Come rivestire una parete con perlinato in legno

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Molte volte si desidera cambiare l'aspeto del proprio appartamento, anche se fare ciò richiede il più delle volte una spesa economica piuttosto elevata. Una valida alternativa, però, risulta essere esattamente quella di provvedere da soli a realizzare questa particolare operazione. In questo modo, avrete l'opportunità di risparmiare notevoli somme del vostro denaro, oltre ad avere la possibilità di imparare tecniche utili ed originali. Dunque, continuate a leggere con molta attenzione i semplici passi di questa interessante guida, pre apprendere in modo utile e tempestivo come rivestire una parete con perlinato in legno. Con un po' di pazienza ed impegno, riuscirete sicuramente ad ottenere un ottimo risultato.

27

Occorrente

  • Perlinato in legno a misura
  • Spara punti
  • Listelli
  • Colla
37

Metodo verticale:

La prima operazione che dovrete effettuare, risulta essere esattamente quella di acquistare tutto il necessario per svolgere la vostra paricolare operazione. Quando vi recate ad acquistare il perlinato, oltre a scegliere il tipo di legno, dovrete anche fare presente la metratura da ricoprire ovvero la larghezza e l'altezza della parete oppure delle pareti da rivestire. Vi verrà consegnata la merce su misura e oltre al kit, viti, spara punti oppure colla, in base a quali sono le vostre preferenze. Dovrete prendere un certo numero di listelli di legno precisamente quadrati con i lati di circa due centimetri e mezzo e la lunghezza che varia dal metro ai due metri, dipendentemente dalla larghezza della parete.

47

Applicare il primo listello:

Con una matita segnate l'altezza della parete che volete ricoprire con i listelli, quindi, calcolando circa quattro-cinque centimetri sotto la linea segnata, applicate esattamente in orizzontale il primo listello. Per applicare il listello, potete adoperare dei tasselli ma il muro si bucherebbe in troppi punti, con la spara punti oppure anche con una colla apposita. Nel caso della colla potrete decidere di togliere il perlinato e riportare la parete a vivo senza il bisogno di ripassare i buchi con lo stucco.

Continua la lettura
57

Applicare il secondo listello:

Una volta che avete applicato perfettamente il primo listello, procedete con l'applicare il secondo, sempre parallelo al primo, ma a una distanza da esso di circa 50 centimetri. Fate la stessa operazione, precisamente per tutta l'altezza della parete. Nel momento in cui dovrete applicare un listello di legno a seguito del primo, lasciate due o tre centimetri di distanza in modo da permettere il passaggio dell'aria non appena la parete verrà ricoperta col perlinato. Finita questa operazione, potete finalmente applicare le assi di legno di perlinato una a fianco all'altra seguendo esattamente il maschio con la femmina e applicandolo sui listelli con la spara punti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fatevi a casa una lista di ciò che vi occorre.
  • Non dimenticate di prendere le misure delle pareti da rivestire

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come realizzare un comodino

Se si dispone di un comodino accanto al letto si ha la possibilità di avere sempre a portata di mano tutti gli oggetti utili prima di andare a dormire. A volte è difficile trovare nei mobilifici un comodino che si adatta alle proprie esigenze ed ai...
Altri Hobby

Come scegliere un perlinato

Molto spesso, quando dobbiamo eseguire dei lavori di ammodernamento della nostra abitazione, preferiamo rivolgerci ad esperti del settore come architetti o interior design, che ci aiuteranno a scegliere i materiali più idonei da utilizzare per riuscire...
Casa

Come rivestire una scala in marmo

Le motivazioni per cui si desidera rivestire una scala sono molteplici. A volte perché, trattandosi di una scala grezza, magari ancora in cemento, essa richiede, naturalmente, di un rivestimento che la abbellisca o semplicemente, la completi. Nel caso...
Materiali e Attrezzi

Come installare le perline

Un perlinato di perline in legno, messo in opera a regola d'arte generalmente rimane bello e decorativo per molti anni e, non necessita di manutenzione. Tuttavia, se poi desiderate rinfrescare la finitura superficiale, è un lavoro che non presenta problemi,...
Casa

Come montare un controsoffitto in legno

Per poter conferire ad una stanza un'atmosfera calda e accogliente o per mimetizzare impianti elettrici, di aerazione, condizionamento o antincendio, si possono rivestire i soffitti con materiali appropriati, tra cui il legno. Tale finitura la si può...
Casa

Come Isolare Il Portone Di Garage E Box

Tante volte per creare la chiusura di garage e box adiacenti all'abitazione, vengono utilizzati i portoni classici di ferro basculanti. Esso hanno purtroppo un tipico difetto: sono conduttori ottimi di calore, e quindi costituiscono una barriera che è...
Bricolage

Come preparare l'armadietto centrale di un mobile a muro per attrezzi

A tutti gli amanti del fai da te, prima o poi capita di dover realizzare un mobile. Anzi in genere capita piuttosto presto, magari proprio quando iniziano ad allestire il proprio spazio di lavoro. Infatti per la buona riuscita di un qualsiasi lavoro manuale,...
Casa

Come fare un tetto in travi lamellari

Un tetto è quello che comunemente l'architettura annovera tra le diverse tipologie di coperture. Il tetto è l'elemento strutturale e formale, che completa e delimita la parte superiore di un edificio. Un tetto esegue sostanzialmente la funzione di proteggere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.