Come rivestire le bottiglie con lo spago

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Rivestire le bottiglie con lo spago è un'operazione estremamente semplice e divertente, che vi consentirà di abbellire una vecchia e inutile bottiglia e sfruttarla, sia per decorare la vostra casa, donando alla stessa un aspetto rustico, che per servire delle bevande ai vostri ospiti in un modo diverso dal solito. Ecco come come rivestire le bottiglie con lo spago seguendo questi semplici passi seguiti da qualche ulteriore sito esterno.

26

Preparazione della bottiglia

Innanzitutto sarà necessario valutare il fatto che la bottiglia in vostro possesso, come tutte le bottiglie, possiede una superficie liscia ed omogenea e sulla stessa è stata incollata un'etichetta. Mettendo la bottiglia in immersione in acqua calda staccate l'etichetta (la bottiglia in vetro dovrà restare in immersione circa 15/20 minuti e dovrete mantenere l'acqua ad alta temperatura, ma se desiderate risparmiare tempo potrete aiutare l'etichetta a staccarsi con l'utilizzo di un coltellino, prestando attenzione ad eliminare completamente anche tutte le tracce di colla lasciate dall'etichetta). Ecco un sito che sicuramente fa a caso nostro. http://www.creativitaorganizzata.it/2013/09/20/decorare-bottiglie-con-spago-tutorial/.

36

Opacizzare la bottiglia

La bottiglia dovrà essere smerigliata. Infatti, se provate ad incollare qualcosa sulla stessa, noterete che la colla fa molta fatica a diventare appiccicosa, quindi con l'aiuto di una piccola smerigliatrice elettrica (o della carta abrasiva adatta per levigare le superfici in vetro), smerigliate tutta la superficie della vostra bottiglia, fino a quando la superficie della stessa risulterà essere completamente opaca.
In questo sito sono presenti alcune informazioni importanti. https://it.pinterest.com/explore/spago-vaso/.

Continua la lettura
46

Distribuzione della colla e copertura con lo spago

Stendete la colla sulla superficie della vostra bottiglia (tenendo lo spago con la mano destra e facendo scorrere lo spago appena sotto il pollice, di modo che possiate eseguire pressione sullo stesso, quando lo appoggiate sulla superficie della bottiglia). Quando dovrete chiudere il vostro lavoro con lo spago eseguite, sul fondo della bottiglia, nuovamente il passaggio iniziale e procedete a stendere abbonante colla per far si che esso si possa bloccare completamente. In alternativa per rivestire le bottiglie con lo spago, prendete una bottiglia di vetro e immergetela in acqua fredda, eliminando perfettamente qualsiasi tipo di etichetta; tagliate lo spago in base all'altezza e alla circonferenza della bottiglia. Asciugate la bottiglia mettendola a testa in giù e passate all'esterno un panno in cotone o in microfibra. Prendete la colla a caldo e rivestite tutta la superficie della bottiglia. Prendete lo spago e con movimenti circolari fatelo adagiare sulla colla in maniera uniforme. Una volta terminato questo processo fate asciugare la bottiglia siu una superficie piana per almeno 12 ore prima di utilizzarle. Qualche informazione ulteriore è possibile ricavare anche da qui. https://it.pinterest.com/explore/spago-vaso/.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Attenersi ai passaggi indicati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare quadri con le foglie secche

La guida che andremo a sviluppare, si occuperà di arte. Per essere più precisi, come avrete facilmente compreso tramite il titolo che abbiamo posto inizialmente alla guida, ora ci dedicheremo a spiegarvi, in soli tre passi, come realizzare quadri con...
Cucito

Come realizzare un inserto all'uncinetto per tovaglia

Quando arrivano le feste, a tutti piace provare a decorare le nostre tavole in maniere differenti, in modo tale da poterle rendere più belle ed eleganti. Qualora dessimo un'occhiata veloce alle vetrine dei negozi che vendono biancheria per la casa, ci...
Bricolage

Come creare un tavolino con una vecchia bobina per cavi elettrici

Avete presente quella vecchia bobina di legno che serviva ad avvolgere i cavi elettrici che avete visto abbandonata in un magazzino? Se ne sta lì da anni, senza essere utilizzata; eppure è fatta di legno, un materiale che meriterebbe più rispetto....
Bricolage

Come fare dei centrini di carta

I bambini da piccoli, in particolare le femmine, si divertono un mondo giocando a far finta di prendere il tè con gli amichetti o con le proprie bambole. Approfittatene in modo da poterli rendere partecipi di un passatempo davvero molto interessante...
Bricolage

Come costruire L'Attaccapanni Da Ingresso

Nelle nostre casa oppure in ufficio, solitamente abbiamo l'attaccapanni, per riporre le nostre borse, i cappotti, per poter avere la casa più in ordine. È un accessorio d'arredamento indispensabile per non ritrovarsi con poltrone e divani sommersi di...
Bricolage

Come realizzare Un Segnalibro Che Non Si Sfila Dalle Pagine

Alcune volte ci capita di perdere molto tempo girando per i vari negozi alla ricerca di un regalo unico e particolare per i nostri amici o parenti e spesso dopo tanta fatica per la ricerca il suo costo risulta anche molto elevato. Potremo quindi provare...
Cucito

Come Fare Un Foulard A Triangolo All' Uncinetto

L'uncinetto è uno strumento, di materiale rigido, che si compone di un'asta con un uncino ad una delle sue estremità. Solitamente è in metallo, quale l'acciaio. Ma può essere anche in legno, plastica o avorio. Si utilizza per intrecciare del filo,...
Bricolage

Come Decorare Un Portaoggetti Di Legno In Stile Country

Molte volte ci troviamo per casa degli oggetti che si sono degradati con il tempo o che non vanno più bene con l'arredamento esistente. In alcuni casi potremo evitare di buttarli cercando di sistemarli, personalizzarli e adattarli al nostro arredamento....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.