Come riutilizzare uno scolapasta

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Siete alla ricerca di alcune idee creative per riciclare alcuni oggetti di uso quotidiano, come per esempio, alcuni scolapasta ormai vecchi, leggermente rotti o comunque che desiderate cambiare In questa guida trovate dei consigli molto semplici, utili, ma soprattutto assolutamente economici che vi possono aiutare a riciclare e riutilizzare uno scolapasta sia esso in plastica oppure in metallo.

27

Occorrente

  • scolapasta
  • terra
  • semi
  • trapano
  • porta lampada
  • lampadina
37

La prima cosa che dovete fare è quella di considerare lo scolapasta che avete a disposizione. Se possedete un vecchio scolapasta in metallo, potete adoperarlo per creare una soluzione molto creativa per la vostra casa. Basta semplicemente realizzare al centro dello scolapasta stesso un foro abbastanza grande per poterci montare un porta lampada, applicare la lampadina, il filo elettrico e adoperare il vostro vecchio scolapasta esattamente come un simpatico lampadario, insolito, ma assolutamente originale. Chiaramente non aspettatevi che da esso esca un grandissimo fascio di luce, piuttosto è ottimo per creare un po' di atmosfera creativa.

47

Se invece possedete dei semplici scolapasta di plastica di colore differente potreste metterli l'uno vicino all'altro per dare una nota di colore al vostro giardino o al vostro balcone. Se siete appassionati pollici verdi, potreste adoperare lo scolapasta come un particolare e originalissimo vaso per piantarci dentro una pianta con fiori, che avranno gli stessi colori degli scolapasta stessi. Vi basterà semplicemente versare un po' di terra alla base, prendere una piantina e adagiarla sul fondo, quindi ricoprire le radici con altra terra. In alternativa, se non avete delle piantine già cresciute, potete scegliere di procedere con la semplice semina sulla terra che avete preventivamente versato nello scolapasta, annaffiare regolarmente ed attendere che le piantine nascano e crescano in questo vaso così insolito.

Continua la lettura
57

Questa operazione è possibile farla sia con scolapasta di metallo che di plastica, e scegliere anche di attaccare lo scolapasta fiorito, legando una corda ai suoi manici, ad un albero nel vostro giardino sarà veramente molto bello da vedere. Potreste utilizzare il vostro vecchio scolapasta anche come umidificatore. Vi basterà porlo dentro un contenitore di plastica e versarci dentro del sale grosso. Coprite con un canovaccio il contenitore, il sale raccoglierà tutta l'umidità, ed il contenitore di plastica raccoglierà l'acqua che si formerà.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Legate con della corda molto resistente lo scolapasta con i fiori, se decidete di attaccarlo nel giiardino
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

5 modi creativi per riutilizzare gli utensili da cucina

Gli utensili sono degli strumenti che vengono utilizzati tantissimo in cucina. Vengono realizzati di varie forme e misure e ogni genere ha la sua funzione. In commercio ne esistono di vari tipi e si possono trovare in qualsiasi negozio di casalinghi e...
Altri Hobby

Come riutilizzare un materassino

Senza dubbio il miglior modo di riutilizzare un vecchio materasso è riciclarlo. Oggi con la crisi che incombe incessante sulle nostre tasche, non si butta via niente, anzi ci si pone il problema di come potere riutilizzare qualsiasi oggetto che per tanti...
Altri Hobby

5 modi per riutilizzare le confezioni dei detersivi

Riciclare è un ottimo metodo non solo per salvaguardare il pianeta ma anche per realizzare dei progetti di fai da te che possono essere utili e decorativi per svariati ambienti della nostra casa. In questa guida ho pensato di suggerirvi 5 modi creativi...
Altri Hobby

10 modi per riutilizzare le spezie scadute

Coloro che amano le spezie sanno benissimo come queste siano in grado di insaporire e aromatizzare qualsiasi alimento. Inoltre, vengono utilizzate da millenni anche per le loro numerose proprietà benefiche. Le spezie, generalmente, vengono vendute già...
Altri Hobby

5 idee per riutilizzare i barattoli di vetro in modo creativo

Molti alimenti vengono contenuti nei barattoli di vetro. Quest'ultimi, una volta consumati vengono regolarmente gettati via. Ma, volendo il materiale di scarto si può recuperare. Riutilizzando i barattoli di vetro in modo creativo. Le possibilità di...
Altri Hobby

Come riutilizzare una vecchia sedia

Se in casa abbiamo una vecchia sedia a cui siamo particolarmente affezionati, possiamo riciclarla ed utilizzarla per altri usi. Nello specifico si tratta di abbellirla o addirittura di trasformarla in un altro funzionale oggetto di decoro. In riferimento...
Altri Hobby

5 modi creativi per riutilizzare i vecchi floppy disk

Il riciclo creativo non consente solamente di dare una nuova vita degli oggetti che altrimenti andrebbero buttati via, ma dà la possibilità a chi lo pratica di sfruttare la propria fantasia per creare qualcosa di originale e utile al tempo stesso....
Altri Hobby

Come riutilizzare il tappetino da ginnastica

Spesso riutilizzare oggetti vecchi oppure che non servono si rivela una mossa intelligente ed allo stesso tempo economica. Quando si decide di buttare nell'immondizia gli oggetti si ha un comportamento sbagliato in quanto si favorisce l'inquinamento ambientale....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.