Come rivestire internamente un baule

Tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

È possibile che qualcuno di voi abbia trovato, fra i mobili della nonna o in un negozietto di oggetti d'antiquariato, un vecchio baule da ristrutturare, ottimo come complemento d'arredo o da utilizzare come semplice cassapanca. Gli antichi bauli, dalla forma di un parallelepipedo, erano generalmente fatti in legno o in cuoio e venivano rifiniti con alcuni decori in metallo che avevano la funzione principale di rinforzarne la struttura esterna. Alcuni erano dotati di maniglie, poiché erano adoperati per il trasporto di vestiario durante i lunghi viaggi (un po' come le nostre valigie), altri invece avevano una forma robusta e pesante e servivano principalmente per custodire il corredo preservandolo dalla polvere. Se avete l'idea di ristrutturarne uno, e lo volete rivestire internamente, seguite i prossimi consigli per sapere come fare!

29

Occorrente

  • Fodera resistente: moquette, simil pelle, velluto, tappezzeria in stile shabby chic come lino o iuta
  • Metro da sarto
  • Righello da un metro, squadrette
  • Chiodi da tappezziere, sparachiodi, colla a caldo ad elevata resistenza
  • Passamaneria
  • Gessetto da sarta
  • Forbici
39

I nuovi bauli commercializzati da molti brand sono già internamente rivestiti con fodera resistente che protegge il legno o il cuoio da tarme ed agenti atmosferici. Alcuni adoperano delle semplici stoffe in pendant con lo stile e il materiale con cui è fatto il baule, altri prediligono spezzare, impiegando stoffe preziose simili alle tappezzerie utilizzate dentro casa. Prima di rivestire un baule, accertatevi dello stato di usura, della presenza o meno di tarme e della necessità di procedere a qualche riparazione. Ad esempio, se le cerniere sono rovinate, sostituitele con altre nuove: eviterete che esse possano strappare la fodera interna. Trattate il legno con un apposito anti-tarme e pulite l'interno del baule con un panno umido, lasciandolo asciugare successivamente per qualche ora.

49

Scegliete la fodera con cui rivestire l'interno del baule, tenendo conto di alcuni accorgimenti: essa dovrà essere resistente e robusta (non dovrà strapparsi qualora si utilizzerà una sparachiodi per fissare la stoffa), e dovrà essere decorativa, impreziosendo il mobile e conferendo un accento chic. Potreste acquistare una moquette per i sedili dell'auto, di un colore intenso come il bordeaux o il porpora, oppure un tessuto di velluto, dai toni del marrone caldo o del rosso intenso. Anche il lino o la juta potrebbero abbellire l'interno di un bauletto dalle ridotte dimensioni, ma per ottenere un effetto imponente potreste optare per un tessuto in similpelle. La metratura varia in base alla grandezza del baule e dovrà ricomprendere alcuni centimetri in più che potrebbero eventualmente servire in caso di errore o per ridefinire la tappezzeria.

Continua la lettura
59

Prendete esternamente le misure del baule in altezza, lunghezza e larghezza utilizzando un metro da sarta, e riportatele su di un foglio. I centimetri di spessore che distanziano l'esterno dall'interno serviranno per creare un orlo che impedirà al tessuto di sfilacciarsi. Abbozzate quindi i vari pezzi sulla stoffa, disegnando con un gesso i rettangoli e quadrati che compongono le facce del baule. Servitevi di una riga e di squadre per tracciare linee perfette prima di procedere al taglio della stoffa. Tralasciate per un attimo il coperchio, verrà rivestito in un secondo momento. Ritagliate quindi i pezzi e create un orlo su tutti i lati ripiegando i bordi verso sotto. In altre parole la parte di stoffa con la fantasia dovrà trovarsi anche lì dove avete fatto l'orlo. Fissate gli orli utilizzando della colla a caldo, cosparsa all'interno della chiusura.

69

Procedete quindi al rivestimento interno attaccando i pezzi di stoffa in corrispondenza delle facce. La base corrisponderà ad un rettangolo, così come due dei lati del parallelepipedo. Le restanti facce andranno ricoperte con i pezzi più piccoli di stoffa. Fissate il tutto utilizzando una sparachiodi o dei chiodi da tappezziere, che andranno attaccati ad intervalli su tutti i lati delle facce. Fate molta attenzione e cercate di essere precisi, poiché, a lavoro finito, il coperchio del baule dovrà chiudersi senza incontrare intralci causati da una fodera fissata malamente.

