Come rivestire un quaderno con la stoffa

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I quaderni rappresentano dei validi strumenti su cui appuntare degli scritti oppure disegnare qualche creazione, ed è per questo che si vorrebbe che restassero in uno stato ottimale il più a lungo possibile. Questo lo si può fare personalizzandoli e rendendoli più resistenti con delle coperture pensate appositamente per rifoderarli. Infatti, con un po' di manualità e di voglia di fare, è possibile utilizzare della stoffa per rivestire il quaderno. Vediamo dunque, con questa guida, come rivestire un quaderno con la stoffa.

27

Occorrente

  • Quaderno
  • Stoffa
  • Forbici
  • Colla vinilica e colla a caldo
  • Pennello
  • Nastro adesivo trasparente
37

Procurarsi tutti l'occorrente necessario

Anzitutto, la prima operazione da compiere consiste nel procurarsi tutto l'occorrente necessario. La stoffa può essere acquistata in qualunque merceria, oppure si può utilizzare qualche avanzo che si ha in casa. Sia nel primo che nel secondo caso, si deve avere un quantità sufficiente per ricoprire tutta la superficie del quaderno. Essa può essere di qualsiasi tipo o colore, valutando i propri gusti, anche se è consigliabile utilizzare quella cerata per evitare che si possa sporcare nel corso del tempo e del suo utilizzo.

47

Posizionare il quaderno sulla stoffa

Successivamente, prendere il quaderno e posizionarlo sulla stoffa; se essa è cerata, questa zona deve essere messa verso il piano di lavoro. In seguito, ritagliare il tutto in base alle misure che si vogliono rivestire, cercando di lasciare un bordo di circa 5 centimetri tutto intorno. Con un pennello, prelevare della colla vinilica e spalmarla lungo tutto il bordo e l'interno della copertina, cercando di non far creare delle bolle d'aria. Una volta fatto ciò, piegare tutti i rispettivi 5 centimetri ed anche essi devono essere ben fissati. Oltre a ciò, tutti gli spigoli devono essere attaccati con la colla a caldo e devono essere mantenuti stretti fin quando non si è certi che siano stati ben puntati.

Continua la lettura
57

Personalizzare il lavoro

Una volta asciutti, essi possono essere assicurati con del nastro adesivo trasparente. Al termine della procedura, guardare da ogni lato la creazione appena terminata per verificare che tutto sia andato a buon fine. Se tutto risulta perfettamente riuscito, è possibile cominciare ad utilizzare il quaderno. Oltre a rivestire un quaderno con la stoffa, è possibile anche personalizzare questa creazione. Il quaderno, una volta rivestito, può essere personalizzato, a proprio piacimento, con delle etichette oppure degli adesivi. Infine, può essere utilizzato per qualsiasi cosa ed in totale comodità. A questo punto, non resta che realizzarlo per avere a disposizione un originale e pratico aiuto. Buon lavoro!

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Decorare Un Quaderno Con La Carta Per Scrapart E Bottoni

I quaderni ed i libri, si sa, fanno sempre bella mostra di sè nelle case di tutti ed in molti vi sono affezionati. Quando, però, la copertina di un quaderno inizia a rovinarsi ed avete il timore di doverla presto "buttare" non disperate perché potrete...
Bricolage

Come creare un quaderno con carta foulard

La carta foulard assomiglia alla carta di riso. La differenza è che la carta foulard è ottenuta miscelando all'impasto fiori secchi, o foglie o fibre della seta. Questa carta risulta molto trasparente, una volta incollata, si vedranno solo i dettagli...
Bricolage

Come decorare un quaderno

Per valorizzare con gusto e originalità un comune quaderno con copertina in cartoncino, occorre procurarsi i materiali necessari e avere già un'idea in mente del tipo di lavoro da eseguire. Tante possono essere le soluzioni ma naturalmente bisognerà...
Bricolage

come fare una copertina di un quaderno con una lattina di bibita

Le marche delle più famose bibite gassate da diversi decenni sono tornate di moda. Possiamo trovarle stampate sulle magliette, dipinte su quadri.. Ma avete mai pensato di adoperare la lattina della vostra bibita preferita come rivestimento per la copertina...
Bricolage

Come trasformare un quaderno in un originale album fotografico

In questo semplice ed esauriente articolo vogliamo aiutare tutti i nostri cari lettori, a comprendere come è possibile riuscire a trasformare un semplice quaderno, utilizzato dai propri bambini a scuola, in un bellissimo ed originale album fotografico....
Bricolage

Come realizzare un quaderno busta con carta da lucido colorata

Pensate che realizzare un quaderno busta con l'ausilio della carta da lucido colorata possa costituire un'operazione complicata? Vi assicuro che non è assolutamente così. Per creare una composizione molto simpatica e al tempo stesso estremamente decorativa...
Bricolage

Come realizzare un quaderno

Realizzare degli oggetti utilizzando le proprie mani è davvero una grande soddisfazione, soprattutto se riusciamo a riciclare delle cose che non utilizziamo più. A tale proposito, nei passi successivo di questa guida ci occuperemo di spiegarvi come...
Bricolage

Come Realizzare Un Quaderno Con Foto Personale

In questo articolo vogliamo dare ai nostri lettori, che sono dei veri e propri appassionati del fai da te, una mano a capire come poter realizzare un quaderno con delle foto personale. Grazie infatti al metodo del fai da te, saremo in grado di realizzare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.