Come rivestire un divano con materiale riciclato

Tramite: O2O 12/05/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

Solitamente i divani hanno un rivestimento in tessuto o di pelle che magari non vi soddisfa più, perché usurato o perché è passato di moda, lo possiamo rivestire con altri materiali, sfruttando alcune opportunità di riciclo. È possibile rovistare in casa o in soffitta per ritoccare il design e ridare l'eleganza a questo importante complemento di arredo. Ecco dunque come rivestire un divano con materiale riciclato.

25

Utilizzo del piumone

Un primo modo per rivestire il divano potrebbe essere con l'utilizzo di materiale riciclato è per esempio quello di prendere un piumone matrimoniale o un semplice copriletto del tipo double face, che da un lato presenta figure geometriche e dall'altro è a tinta unica, generalmente di un bel celeste o di un verde pastello o magari un bel corallo; se questo non lo utilizzate più, perché magari dal lato con i disegni è irrimediabilmente sporco o presenta rotture antiestetiche, sulla parte a tinta unita può diventare quello della giusta tonalità per rivestire il divano. Il vantaggio è di coprire l'intera superficie con una piccola imbottitura e ancorarlo ai lati della struttura con elastici come se fosse un copripiumone, oppure con borchie o bottoni, sfruttandolo come una nuova tappezzeria.

35

Utilizzo delle lenzuola di lino

Altro consiglio potrebbe essere l'utilizzo delle lenzuola di lino, che non utilizzate da molto tempo, potete usarle per cucire su misura un elegante copridivano, ricoprendo il tessuto che si presenta molto consumato e invecchiato da molto tempo.

Continua la lettura
45

Utilizzo di materiali da riciclo

Oltre a questi classici consigli, ci sono tuttavia altri materiali di riciclo, che mai avreste pensato di utilizzare per rivestire il divano. Un esempio possono essere una serie di pantaloni e giubbini di jeans, di cui dopo aver eliminato tutte le parti non lisce, le potete cucire tra loro e creare un simpatico rivestimento, con stoffa tipica di questo genere, mescolando quella lucida con la satinata chiara e scura. Infine, altri esempi sono quelli di sfruttare un tappeto, che per questioni di spazio avete arrotolato in soffitta. Se il divano è delle dimensioni giuste, il tappeto può essere sagomato su misura e diventare una tappezzeria per giunta molto calda e resistente. Quante volte vi ritrovate pezzi di stoffe che magari avete usato per realizzare qualcosa, bene basterà unirle tra loro per realizzare un simpaticissimo copridivano arcobaleno. Infine, se avete appena finito di ristrutturare casa e vi è avanzata una buona quantità di tela di sacco, cucendola su misura per il divano, la potete rendere elegante e particolarmente in stile country.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare mobili in cartone riciclato

Il cartone viene considerato da molti un materiale poco nobile e non molto resistente, totalmente inadatto per realizzare dei progetti che vadano oltre i semplici lavoretti per bambini. Questa convinzione viene però smentita dall'utilizzo insolito che...
Bricolage

Come Creare Un Plastico Interamente Riciclato

Un plastico è una rappresentazione in scala di un progetto. Esso può rappresentare una casa, un complesso residenziale, un quartiere, una stazione ferroviaria o qualunque altro tipo di costruzione. Solitamente i progetti come questo si realizzano a...
Bricolage

Come realizzare un divano fai da te

Il divano fa parte ormai dell'arredamento di qualsiasi casa: ne esistono di diverse forme, modelli, stili e tessuti che possono essere abbinati In base allo stile dell'arredamento della casa. Tuttavia, la scelta del divano ideale non deve essere basata...
Bricolage

Come dipingere un divano

Alle volte, dipingere un divano, può rappresentare un'esigenza legata alla presenza di eventuali macchie o al tempo che, inesorabilmente, tende a far perdere il colore originale. Il materiale necessario è reperibile nei grandi centri commerciali, in...
Bricolage

Come costruire un divano con i pallet

Nel momento in cui in casa avete bisogno di un oggetto in particolare, come ad esempio un divano, non sempre c'è bisogno di rivolgersi al primo negozio di mobili o articoli per la casa, ma basta arrangiarsi con materiale facile da reperire e a basso...
Bricolage

Come smontare un divano letto

Il divano letto è un oggetto che molti posseggono per la sua doppia funzione di divano, ma anche per la possibilità di fornire un letto ad eventuali ospiti. Peraltro le piccole dimensioni di molti appartamenti e le migliorate qualità dei materassi...
Bricolage

Come rivestire le piastrelle con la resina

La resina è un materiale molto utile a rivestire le superfici e, negli ultimi anni, ha iniziato ad avere un immenso successo grazie alle sue eccellenti proprietà. Inizialmente la resina è stata impiegata nelle abitazioni civili ma, col tempo, anche...
Bricolage

Come rivestire forme di polistirolo

Il polistirolo si presta per molteplici usi; infatti, si può utilizzare come materiale isolante, riempitivo e fonoassorbente, per lavori artistici e per decorazioni di vario genere. Tuttavia va sottolineato che rivestire delle forme di polistirolo può...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.