Come rivestire un mobile

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se in soffitta possedete un vecchio mobile che vorreste riutilizzare per rinnovare l'appartamento, oltre che a verniciarlo ed a lucidarlo, esistono vari metodi per donargli nuova vita e lucentezza. Una soluzione del tutto originale potrebbe essere quella di rivestire il mobile in stile provenzale, ma per fare ciò è necessario conoscere la tecnica giusta. Lo stile provenzale è utile per creare un'estetica più o meno in linea con l'ambiente, in maniera tale da non appesantire l'aspetto generale. Per rivestire un mobile potrete ricorrere all'utilizzo della carta da parati autoadesiva, oppure potrete procedere con il découpage o con dei rivestimenti in stoffa. Entriamo nello specifico e vediamo come rivestire un mobile.

27

Occorrente

  • Forbici
  • Panno morbido e umido
  • Carta vetrata (non troppo spessa)
  • Carta da parati
  • Rivestimenti in tessuto (stoffa ecc...)
  • Colla
  • Mobile da rivestire
  • Vernice coprente
37

La pulizia del mobile

Per prima cosa, pulite accuratamente il mobile con un panno umido e morbido. Fatto ciò, passate la carta vetrata su tutta la superficie in modo da eliminare le imperfezioni e favorire l'adesione della nuova tinta. A questo punto analizzate la lavorazione che caratterizza la carta da parati adesiva. Dopo aver effettuato la pulizia del mobile, lasciate asciugare il tutto. Nel frattempo preparate i fogli di carta, stendendoli prima su un tavolo per poi tagliarli della misura giusta lasciando un margine di almeno mezzo centimetro. Successivamente staccate la carta da un lato del foglio protettivo di plastica ed applicatela su un lato del mobile.

47

Il rivestimento mediante il découpage

Allineate i bordi e staccate delicatamente tutto il foglio dalla sua pellicola, evitando di provocare strappi. Fate in modo di eliminare il più possibile le bolle d'aria e le eventuali pieghe formatesi all'interno del foglio. Se invece preferite utilizzare la tecnica del découpage, dovrete procedere in un altro modo. Innanzitutto procuratevi l'occorrente necessario presso un negozio specializzato in articoli di bricolage. Successivamente, ritagliate parti di riviste o giornali che intendete attaccare sulla superficie del mobile o, in alternativa, scaricate tranquillamente da internet qualsiasi tipo di immagine o disegno in modo da personalizzare ancora di più il mobile secondo i vostri gusti. Con un foglio di carta vetrata non troppo spessa pulite interamente il mobile, oppure, prima dell'applicazione, lucidate la superficie con della vernice ed aspettate l'asciugatura completa.

Continua la lettura
57

Il rivestimento mediante la stoffa

Arrivati a questo punto, con uno straccio abbastanza umido rifilate le parti in eccesso e riapplicate la vernice o la lacca precedentemente utilizzata. Infine, se preferite l'idea di un rinnovo mediante l'utilizzo della stoffa, vediamo qualche consiglio pratico. Ricavate i pezzi di tessuto necessari da vecchi indumenti o acquistateli presso un negozio di bricolage, dopodiché fissate la stoffa stessa al mobile con uno strato di colla. Abbellite il tutto con dei chiodini da lasciare a vista, così da ricreare una sorta di effetto borchia/vintage.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nel caso in cui non foste particolarmente nella modifica di elementi di arredo mediante la tecnica del fai da te, rivolgetevi ad una persona che abbia più dimestichezza di voi per portare a termine il lavoro prestabilito.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come realizzare piantine aromatiche in stile provenzale

Il tema che oggi vogliamo cercare di affrontare è quello del come poter realizzare delle bellissime e profumatissime piantine aromatiche, in puro stile provenzale. Decorare dei vasetti in questo stile, contenenti delle bellissime piantine ed erbe aromatiche,...
Altri Hobby

Come riciclare un album di figurine

Se abbiamo conservato da diversi anni degli album di figurine, oppure quelli più recenti dei nostri bambini, ed intendiamo sbarazzarcene per fare spazio nella libreria, possiamo riciclarli in modo intelligente. In questa guida forniamo a tale proposito...
Altri Hobby

Come realizzare un bouquet in stile provenzale

Se per il matrimonio o per qualsiasi altro evento, decidiamo di realizzare un bouquet, tra i tanti modelli e stili possiamo optare per quello provenzale, ovvero un mix di colori dalla tonalità pastello, peraltro tipici proprio dei campi di lavanda della...
Altri Hobby

Come realizzare un giardino provenzale

La Provenza è una regione a sud della Francia, famosa per i suoi giardini. Nel dettaglio vedremo all'interno di questo tutorial come realizzare il tipico giardino provenzale e come collocarlo nei nostri spazi all'aperto. Bucolico, fiorito e soprattutto...
Bricolage

Come costruire un pensile provenzale per il soggiorno

Quando si deve arredare la propria casa e non si ha ben chiaro in mente cosa fare, spesso si opta per la scelta di stili ben precisi che facilitano di gran lunga il compito. Uno tra gli stili più apprezzati e in voga del momento è senz'altro quello...
Bricolage

Come Abbellire La Credenza In Stile Provenzale

Per arredare il proprio appartamento, lo stile provenzale risulta essere attualmente uno dei più apprezzati e desiderati dalla maggior parte della gente. Ciò che caratterizza particolarmente questo meraviglioso stile risulta essere la presenza di specifiche...
Bricolage

Come realizzare una scatola provenzale

Le scatole di varie forme e colore, oltre a contenere diversi oggetti ed aiutare a mantenere in ordine la propri abitazione, sono sempre più utilizzate come veri e propri complementi d'arredo. Possono essere usate, infatti, come portagioie, oppure svuotatasche,...
Casa

Come riutilizzare la carta da parati

Quando si cambia la carta da parati in casa, l'investimento da fare è sempre notevole. Si tratta di scegliere le carte più resistenti, in grado di resistere alla polvere e, soprattutto, al passare del tempo. Tuttavia, in ogni casa, al termine dei lavori...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.