Come rivestire delle perle a uncinetto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se avete la passione per l'uncinetto potete sfruttarla per realizzare alcuni gioielli, come ad esempio delle collane con delle perle rivestite. Il lavoro non è complicato, poiché una volta impostate una serie di maglie a catenelle procedete in modo alternato con maglie basse fino a ricoprire l'intera sfera. In riferimento a ciò, ecco un guida con annesso un video tutorial in cui ci sono le istruzioni su come procedere.

26

Occorrente

  • Uncinetto N. 2
  • Perle da 20 mm
  • Matita
  • Ago e filo
  • Susta per collane
36

Sezionare la perla in tre parti

Per prima cosa prendete una perla da 20 mm e sezionatela in tre parti con una matita, creando cioè due basi (superiore ed inferiore) e lasciando una parte più larga al centro. Fatto ciò, potete procedere con il rivestimento all'uncinetto, creando delle maglie a catenelle partendo dalla base inferiore della perla, e passando poi per il centro fino a chiudere la sfera.

46

Utilizzare catenelle e maglie basse

A questo punto cominciate a lavorare il filo con l'uncinetto utilizzando 7 maglie a catenelle, dopodiché chiudete il cerchio con una maglia bassa e passando per la prima catenella. Fatto ciò, proseguite creando un altro giro con il doppio delle maglie basse, e procedete allo stesso modo per tutti gli altri fino ad incrementare le maglie non appena la sfera comincia ad allargarsi. In questo caso vi occorreranno 9 maglie basse, che alla fine chiudete sempre con un'altra passando per la prima. Continuando su questa falsa riga, per raggiungere la base superiore della perla create delle maglie a spirale, e non appena vi ritrovate con la stessa dimensione con cui siete partite, cioè incontrate la base superiore avente le stesse misure di quella inferiore, chiudete definitivamente il cerchio. A questo punto avendo completato il rivestimento della perla con il filo del colore che avete scelto, non vi resta che chiudere i due poli della sfera con ago e filo.

Continua la lettura
56

Creare delle asole alle due estremità della perla

Dopo la suddetta cucitura dei due poli della perla, sempre all'estremità create una sorta di asola che vi consentirà poi di agganciare le altre ricoperte allo stesso modo, e alla fine vi regaleranno una raffinata ed originale collana di perle rivestita di un colore compatto e con lo stesso numero di maglie a catenelle e basse. Per ottimizzare il risultato a lavoro ultimato, corredate la collana di una susta magari d'argento, in modo da poterla facilmente appendere al collo. La raccomandazione finale è di rinforzare ogni singola asola con ago e filo dello stesso colore che avete scelto per la lavorazione all'uncinetto, in modo da garantire una buona presa a tutte le perle che man mano andrete ad aggiungere.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come fare un portasigarette all'uncinetto

Se come regalo avete proprio deciso di realizzare qualcosa all'uncinetto, potete tranquillamente optare per un elegante portasigarette e personalizzarlo, a seconda se si tratta di un uomo o di una donna. In entrambi i casi, dopo il lavoro con il ferro...
Cucito

Come realizzare un paralume all'uncinetto

Se il nostro hobby è quello di lavorare all'uncinetto, possiamo realizzare non solo sciarpe e cappellini ma anche degli accessori per la casa come un paralume. Il lavoro non è affatto complicato, ma ci vuole soltanto un po' di pazienza e del tempo a...
Cucito

Come fare una coperta di lana all'uncinetto

Con l'uncinetto si lavora anche un filo un po' più spesso come la lana. Con la tecnica dell'uncinetto possiamo fare anche una coperta per il nostro letto oppure da regalare a qualcuno. Questa guida contiene tutte le indicazioni su come fare una coperta...
Cucito

Come confezionare una stola all'uncinetto con il punto ventaglietti

Il lavoro all uncinetto si basa fondamentalmente su punti di lavoro semplici e con poche varianti. Nonostante questo però le variazioni che si possono ottenere sono infinite. Le tecniche più diffuse sono due: l'uncinetto tedesco e l'uncinetto tunisino....
Cucito

Come realizzare una cravatta all'uncinetto

Ecco un pratico aiuto, per tutti coloro i quali amano ancora oggi, lavorare l'uncinetto, ma anche ai ferri e perché no anche il ricamo. Nello specifico, in questa interessante guida, che ci accingiamo a scrivere, vogliamo parlare ed approfondire con...
Cucito

Come realizzare fiorellini all'uncinetto con i bottoni

La tecnica dell'uncinetto è più semplice di quanto si creda. È un sistema di intreccio di filo, tramite un arnese a bacchetta rigida, con un uncino ad uno dei capi. Con la lavorazione all'uncinetto si possono creare opere davvero fantastiche. Dalle...
Cucito

Come rivestire la sedia del computer

Le sedie d'ufficio sono quelle con le rotelle, sono molto comode e molto spesso vengono comprate per la casa, per essere utilizzate ad esempio per sedersi dinanzi al computer. Tali sedie possono essere personalizzate a proprio piacimento, utilizzando...
Cucito

Come cominciare a lavorare all'uncinetto

Cominciare ad approcciarsi all'antica arte dell'uncinetto e a lavorare i nostri primi capi è semplice, ma ci sono delle regole, poche, ma fondamentali. In primo luogo è molto importante saper tenere tra le mani il filo, poi è altrettanto importante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.