Come rivestire un cesto con la carta crespa

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La maggior parte delle carte crespe si presenta con pieghe larghe circa 50 cm e lunghe un paio di metri, è dunque possibile creare decorazioni di vario genere e rivestire oggetti magari messi da parte, all'interno della propria casa. I cestini ad esempio, sono dei complementi d'arredo molto versatili e possono essere decorati in svariati modi, personalizzandoli come più si desidera, In questa guida sarà illustrato come rivestire un cesto con la carta crespa.

27

Occorrente

  • Carta crespa
  • Colla a caldo
  • Macchina da cucire
  • Filo colorato
  • Cavo metallico orlato
  • Forbice
  • Ago
37

Realizzare i volant

Senza aprire la carta crespa, tagliare una sezione da 12,5 cm, dopodiché aprirla, in modo da ottenere una bella striscia lunga. Tagliare una seconda sezione, che dovrebbe essere di circa 10 cm. Realizzare dei volant con le 2 strisce di carta. Impostare la macchina da cucire, su un punto dritto e abbastanza largo. Usare le mani per pre-raccogliere la carta e poi cucirla attraverso la macchina, cucendo fino al centro della striscia di carta. Se non si dispone di una macchina da cucire, è possibile eseguire questa parte con un ago e un filo lungo, semplicemente facendo un punto in esecuzione e raccogliendo a mano la carta crespa.

47

Rivestire il cestino

Per rivestire il manico del cestino, utilizzare un cavo metallico orlato; è inoltre possibile utilizzare del filo avvolto nel nastro. Tagliare una lunghezza di 45 cm, piegarla a forma di ferro di cavallo e utilizzare un punto di colla a caldo per fissarlo all'esterno del cestino su entrambi i lati. Prendere il volant largo 10 cm e tagliare una lunghezza che copra solo l'interno del cestino. Con la colla a caldo rivestire circa 1 cm all'interno del bordo del cestino e premere il volant in posizione. Prendere il volant da 12,5 cm e allineare la parte superiore con il volant che hai già inserito nel cestino, bloccandola oltre il fondo del cestino. Poni una striscia di colla a caldo a circa 1 cm dal fondo del contenitore e premi il volant in posizione. Una volta coperto l'intero cestino, continua incollando il volant sul livello precedente.

Continua la lettura
57

Rifinire il cestino

Rifinisci il cestino facendo scorrere una striscia di colla lungo l'intera estremità del volant e premendo verso il basso. Usa le forbici per ripulire il bordo inferiore, tagliando a filo con il fondo del cestino. Taglia una lunghezza di cordicella abbastanza lunga da avvolgere il cestino. Copri i punti e ruota le estremità o incollale per tenerle ben ferme e in posizione. Decora il cestino impiegando nastri, centrini, fiori, foglie e tutto ciò che desideri. Riempi il cestino a metà con carta colorata sminuzzata o un altro tipo di materiale per creare l'imbottitura.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si consiglia di provare perfettamente la carta sul cesto prima di incollarla.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Idee originali di decorazione con la carta crespa

La carta crespa oltre che disponibile di diversi colori e svariate lunghezze è anche molto resistente, quindi ideale per qualsiasi tipo di creazione o rivestimento. Per questo motivo nei passi successivi della presente lista, sono elencate alcune idee...
Altri Hobby

5 cose da creare con la carta crespa

Tutti noi sappiamo quanto la carta crespa possa essere attraente, perché decorativa e versatile. Si tratta di un materiale che si ottiene da un processo chiamato "feltrazione", ovvero l'assemblaggio di fibre di cellulosa o di materiali di recupero, trattati...
Altri Hobby

Come rivestire un paralume con carta da parati

La carta da parati viene solitamente utilizzata per rivestire pareti che presentano imperfezioni dell'intonaco. In commercio sono disponibili svariati modelli e disegni tra cui poter scegliere. Qualora in casa tu abbia le pareti delle stanze rivestite...
Altri Hobby

Come rivestire un oggetto con la carta di riso

La carta di riso è un tipo di carta leggera, resistente ed assorbente e per questo motivo viene utilizzata per numerose applicazioni di découpage, hobbistica e scrapbooking. Proprio in base alla sua capacità di assorbimento, questo tipo di carta veniva...
Altri Hobby

Come rivestire un armadio con la carta da parati

Quanti di voi non hanno mai desiderato cambiare armadio? Il desiderio di modificare la mobilia presente in casa è comune a tutti, specialmente alle donne. Acquistare nuovi mobile è entusiasmante, ma non sempre è possibile perché comporta delle spese...
Altri Hobby

Come personalizzare un cesto in vimini

I cestini in vimini sono sicuramente un ottimo modo per aggiungere un pizzico di originalità ad ogni ambiente della casa. Facilmente personalizzabili, possono essere utilizzati per migliorare il vostro arredamento, oppure per imballare i vostri regali...
Altri Hobby

Come Realizzare Una Composizione Floreale Per Cesto

Le piante e i fiori, che si trovino in un bel giardino aperto oppure nei vasi all'interno di un appartamento, sono in grado di donare all'ambiente un aspetto davvero molto gradevole. Soprattutto le piante da fiore contribuiscono a decorare e colorare...
Altri Hobby

Come dipingere un cesto in vimini

Se avete acquistato un cesto in vimini, potete pensare di dipingerlo in modo da renderlo adatto al design impostato nella vostra abitazione. Generalmente, il vimini si trova disponibile nel color beige, ma con degli opportuni accorgimenti, può diventare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.