Come rivestire i pilastri di un cancello

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Nell'ambito dell'edilizia sono numerosi gli interventi che dal punto di vita architettonico possono essere apportati agli elementi strutturali che danno accesso ad una strada privata, ad una villa, o ad un complesso condominiale. Generalmente queste strutture sono racchiuse da delimitazioni strutturali che servono a veicolare gli accessi soltanto in maniera autorizzata. Il cancello ha quindi una importanza prima di tutto funzionale, ma è pur vero ed impossibile da omettere che l'impatto estetico del punto di accesso gioca un suo ruolo alla stregua di un biglietto da visita consegnato agli ospiti. È pur possibile che a prescindere dalla preoccupazione estetica, è lo stesso proprietario dell'immobile che intende curare personalmente il punto d'accesso alla sua proprietà. Tra gli elementi maggiormente elaborati dal punto di vista architettonico abbiamo la struttura dei cancelli, dalle forme e stili più svariati e originali, e nondimeno i pilastri portanti a cui gli stessi punti di accesso sono ancorati. In questa occasione vedremo come rivestire i pilastri di un cancello, in modo da donare nuova luce e una miglior immagine estetica al nostro punto d'accesso privato. Si tratta di un lavoro che può richiedere molto tempo, quindi accertatevi di avere almeno una mezza giornata libera. Dal punto di vista tecnico, sono richieste semplici e basilari conoscenze per realizzare la costruzione.

27

Occorrente

  • Pietre naturali
  • Cazzuola
  • Martello
  • Secchio
  • Guanti da lavoro
  • Cemento
37

In questa primo passo ci troviamo innanzi al nostro punto d'accesso ancora in fase di realizzazione. Una volta deciso il rivestimento (nel nostro caso utilizzeremo delle pietre bianche naturali), dovremmo occuparci di definire con sicurezza le dimensioni del cancello stesso nonché lo spessore del rivestimento. Questi dati saranno molto importanti una volta realizzato il rivestimento, in modo da permettere al cancello di potersi aprire e chiudere normalmente. Una volta prese le distanze progettuali, possiamo passare alla fase di realizzazione.

47

Iniziate col disporre le pietre naturali vicino al pilastro interessato, abbiate cura di scegliere pietre tutte con una forma specifica, e di ugual dimensioni; le facce a vista devono assumere tutte lo stesso stile (piatte, lisce, ruvide) in modo da far assumere al rivestimento un aspetto di omogeneità. Il primo passo sarà quello di disporre il secchio col cemento accanto al pilastro e indossare dei guanti da lavoro. Procedendo dal basso utilizzate la cazzuola per applicare giuste quantità di cemento attorno al pilastro interessato.

Continua la lettura
57

Cercate sempre di avere la massima libertà di movimento, poiché una volta versato il cemento, andranno applicati in sequenza i vari livelli di pietre interessate. Partite dal primo livello disponendo le pietre una vicino all'altra. Aiutatevi con un martello per fissare stabilmente le pietre tra di loro e per permettere una presa migliore tra le stesse e il cemento. Rimuovete con cura gli eventuali eccessi o schizzi di cemento che durante questa fase possono fuoriuscire dalle insenature tra le pietre.

67

Ultimato il primo livello procedete coi restanti seguendo lo stesso schema. Ricordate sempre di dosare le quantità di cemento, cercando sempre di posizionare la dose maggiore tra il pilastro e la pietra. In questo modo eviterete di far trasparire il cemento dal rivestimento e permetterete ai vostri pilastri di acquisire una migliore solidità con l'aspetto architettonico di una posa naturale.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Indossate sempre dei guanti da lavoro e degli occhiali protettivi

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come rivestire un cesto con il tulle

Avete un vecchio cesto e non sapete come rinnovarlo per poterlo riutilizzare? Oppure volete realizzare voi stessi un cesto porta bomboniere per una cerimonia speciale? Allora questo è il tutorial adatto a voi! Nei passi seguenti, infatti, vi spiegheremo...
Materiali e Attrezzi

Come rivestire un camino prefabbricato

Se avete scelto di arredare la vostra casa con un pratico caminetto in prefabbricato, vi starete sicuramente chiedendo come rivestirlo. Il prefabbricato porta con sé la comodità di essere facilmente installabile e trasportabile, ma spesso appare troppo...
Materiali e Attrezzi

Come installare una recinzione in vinile

Alla maggior parte delle persone piace la recinzione in vinile, in quanto non fa la ruggine, non decade, e non marcisce col passare del tempo. La sua installazione potrebbe essere abbastanza costosa anche dopo che l'avrete acquista e montata. È però...
Materiali e Attrezzi

Come inserire il pluviale in un pilastro

I pluviali sono tubi che permettono di raccogliere le acque del tetto e di convogliarle nella fognatura bianca o in appositi pozzetti di dispersione. C'è anche chi riutilizza le acque bianche per annaffiare le piante del giardino. Nella maggior parte...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un pilastro di cemento

Le opere murarie sono sempre molto complicate da realizzare, almeno che non si posseggano le giuste conoscenze. Potrebbe tornarci utile saper costruire un pilastro in cemento. Un pilastro in cemento è infatti fondamentale in tutti i tipi di costruzione....
Materiali e Attrezzi

Come costruire una colonna con pietre di recupero

Una delle cose probabilmente più esteticamente appariscenti sono proprio le colonne, che possono essere costituite da diversi materiali e, dopo tutto, vengono realizzate ormai da diversi millenni, anche se le tecniche di realizzazione sono ovviamente...
Materiali e Attrezzi

Come riconoscere un lucchetto di qualità

Quando abbiamo l'esigenza di acquistare un lucchetto da apporre ad una porta, un cancello o ad un bagaglio da imbarcare sull'aereo, possiamo scegliere tra diversi modelli, da quello semplice ai sofisticati, questi ultimi veri e propri capolavori tecnologici....
Materiali e Attrezzi

Lamiera ondulata: consigli per tagliarla

Se per rivestire la capanna degli attrezzi del giardino o per ricoprire il tetto del terrazzo, abbiamo scelto di utilizzare la lamiera ondulata, per tagliarla è importante adoperare degli attrezzi adeguati. Le soluzioni in tal caso sono molteplici, per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.