Come Rivestire Oggetti Di Metallo Leggero

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In commercio esistono tantissimi oggetti costituiti da metallo leggero. Tuttavia è necessario un buon lavoro e molta cura per poter mantenere tali pezzi come nuovi. Ovviamente i tipi di lavoro da attuare sono un po' diversi fra loro. Nella guida che segue vi saranno forniti una serie di utili consigli su come rivestire oggetti di metallo leggero e plastici, con pochi e semplici passaggi. Vediamo quindi insieme come fare nella maniera più semplice possibile.

26

Occorrente

  • Vernici
  • Pennelli
36

Gli oggetti di metallo leggero sono ad esempio le grondaie, i rivestimenti delle facciate, i telai delle finestre, che possono essere di alluminio o di lega di alluminio. Le parti di alluminio anodizzato risultano essere già protette e non si verniciano mai, quindi fate bene attenzione a non commettere errori. Negli altri casi, invece, come il rivestimento incolore, si procede pulendo e sgrassando la superficie di alluminio, dando in seguito una o due mani di vernice incolore del tipo adatto a quella superficie.

46

Per quanto riguarda lo smalto colorato, pulite sempre la superficie di alluminio, sgrassatela con solvente adatto e poi date una mano di vernice preparatoria con colore di fondo e poi due mani finali di smalto. Le materie plastiche sono centinaia, diverse tra di loro, ognuna delle quali reagisce in modo differente: non sarà quindi possibile dare una regola di verniciatura, che possa servire per tutte. La vernice dovrà essere certamente adatta a quella determinata tipologia di materia plastica, al quale dovrà aderire bene e che non dovrà danneggiare chimicamente. Nell'acquistare speciali vernici per materie plastiche sarà necessario indicare esattamente su quale tipo di superficie deve essere applicata.

Continua la lettura
56

Per quanto riguarda le resine acriliche, si trova in commercio una speciale lacca sintetica acrilica; oggetti di resine poliesteri si possono verniciare con lacca sintetica allo stritolo, con degli speciali prodotti sintetici e con lacca a due componenti. Tutti questi prodotti possono essere applicati tramite l'utilizzo di un pennello. Come vedete, le soluzioni sono tante e per essere attuate nella maniera più efficace possibile bisogna tenere conto, caso per caso del tipo di materiale con cui si ha a che fare. Se non si è esperti è facile cadere in errore; è quindi consigliabile rivolgersi a qualche esperto del settore, che sappia indicarvi la giusta direzione e il giusto procedimento per ottenere un lavoro ben fatto. Buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tutti questi prodotti possono essere applicati tramite l'utilizzo di un pennello.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Utilizzare La Lacca Anticante

Esistono in commercio, molti prodotti, particolarmente adatti a eseguire una finitura anticante su una superficie decorata con colori acrilici, o anche arricchita da un'applicazione di decoupage. In particolare, in questa guida vedremo come fare per riuscire...
Bricolage

Consigli per rimuovere la finitura in lacca dai mobili

Se avete un vecchio mobile a cui tenete molto ma volete rinnovare una o più stanze della vostra casa, sappiate che non c'è bisogno di buttarlo e comprarne uno nuovo. Se utilizzate gli strumenti giusti e avete un po' di pazienza infatti un vecchio mobile...
Casa

Come Rivestire Una Parete Con Resine Sintetiche

Le resine sintetiche sono materie plastiche ad uso industriale e residenziale. Resistenti, impermeabili, duttili si applicano su qualsiasi superficie, interna od esterna, assicurando qualità estetica e funzionale. Sono molto utili per proteggere e ricoprire...
Materiali e Attrezzi

Come scegliere e usare la colla giusta

La colla, chiamata anche adesivo, è una sostanza utilizzata per attaccare insieme due oggetti composti anche di materiali diversi. In commercio esistono molti tipi di colle che possono soddisfare qualsiasi esigenza. Quando adoperiamo la colla dobbiamo...
Materiali e Attrezzi

Come utilizzare la resina bicomponente

Tra i materiali più versatili e interessanti, la resina bicomponente artificiale trova il suo posto d'onore. Si tratta di un materiale viscoso, resistente termicamente, simile nell'aspetto alla mirra, all'incenso e ad altri innumerevoli composti liposolubili...
Altri Hobby

Come creare un vaso in resina colorata

Sono sempre di più le tecniche che vengono usate nell'ambito del fai da te per realizzare piccoli capolavori sia nel campo della decorazione, che in quello dei complementi di arredo. Gesso, ceramica, il cemento sono tra i principali materiali utilizzati...
Bricolage

Come realizzare un comò in stile vintage

Il fai da te interessa ed attrae sempre più persone. Anche uomini e donne dotati di poca manualità e creatività possono creare oggetti particolari. È importante solo seguire una guida adatta e ben fatta. La soddisfazione di vedere qualcosa frutto...
Bricolage

Come Creare Oggetti Da Bagno In Resina Madreperlata

Come recita la definizione su "Wikipedia", la resina artificiale è un materiale viscoso, di aspetto simile alla resina vegetale. Essa è perfettamente in grado di indurirsi sia a freddo che a caldo.Fra le resine sintetiche più comuni troviamo le resine...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.