Come Rivestire La Scrivania Con La Carta

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Molte volte ci troviamo per casa degli oggetti che si sono degradati con il tempo o che non vanno più bene con l'arredamento esistente. In alcuni casi potremo evitare di buttarli cercando di sistemarli, personalizzarli e adattarli al nostro arredamento. Uno di questi oggetti potrebbe essere una scrivania che potremo personalizzare a nostro piacimento. In questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a rivestire la scrivania utilizzando della carta.

27

Occorrente

  • carta colorata
  • colla vinilica
  • pennello
37

Innanzitutto è necessario reperire della carta colorata, che può essere tutta d'un colore oppure a fantasia, questo dipende da ciò che si ha intenzione di realizzare. La carta può essere facilmente reperibile in vari posti come cartolerie, ferramenta, negozi per articoli da regalo e così via. Ovviamente prima di recarsi ad acquistare la carta occorre prendere le giuste misure della scrivania da rivestire per sapere la quantità di carta di cui abbiamo bisogno.

47

Non appena siamo in possesso della nostra carta colorata, possiamo dare inizio al nostro lavoro creativo. Innanzitutto dobbiamo lavare in modo accurato la superficie da rivestire e poi asciugare altrettanto bene. A questo punto con l'ausilio di un pennello, iniziamo a spalmare la colla vinilica su tutta la superficie della scrivania e poi sul retro della carta che dovrà essere applicata. Procediamo dunque con l'applicazione della carta facendo attenzione a non formare grinze che sarà poi difficile togliere.

Continua la lettura
57

Un trucco per evitare di formare grinze è quello di aiutarsi con una grande squadretta e di applicare la carta partendo da un lato e non appoggiandola sulla scrivania tutta in una volta. Una volta che la nostra carta è stata applicata sulla scrivania, dobbiamo effettuare una passata di colla vinilica anche sopra la carta precedentemente applicata. Ora non ci resta che far asciugare. Per evitare poi che il piano si rovini, possiamo appoggiarci sopra del vetro o della plastica trasparente.

67

Quindi seguendo i pochi e semplici passaggi riportati all'interno di questa guida, sapremo finalmente come fare per riuscire a rivestire la scrivania utilizzando della carta. Per chi è alle prime armi con questo tipo di lavori, potrà trovare i passaggi precedenti leggermente complicati, tuttavia con un po' di pazienza e provando varie volte, riusciremo alla fine ad ottenere un risultato perfetto. A questo punto non ci resta che acquistare tutto il materiale indicato nella guida, per poter subito provare a personalizzare la nostra scrivania.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come rivestire una cornice con carta crespata

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, a capire come poter rivestire una cornice, con la carta crespata. Sono davvero in tanti coloro i quali, decidono di dedicarsi ed avvicinarsi al mondo del fai da te, tramite cui poter realizzare,...
Bricolage

Come rivestire un paralume con carta di riso

La carta di riso può davvero rappresentare la soluzione ideale per ogni tipo di rivestimento di oggetti domestici. Questi particolari fogli cartacei, molto diffusi fin dal seicento in Oriente, sono oggi un utile alleato per decorare o abbellire qualsiasi...
Bricolage

Come rivestire un barattolo di vetro con la carta da cucina

Con il decoupage su vetro possiamo dare nuova vita a oggetti obsoleti. Contenitori d'uso quotidiano, come barattoli e bicchieri, acquistano in tal modo un aspetto nuovo. Invece di finire nella spazzatura, diventano protagonisti di un riciclo creativo...
Bricolage

10 idee creative per decorare la vostra scrivania

Decorare ed abbellire la casa è molto importante, per il benessere psicofisico di chi ci vive: la casa è il luogo in cui tutti voi passate più tempo ogni giorno, dunque necessita di un occhio di riguardo per l'arredamento ed altri dettagli. Ogni mobile,...
Bricolage

Come decorare una scrivania con il decoupage

Se avete una vecchia scrivania che non volete buttare, potreste donarle una nuova vita recuperandola e decorandola ad esempio con la tecnica del decoupage. Ma anche se è nuova, e non vi piace il suo colore monotono, potreste personalizzarla seguendo...
Bricolage

Come trasformare un tavolo da cucina in una scrivania

Uno dei metodi più semplici per recuperare un tavolo da cucina di qualsiasi materiale, è quello di utilizzare il medesimo come se fosse una scrivania da studio. In questa guida, ci soffermeremo proprio a delineare i punti essenziali per trasformare...
Bricolage

Come realizzare una scrivania a ribalta

Dentro casa spesso non c'è spazio abbastanza per tutti quanti gli oggetti che si vorrebbero conservare. Sempre più persone, inoltre si portano il lavoro a casa da fare, ed hanno quindi il bisogno di avere uno spazio dove poter lavorare senza per forza...
Bricolage

Come realizzare una scrivania di ispirazione vintage

Se ci vogliamo cimentare nella realizzazione di una scrivania che abbia un aspetto davvero vintage abbiamo a disposizione fondamentalmente due strade. La prima è quella di prendere una vecchia scrivania e trasformarla, la seconda invece è quella di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.