmente gettati via. Ma, volendo il materiale di scarto si può recuperare. Riutilizzando i barattoli di vetro in modo creativo. Le possibilità di...
Altri Hobby

Come riutilizzare una vecchia sedia

Se in casa abbiamo una vecchia sedia a cui siamo particolarmente affezionati, possiamo riciclarla ed utilizzarla per altri usi. Nello specifico si tratta di abbellirla o addirittura di trasformarla in un altro funzionale oggetto di decoro. In riferimento...
Altri Hobby

5 modi creativi per riutilizzare gli utensili da cucina

Gli utensili sono degli strumenti che vengono utilizzati tantissimo in cucina. Vengono realizzati di varie forme e misure e ogni genere ha la sua funzione. In commercio ne esistono di vari tipi e si possono trovare in qualsiasi negozio di casalinghi e...
Altri Hobby

5 modi creativi per riutilizzare i vecchi floppy disk

Il riciclo creativo non consente solamente di dare una nuova vita degli oggetti che altrimenti andrebbero buttati via, ma dà la possibilità a chi lo pratica di sfruttare la propria fantasia per creare qualcosa di originale e utile al tempo stesso....
Altri Hobby

Come riutilizzare il tappetino da ginnastica

Spesso riutilizzare oggetti vecchi oppure che non servono si rivela una mossa intelligente ed allo stesso tempo economica. Quando si decide di buttare nell'immondizia gli oggetti si ha un comportamento sbagliato in quanto si favorisce l'inquinamento ambientale....
Altri Hobby

Come riutilizzare una cassetta della posta

Con la grave crisi in cui ormai ci troviamo, riutilizzare oggetti ormai obsoleti sembra essere un'ottima soluzione per fare economia. Imparate a ridare nuova vita e destinazione agli oggetti che ci circondano, attraverso la propria creatività ed originalità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.