79

Il tradizionale baule ha un coperchio convesso che consente di contenere al suo interno biancheria di ogni genere. Il baule a cassapanca ha invece un coperchio semplice, rettangolare, che diventa un piano d'appoggio per suppellettili. Anche in questo caso le misure dovranno essere prese utilizzando un metro da sarta, che faciliterà l'operazione se avete un baule dalla superficie bombata. Appuntate le misure, ricavate dalla stoffa un rettangolo, ritagliatelo, fate i bordi e fissatelo sul coperchio con puntine o con una sparachiodi. Il rivestimento del baule è completato.

89

Potete impreziosire il baule utilizzando della passamaneria (merletti, pizzi, o semplicemente un cordone) che andrà a ricoprire i chiodi con cui è stata fissata la stoffa o semplicemente rivestirà le parti del coperchio in prossimità della chiusura lasciate vuote. Potreste utilizzare una colla a caldo o ulteriori chiodi più piccoli per appuntare il tutto lungo i bordi interni del baule. Siate precisi nel vostro lavoro. Il risultato finale sarà spettacolare!

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Un baule in arte povera richiede fodere semplici ed eleganti. Un baule in cuoio può essere rivestito con fodere in similpelle. Infine una cassapanca tipo valigia può trovare un giusto abbinamento sfruttando tessuti da tappezzeria, come stoffe per tende o per divani in stile vittoriano.
  • Non dimenticate di rivestire tutto l'interno del coperchio, compresi quei lati bombati. Ricalcate i bordi su di un foglio, prima di disegnarli sulla stoffa. Sarete più precisi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come eseguire il trucco dell'Apparizione Di Una Donna Da Un Baule

La magia è una passione che accomuna sempre più persone che, amano eseguire o assistere a trucchi di illusioni e spettacoli vari. C'è da dire però che la magia non si limita alla semplice visione di spettacoli ma, la persona che si cimenta in questa...
Bricolage

Come ricavare una cassapanca da un vecchio baule

Nell'era del DIY e del fai da te tutto è possibile, perfino ricavare una cassapanca da un vecchio baule. In questa guida vedremo come fare, premettendo che non bisogna essere dei falegnami per riuscirci, basta avere a disposizione semplicemente: un baule,...
Bricolage

Come costruire un copri baule

Se in casa abbiamo un vecchio baule in pelle o in metallo, ed intendiamo riutilizzarlo per conservare alcuni oggetti e renderlo particolarmente gradevole ed elegante per il design impostato nell'ambiente, possiamo corredarlo di una copertura, che è possibile...
Bricolage

Come costruire un baule in cartone

Spesso accumuliamo talmente tanta roba che non sappiamo più dove sistemarla. Oppure i nostri bambini hanno tanti giocattoli e non riusciamo più a tenere in ordine la loro stanza. Un baule è una soluzione comoda e adatta a molte situazioni, ma in questo...
Bricolage

Come costruire un baule

Ognuno di noi possiede nella propria abitazione mobili dove riporre i propri vestiti, o le proprie cose, ma nulla è più utile e personale di un baule, che rappresenta fin dall'antichità il posto dove riporre i propri oggetti personali, i propri vestiti,...
Bricolage

Come restaurare un baule in legno

Se in una fiera dell'antiquariato oppure in soffitta avete trovato un vecchio baule in legno ed intendete riutilizzarlo restaurandolo, vi basta seguire seguendo le stesse tecniche della finitura originale e quindi renderlo adatto al contesto di arredo...
Bricolage

Come restaurare un baule vecchio

Per effettuare un'opera di restauro, è necessario trovare un angolo dove lavorare senza disturbare e in cui operare con completa libertà di movimenti, possibilmente anche in un luogo areato. Se disponiamo di un garage, questo sarà veramente un'ottima...
Bricolage

Come rivestire un divano con materiale riciclato

Solitamente i divani hanno un rivestimento in tessuto o di pelle che magari non vi soddisfa più, perché usurato o perché è passato di moda, lo possiamo rivestire con altri materiali, sfruttando alcune opportunità di riciclo. È possibile rovistare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.