Come rivestire un mobile

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se in soffitta possedete un vecchio mobile che vorreste riutilizzare per rinnovare l'appartamento, oltre che a verniciarlo ed a lucidarlo, esistono vari metodi per donargli nuova vita e lucentezza. Una soluzione del tutto originale potrebbe essere quella di rivestire il mobile in stile provenzale, ma per fare ciò è necessario conoscere la tecnica giusta. Lo stile provenzale è utile per creare un'estetica più o meno in linea con l'ambiente, in maniera tale da non appesantire l'aspetto generale. Per rivestire un mobile potrete ricorrere all'utilizzo della carta da parati autoadesiva, oppure potrete procedere con il découpage o con dei rivestimenti in stoffa. Entriamo nello specifico e vediamo come rivestire un mobile.

27

Occorrente

  • Forbici
  • Panno morbido e umido
  • Carta vetrata (non troppo spessa)
  • Carta da parati
  • Rivestimenti in tessuto (stoffa ecc...)
  • Colla
  • Mobile da rivestire
  • Vernice coprente
37

La pulizia del mobile

Per prima cosa, pulite accuratamente il mobile con un panno umido e morbido. Fatto ciò, passate la carta vetrata su tutta la superficie in modo da eliminare le imperfezioni e favorire l'adesione della nuova tinta. A questo punto analizzate la lavorazione che caratterizza la carta da parati adesiva. Dopo aver effettuato la pulizia del mobile, lasciate asciugare il tutto. Nel frattempo preparate i fogli di carta, stendendoli prima su un tavolo per poi tagliarli della misura giusta lasciando un margine di almeno mezzo centimetro. Successivamente staccate la carta da un lato del foglio protettivo di plastica ed applicatela su un lato del mobile.

47

Il rivestimento mediante il découpage

Allineate i bordi e staccate delicatamente tutto il foglio dalla sua pellicola, evitando di provocare strappi. Fate in modo di eliminare il più possibile le bolle d'aria e le eventuali pieghe formatesi all'interno del foglio. Se invece preferite utilizzare la tecnica del découpage, dovrete procedere in un altro modo. Innanzitutto procuratevi l'occorrente necessario presso un negozio specializzato in articoli di bricolage. Successivamente, ritagliate parti di riviste o giornali che intendete attaccare sulla superficie del mobile o, in alternativa, scaricate tranquillamente da internet qualsiasi tipo di immagine o disegno in modo da personalizzare ancora di più il mobile secondo i vostri gusti. Con un foglio di carta vetrata non troppo spessa pulite interamente il mobile, oppure, prima dell'applicazione, lucidate la superficie con della vernice ed aspettate l'asciugatura completa.

Continua la lettura
57

Il rivestimento mediante la stoffa

Arrivati a questo punto, con uno straccio abbastanza umido rifilate le parti in eccesso e riapplicate la vernice o la lacca precedentemente utilizzata. Infine, se preferite l'idea di un rinnovo mediante l'utilizzo della stoffa, vediamo qualche consiglio pratico. Ricavate i pezzi di tessuto necessari da vecchi indumenti o acquistateli presso un negozio di bricolage, dopodiché fissate la stoffa stessa al mobile con uno strato di colla. Abbellite il tutto con dei chiodini da lasciare a vista, così da ricreare una sorta di effetto borchia/vintage.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nel caso in cui non foste particolarmente nella modifica di elementi di arredo mediante la tecnica del fai da te, rivolgetevi ad una persona che abbia più dimestichezza di voi per portare a termine il lavoro prestabilito.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come rivestire l'interno di un armadio

Rivestire l'interno di un armadio può essere una scelta dettata dalla voglia di decorare e personalizzare i propri mobili, oppure una necessità, nel caso in cui siano manifesti i segni di usura causati dal lungo utilizzo. Potete così aver a che fare...
Bricolage

Come foderare un mobile all'interno con la carta

È risaputo che il fai da te ormai è diventato un compagno di vita, perché permette non solo di poter mettere in pratica la nostra manualità e fantasia, ma anche di poter risparmiare e non poco, specie in questo periodo di forte crisi economica. Per...
Bricolage

Come Sverniciare Un Mobile Di Legno

Con il passare del tempo anche un mobile può invecchiare e deteriorarsi. Il legno è un materiale naturale, quindi un mobile di questo tipo risente maggiormente del trascorrere degli anni. Per prima cosa dovremo togliere lo strato superficiale deteriorato...
Bricolage

Come Restaurare Le Impiallacciature Di Un Mobile Di Legno

L'arredamento in legno è sempre molto bello e affascinante, uno stile senza tempo e sempre di moda, nonostante esistano tantissimi modelli e tipologie diverse. Questo genere di mobilio acquista valore con il passare del tempo e, proprio per questo motivo,...
Bricolage

Come rivestire un divano con materiale riciclato

Solitamente i divani hanno un rivestimento in tessuto o di pelle che magari non vi soddisfa più, perché usurato o perché è passato di moda, lo possiamo rivestire con altri materiali, sfruttando alcune opportunità di riciclo. È possibile rovistare...
Bricolage

Come trasformare un mobile classico in moderno

Attraverso il restauro di un mobile, è possibile dare ad esso una nuova vita. La parte più complessa sta nella scelta dello stile che si vuole conferire al vecchio mobile sul quale vogliamo intervenire. Con il recupero di un mobile antico, che magari...
Bricolage

Come fare il decapaggio di un mobile

A causa della crisi, molte persone si procurano da sé diversi oggetti e modificano i propri mobili a piacimento utilizzando prodotti economici e le guide presenti online. Per decapare un mobile (decapare deriva dal francese décaper e significa "togliere...
Bricolage

Come laccare un mobile

Se avete un mobile un po' vecchiotto che volete far risplendere, leggete questa guida in cui vi mostrerò passo per passo come laccare un mobile in legno e farlo tornare in auge. Ci vorrà un po' di tempo, accuratezza nell'esecuzione e tanta pazienza,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.