Come rivestire il paralume di una lampada

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il paralume è l'elemento di una lampada più soggetto a danneggiamenti. L'esposizione all'aria ed alla polvere può nel tempo usurare la delicatezza del tessuto. Se teniamo in particolar modo alla nostra lampada, la soluzione esiste. Per darle nuova vita, potremo infatti scegliere di rivestire il paralume. Basterà un po' di tempo e qualche piccolo accorgimento. Con creatività e fantasia, ecco dunque come rivestire il paralume di una lampada.

26

Occorrente

  • Paralume
  • Carta di riso
  • Cotone
  • Linguette per bibite
  • Colla vinilica
  • Forbici
  • Metro da sarta
  • Tronchesine
  • Pinze
  • Uncinetto e filo
36

Le idee da adottare per rivestire il paralume di una lampada sono molteplici. Con l'uncinetto, ad esempio, si possono realizzare dei rivestimenti davvero eleganti e di effetto. Iniziamo staccando il paralume dalla struttura della lampada. Misuriamone l'altezza e la circonferenza e segniamole in un foglio di carta. Sul web, oppure su delle riviste adatte, cerchiamo un modello di nostro gradimento, adattabile al paralume. Poi, per eseguire il nostro lavoro, potremo procedere in due modi. Nel primo caso creeremo il modello del paralume. La seconda eventualità prevede invece una lavorazione all'uncinetto direttamente sulla sua struttura .

46

Un ulteriore suggerimento, per rivestire il paralume di una lampada, potrebbe essere quello di usare la carta di riso. Si tratta di un'azione molto facile da eseguire. Oltre tutto, il materiale occorrente è veramente il minimo: carta di riso, forbici, colla vinilica e metro da sarta. La carta di riso è un tipo di carta molto sottile, quasi trasparente. Nel caso di un paralume si adatterebbe benissimo, poiché lascerebbe filtrare la luce. La lampada illuminerebbe in modo più diffuso, regalando così un ottimo effetto. Per la lavorazione sarà sufficiente prendere le misure della struttura del paralume della lampada. Poi occorrerà acquistare la carta di riso del colore che preferiamo. Infine, con l'aiuto della colla vinilica, potremo applicarvela.

Continua la lettura
56

Un'idea per un paralume da sistemare in un ambiente moderno potrebbe invece essere quella delle linguette per bibite. Risulterà senz'altro più laboriosa delle precedenti, ma l'esito finale sarà gradevolissimo. Per realizzare questa idea, bisogna procurarsi delle linguette di chiusura delle lattine di bibite. Oltre a delle tronchesine e delle pinze, per agganciare la prima fila di linguette al telaio del paralume. Il numero occorrente naturalmente varia, a seconda della superficie del paralume. Una volta in possesso del materiale, praticheremo un piccolo taglietto nella parte superiore della linguetta. Dopo le agganceremo, una per una, fino a completa copertura di tutto il paralume. http://tempolibero.pourfemme.it/articolo/come-personalizzare-un-paralume-10-idee-foto/18425/.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il riciclo degli oggetti è sempre consigliabile. Prima di buttarne via uno, rinnoviamolo. Oppure troviamogli una nuova destinazione d'uso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Idee creative per la decorazione di un paralume

Diversi per forma, colore, ampiezza e altezza, i paralumi costituiscono una simpatica e variegata modalità di personalizzazione della propria abitazione. Nonostante siano in media di piccole dimensioni, infatti, assumono un ruolo rilevante nell'attribuire...
Bricolage

Come realizzare un paralume col cartoncino

Le lampade costituiscono una parte fondamentale nell'arredo casalingo. Si possono abbinare a colori e forme diverse che caratterizzano l'ambiente circostante, soprattutto grazie a quegli oggetti che le coprono e schermano parzialmente l'irradiazione che...
Casa

Come decorare una lampada con ago e filo

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori e lettrici, a capire come poter decorare, nel modo migliore possibile, una lampada con l'utilizzo di ago e filo. Cercheremo di realizzare il tutto mediante il metodo del fai da te e del bricolage,...
Altri Hobby

Come abbellire un paralume

Generalmente, quando si avverte l'esigenza di dover rimodernare l'arredamento della propria casa, si inizia sempre dall'illuminazione e/o dai suoi componenti, di cui fanno parte anche i paralumi delle lampade. Decorare un paralume, significa renderlo...
Bricolage

Come creare una lampada per il comodino

La lampada che arreda il comodino, è uno degli elementi decorativi che contribuiscono a dare carattere e stile alla camera, oltre che essere un utilissimo punto luce di servizio accanto al letto. Possiamo creare una lampada personalizzata, modificando...
Bricolage

Come realizzare una sfera paralume di carta

Arredare la propria casa non è semplice, infatti bisogna prendere in considerazione tantissime variabili. Però qualora volessimo dare una rinnovata al nostro arredamento possiamo farlo senza eseguire delle vere e proprie rivoluzioni. Infatti basta anche...
Bricolage

Come decorare una lampada con un pennarello

La lampada ricopre, all'interno di una composizione di arredamento, un ruolo più importante di quanto si possa pensare. Il più delle volte questo elemento viene messo in secondo piano e si compromette in maniera anche piuttosto evidente, l'armonia di...
Cucito

Come decorare una lampada con il nastrino

Se desiderate rinnovare un vecchio paralume di una lampada, avete trovato la guida che fa per voi. Di seguito, infatti, saranno elencate alcune idee su come decorare una lampada con il nastrino. Il procedimento è estremamente semplice, per un risultato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.