Come rivestire un tavolino in finta pelle

Tramite: O2O 03/05/2016
Difficoltà: media
18

Introduzione

Chiunque ha in casa un tavolino di piccolo dimensioni. Questo viene impiegato per appoggiare oggetti e complementi di arredo di misure ridotte, come una lampada, un orologio antico, un vaso pregiato e via dicendo. Viene collocato, solitamente, in salotto o nelle camere da letto. Se il modello che avete è passato di moda, non vi soddisfa più esteticamente o si è rovinato in superficie, non è necessario sostituirlo con uno nuovo. Grazie alla tecnica del fai da te ed a pochi materiali, potrete dargli nuova vita. A tal proposito, in questa guida, vi illustreremo come rivestire un tavolino in finta pelle. Il risultato finale sarà sicuramente eccellente e l'ambiente ne guadagnerà in calore e stile. Scopriamo insieme, passo dopo passo, come procedere nella realizzazione di questo progetto.

28

Occorrente

  • Finta pelle
  • Colla acrilica
  • Nastrino di raso per finiture
  • Spatola
  • Taglierino e righello
  • Cordoncino in raso
38

Prima di iniziare il lavoro di rivestimento del tavolino, dovete procurarvi tutti i materiali e gli attrezzi necessari per compiere il lavoro nel migliore dei modi. Potrete reperire il tutto presso un grande centro specializzato in bricolage e fai da te. In alternativa, potete acquistarli in merceria e nei negozi che vendono materiale all'ingrosso per la tappezzeria. La finta pelle è un prodotto altamente ecologico. È disponibile di diversi colori, quindi si adatterà perfettamente a qualsiasi tipo di stile abbiate impostato nella vostra casa.

48

Un tavolino di forma quadrata o rettangolare è molto facile da rivestire. Rilevate le misure del piano. Riportatele sulla parte posteriore del pezzo di tessuto con una matita. Ritagliate la finta pelle con le apposite forbici. Prendete la colla acrilica e stendetela accuratamente sulla superficie in legno del tavolino. Lasciatela in posa per circa dieci minuti, dopodiché fate aderire la pelle aiutandovi con un panno pulito. Procedete attaccando un piccolo pezzo per volta. Stendetela bene cercando di evitare la formazione di grinze.

Continua la lettura
58

A lavoro ultimato, poggiate un righello su ogni lato ed eliminate l'eventuale finta pelle in eccesso. Se volete un lavoro più rifinito, bloccate definitivamente con una sparapunti il tessuto sotto al tavolino. Se ne avete in dotazione uno circolare, seguite gli accorgimenti ripostati di seguito. Per rivestirlo in modo corretto ed esteticamente valido, dovete compiere delle altre operazioni. Dopo aver tagliato l'ecopelle, dovete incollarla e stenderla con lo stesso procedimento sopra descritto. Per completare la finitura, corredatela di un nastrino di stoffa, in tono o a contrasto, su tutto il perimetro.

68

Un tavolino in stile antico che in genere nasce già con un rivestimento in pelle, richiede accortezza durante la posa della nuova pelle finta. È di fondamentale importanza che evitiate colature della colla. Questa, infatti, potrebbe irrimediabilmente danneggiare la verniciatura, specie se si tratta di quella a tampone. La soluzione ideale che si sposa perfettamente al genere, è quella di creare una sorta di runner. Dovete procedere rivestendo il piano lasciando 7-8 centimetri di margine su ogni lato. Incollate la finta pelle e rifinite con un pregiato cordoncino in raso.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se volete un lavoro più rifinito, bloccate definitivamente con una sparapunti il tessuto sotto al tavolino.
  • Stendete la colla senza abbondare per evitare colature che potrebbero danneggiare le gambe del tavolino
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un tavolino con piano alzabile

La realizzazione di un tavolino con piano alzabile è un progetto di falegnameria abbastanza semplice, più di quanto vi possiate immaginare. Il piano alzabile permette di portare il tavolino ad un'altezza ottimale per facilitare tutta una serie di normali...
Bricolage

Come creare un tavolino con una vecchia valigia

In questa guida vi sarà spiegato il metodo per poter imparare a creare un tavolino, con l'utilizzo di una vecchia valigia, che magari non si utilizza più o che non si sa proprio dove mettere. Il riciclaggio dei materiali e dei suppellettili che si hanno...
Bricolage

Come realizzare un tavolino da esterno

In questa guida vedremo come realizzare un tavolino da esterno. La procedura non è semplice, quindi segui con attenzione tutti i passi. Il risultato sarà eccezionale. Il tavolino starà benissimo sotto un gazebo oppure all'interno di una veranda. Completa...
Bricolage

Come creare un tavolino con una vecchia bobina per cavi elettrici

Spesso succede di avere in casa dei materiali che non vengono più utilizzati. Quest'ultimi vengono accantonati in ripostigli per anni, fino a quando si decide di mettere ordine. Alcuni oggetti vengono buttati via, perché inutili e ingombranti. Altri...
Bricolage

Idee per decorare un tavolino di vetro

Se in casa abbiamo un tavolino tutto di vetro o soltanto con il ripiano, possiamo decorarlo adottando diverse tecniche, ideali per valorizzarlo e renderlo adeguato allo stile impostato in casa. Nei passi successivi di questa lista, vediamo dunque nel...
Bricolage

Come fare una fetta di torta finta

Le decorazioni più carine sono quelle che si fanno quando si deve abbellire una torta. Una volta definite fanno apparire la torta particolarmente appetitosa. Questo vale anche per una fetta di torta finta! Ovviamente questa non va mangiata, ma utilizzata...
Bricolage

Come realizzare un tavolino in vetroresina

Nelle case capita spesso di sostituire i mobili usurati o semplicemente fuori moda; ciò che invece non sempre si fa, è decidere di utilizzarne alcuni per creare dei nuovi arredi. Ormai, volendosi dedicare al bricolage per cimentarsi nelle più svariate...
Bricolage

Come creare una torta finta per tuo figlio

Vuoi fare divertire tuo figlio, facendogli fare degli scherzetti a parenti ed amici, con una finta torta? È un'ottima idea per un simpatico scherzo e per trascorrere allegramente una festa, assistendo allo sconcerto di chi andrà a tagliare una bella...