Come rivestire i pilastri di un cancello

Tramite: O2O 24/10/2016
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Nell'ambito dell'edilizia sono numerosi gli interventi che dal punto di vita architettonico possono essere apportati agli elementi strutturali che danno accesso ad una strada privata, ad una villa, o ad un complesso condominiale. Generalmente queste strutture sono racchiuse da delimitazioni strutturali che servono a veicolare gli accessi soltanto in maniera autorizzata. Il cancello ha quindi una importanza prima di tutto funzionale, ma è pur vero ed impossibile da omettere che l'impatto estetico del punto di accesso gioca un suo ruolo alla stregua di un biglietto da visita consegnato agli ospiti. È pur possibile che a prescindere dalla preoccupazione estetica, è lo stesso proprietario dell'immobile che intende curare personalmente il punto d'accesso alla sua proprietà. Tra gli elementi maggiormente elaborati dal punto di vista architettonico abbiamo la struttura dei cancelli, dalle forme e stili più svariati e originali, e nondimeno i pilastri portanti a cui gli stessi punti di accesso sono ancorati. In questa occasione vedremo come rivestire i pilastri di un cancello, in modo da donare nuova luce e una miglior immagine estetica al nostro punto d'accesso privato. Si tratta di un lavoro che può richiedere molto tempo, quindi accertatevi di avere almeno una mezza giornata libera. Dal punto di vista tecnico, sono richieste semplici e basilari conoscenze per realizzare la costruzione.

27

Occorrente

  • Pietre naturali
  • Cazzuola
  • Martello
  • Secchio
  • Guanti da lavoro
  • Cemento
37

In questa primo passo ci troviamo innanzi al nostro punto d'accesso ancora in fase di realizzazione. Una volta deciso il rivestimento (nel nostro caso utilizzeremo delle pietre bianche naturali), dovremmo occuparci di definire con sicurezza le dimensioni del cancello stesso nonché lo spessore del rivestimento. Questi dati saranno molto importanti una volta realizzato il rivestimento, in modo da permettere al cancello di potersi aprire e chiudere normalmente. Una volta prese le distanze progettuali, possiamo passare alla fase di realizzazione.

47

Iniziate col disporre le pietre naturali vicino al pilastro interessato, abbiate cura di scegliere pietre tutte con una forma specifica, e di ugual dimensioni; le facce a vista devono assumere tutte lo stesso stile (piatte, lisce, ruvide) in modo da far assumere al rivestimento un aspetto di omogeneità. Il primo passo sarà quello di disporre il secchio col cemento accanto al pilastro e indossare dei guanti da lavoro. Procedendo dal basso utilizzate la cazzuola per applicare giuste quantità di cemento attorno al pilastro interessato.

Continua la lettura
57

Cercate sempre di avere la massima libertà di movimento, poiché una volta versato il cemento, andranno applicati in sequenza i vari livelli di pietre interessate. Partite dal primo livello disponendo le pietre una vicino all'altra. Aiutatevi con un martello per fissare stabilmente le pietre tra di loro e per permettere una presa migliore tra le stesse e il cemento. Rimuovete con cura gli eventuali eccessi o schizzi di cemento che durante questa fase possono fuoriuscire dalle insenature tra le pietre.

67

Ultimato il primo livello procedete coi restanti seguendo lo stesso schema. Ricordate sempre di dosare le quantità di cemento, cercando sempre di posizionare la dose maggiore tra il pilastro e la pietra. In questo modo eviterete di far trasparire il cemento dal rivestimento e permetterete ai vostri pilastri di acquisire una migliore solidità con l'aspetto architettonico di una posa naturale.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Indossate sempre dei guanti da lavoro e degli occhiali protettivi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come rivestire un cesto con il tulle

Avete un vecchio cesto e non sapete come rinnovarlo per poterlo riutilizzare? Oppure volete realizzare voi stessi un cesto porta bomboniere per una cerimonia speciale? Allora questo è il tutorial adatto a voi! Nei passi seguenti, infatti, vi spiegheremo...
Materiali e Attrezzi

Come rivestire un camino prefabbricato

Se avete scelto di arredare la vostra casa con un pratico caminetto in prefabbricato, vi starete sicuramente chiedendo come rivestirlo. Il prefabbricato porta con sé la comodità di essere facilmente installabile e trasportabile, ma spesso appare troppo...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un pilastro di cemento

Le opere murarie sono sempre molto complicate da realizzare, almeno che non si posseggano le giuste conoscenze. Potrebbe tornarci utile saper costruire un pilastro in cemento. Un pilastro in cemento è infatti fondamentale in tutti i tipi di costruzione....
Materiali e Attrezzi

Come usare la resina vetrificante

Oggi in commercio esistono numerosi prodotti che sono in grado di impermeabilizzare qualsiasi tipo di superficie, senza perderne il colore originale. Si tratta infatti di alcune resine vetrificanti che una volta essiccate, assumono un aspetto liscio e...
Materiali e Attrezzi

Come preparare il calcestruzzo

Il calcestruzzo è un materiale, il quale, in edilizia, ha un larghissimo uso a causa delle sue caratteristiche tecniche, per lo più la sua elevata resistenza. È un composto di diversi materiali, come la sabbia, ghiaia e ciottoli, che vengono mescolati...
Materiali e Attrezzi

Come impastare il calcestruzzo

Il calcestruzzo è un aggregato di sabbia, ciottoli, ghiaia uniti al cemento reso morbido dall'aggiunta di acqua. Si presta a diversi tipi di lavorazione, dalle rifiniture edili alle fondazioni. Come impastare il calcestruzzo? Per impastare il calcestruzzo...
Materiali e Attrezzi

Come fare la colata di calcestruzzo all'interno di una cassaforma

Al momento di costruire qualcosa vi sono diversi elementi che bisogna prendere in considerazione e tra questi vi sono le parti strutturali. Queste possono essere le fondazioni, i pilastri, le travi, i setti murari e tanto altro ancora, che se vengono...
Materiali e Attrezzi

Come addensare il calcestruzzo

Se in casa dovete eseguire dei lavori di muratura ed intendete utilizzare il calcestruzzo, è importante sapere che in base alla tipologia di struttura da costruire o rifinire è necessario addensarlo utilizzando dei vari aggreganti, come ad esempio ciottoli,...