Come rivestire un camino angolare

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Nonostante l'avanzare di tecnologie di riscaldamento sempre più avanzate, oltre ai camino monoblocco all'avanguardia dotati di una serie immane di funzioni automatiche con sistemi di aria canalizzata e chi più ne ha ne metta, molti ancora preferiscono il tradizionale camino con il focolare bella vista, ovvero aperto. Solo questo tipo di riscaldamento riesce a ricreare antiche e vecchie atmosfere, anche romantiche. Ma qualche rivestimento scegliere per il vostro camino? In commercio esistono una moltitudine di rivestimenti, dai più semplici ai più complicati da applicare. Ad esempio si può partire da una muratura in mattoni o in pietra, per arrivare anche a ricoprirlo con del cartongesso che della facilità d'applicazione e manutenzione fa il suo punto di forza.
Se siete amanti del fai da te, dotati di una buona manualità oltre che passione per questo tipo di lavoretti, continuate a leggere questa guida per capire i vari tipi di rivestimenti e come rivestire un camino angolare.

27

Occorrente

  • Rivestimento per il camino angolare
  • Cemento e vari attrezzi
  • Tasselli e viti
37

Iniziamo subito con dire che un camino angolare si differenzia da uno normale soltanto per qualche angolo in più, per il resto è identico. Questo fatto comporta solamente qualche operazione di più nell'applicazione dei vari rivestimenti.
Il camino può essere rivestito da moltissimi rivestimenti, i principali sono: il rivestimento in mattoni; Pietra non lavorata, adatta sopratutto a tutti quei ambienti che puntano sul rustico; pietra lavorata, adatta a ambienti che della eleganza fanno il loro punto forte; marmo, che ha un fascino tutto suo; legno, per richiamare l'atmosfera antica; e di metallo, adatto sopratutto agli ambienti con un design tecnologico; infine il cartongesso, che della manutenzione e facilità d'applicazione fa il suo punto forza.

47

Vediamo quindi in breve come avviene la loro messa in posa: i rivestimenti per i camini di mattoni, prevedono l'utilizzo del cemento e tanta pazienza per mettere tutto in piano, avendo cura di fare bene i calcoli e tenere conto degli angoli in più. I rivestimenti in pietra non lavorata necessitano una buona manualità di base per capire bene quale pietra, o sasso, mettere in vista, e unirli tra di loro per creare un insieme gradevole alla vista. Anche qui dovrà essere usato del cemento apposito per le pietre, per avere una tenuta ottimale e anche un colore uniforme che non stona. La pietra lavorata è più semplice da mettere in quanto c'è una linea guida da seguire, basta avere l'accortezza di fare i dovuti calcoli per gli angoli in più. Anche il marmo va posato con del cemento legante apposito.

Continua la lettura
57

Per quanto riguarda invece i rivestimenti di legno, metallo, e cartongesso, la loro messa in posa per lo più andrà effettuata con dei tasselli e viti. Perciò dovrete forare la parete sottostante prendendo bene le misure. Alcuni rivestimenti potrebbero andare fissati sia con le viti, che a incastro. Questa caratteristica dipende per lo più dal costruttore.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per creare un ambiente piacevole e esteticamente gradevole cercate di abbinare il rivestimento al resto della stanza
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come rivestire un camino in cartongesso

Il cartongesso è un materiale molto diffuso in campo edile, sia a carattere industriale che per interni ad uso abitativo. La sua struttura morfologica ha almeno tre vantaggi assolutamente non trascurabili: infatti, è ignifugo, non si deforma e la superficie...
Casa

Come progettare una cabina armadio angolare

Sogni un’ampia cabina armadio per ordinare il tuo guardaroba e dare un aspetto elegante e moderno alla tua camera da letto, ma hai poco spazio oppure non sai come occupare un angolo vuoto della stanza? Bene, sei nel posto giusto! In questa guida ti...
Casa

Come smontare un divano angolare

È molto facile riempire eccessivamente di mobili una stanza: dovete invece considerare le zone della stanza come luogo di attività specifiche e raggruppare i mobili di conseguenza, sfruttando lo spazio in modo intelligente. Se, per esempio, nella vostra...
Casa

Come costruire un mobiletto angolare per il bagno

Nella maggior parte delle case, se il bagno è di dimensioni ridotte, spesso si sente la mancanza di spazio. Tra lo spazio dedicato ai sanitari, l'apertura della finestra e porta, la lavatrice ecc, spesso ci tocca escludere la possibilità di dotarsi...
Casa

Come ristrutturare un camino in pietra

Chi non sogna di avere, anche nel proprio alloggio, un camino per riscaldare le giornate più fredde e da accendere per riunirsi a chiacchierare attorno al focolare, con la famiglia o gli amici? Esso può vestire una funzione decorativa e romantica,...
Casa

Come costruire un finto camino d'arredo

Un camino rende sicuramente più calda e accogliente l'atmosfera di un ambiente. Qualche volta non si può realizzare in quanto occorrono lavori in muratura che prevedono la costruzione di una canna fumaria e ciò non sempre è fattibile. Per non dover...
Casa

5 errori da evitare nella manutenzione del camino

All'interno di questa guida andremo a parlare della manutenzione del camino. Nello specifico, ci occuperemo dei 5 errori da evitare nella manutenzione del camino. La guida sarà divisa in 3 differenti passi, che saranno sintetici e di semplice comprensione,...
Casa

Come costruire un camino natalizio con scatole di cartone

La festa più attesa dell'anno sta arrivando e per realizzare degli splendidi ed originali addobbi di Natale non occorre dover necessariamente spendere importanti somme di denaro. A volte, infatti, possono essere utilizzati materiali semplicissimi e,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.