Come rivestire una poltrona con tessuto da tappezzeria

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La nostra casa è piena di mobili, sedie e poltrone che ogni tanto richiedono un po' di manutenzione e una revisione per poter tornare ad essere belle e comode come una volta. In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire come poter rivestire una poltrona con l' utilizzo di tessuto da tappezzeria.
Cercheremo di realizzare il tutto, mediante le nostre mani e la nostra voglia di fare, nella maniera più semplice e veloce possibile. Se abbiamo una poltrona ed intendiamo tappezzarla, lo possiamo fare se siamo amanti del bricolage, ed utilizziamo il tessuto appropriato. In commercio esistono a tale riguardo diversi tipi, come ad esempio tela di color pastello, velluto o damascato, in assoluto considerato uno dei migliori soprattutto se la poltrona è di particolare pregio. In questa guida ci sono alcuni consigli utili, su come rivestire una poltrona con tessuto da tappezzeria.
Vediamo quindi come procedere attraverso pochi e semplici passaggi in cui daremo utili consigli in merito. Mettiamoci all'opera.

27

Occorrente

  • Tessuto di velluto o damascato
  • Spillatrice
  • Borchie
  • Nastrino o cordoncino
  • Centrelle
37

Specifiche tecniche dei tessuti

Ognuno dei cosiddetti tessuti da tappezzeria appena elencati, richiedono delle specifiche tecniche di lavorazione, da quelle semplici alle più sofisticate. Se infatti la poltrona è moderna e di una forma quadrata, la tela è sicuramente quella maggiormente indicata, salvo che non si scelga una tipologia diversa di tessuto, come ad esempio la pelle.

47

Tecniche per il rivestimento

Per quanto riguarda la tecnica da adottare per rivestirla, si tratta di tagliare i vari pezzi, e poi assemblarli cucendoli a macchina, ed infilarli come fossero delle fodere. Dopo aver quindi imbottito la poltrona con kapok o paglia e con la posa delle molle di acciaio, applichiamo la fodera di tela con una spillatrice, fissandola al di sotto dopo averla accuratamente modellata con le mani, seguendo le varie sagome da quelle piane ai braccioli. Il velluto, è un altro tipico tessuto che si usa per rivestire una poltrona, e la posa avviene in un modo particolare, visto che la stoffa è indicata per sagome e modelli in stile tipico francese o veneziano, quindi oltre al fissaggio con la spillatrice, bisogna anche inserire delle borchie, in modo da creare i classici cuscinetti sulla spalliera. Dopo aver terminato il rivestimento, tutti i bordi si rifiniscono con un nastrino ricamato o del cordoncino sempre di velluto, ma di un colore diverso.

Continua la lettura
57

Rivestire la poltrona

Il tessuto da tappezzeria di tipo damascato per il suo pregio, richiede una struttura adeguata, e soprattutto antica. Per ottenere un effetto particolare dal punto di vista del design, è necessario creare dei cuscinetti che con tanta accortezza, vanno rifiniti con delle centrelle di bronzo, mentre sui contorni e sui braccioli, il raso o il cotone finemente ricamato, rappresentano il top della finitura. Da notare, che in presenza di una poltrona pregiata e dell'uso di stoffa come il damascato, non vanno utilizzati i chiodi ne tantomeno le spille, salvo per fissare i punti di ancoraggio. Infatti, le centrelle che come abbiamo visto sono ornamentali sul tessuto, vanno utilizzate anche al di sotto, ed applicate in modo dritto su tutta la sagoma.
Rivestire una poltrona con del tessuto da tappezzeria potrebbe essere una valida laternativa per rendere i nostri mobili più originali, e dare un'aspetto diverso alla nostra abitazione. Se è la prima volta che vi cimentate in questo genere di lavori, non vi preoccupate. Con un po' di pazienza e seguendo i suggeriemnti di questa guida riuscirete ad effettuare un lavoro degno di nota. I vostri ospiti ammireranno sicurmanete l'originalita' del vostro operato. Vi auguro quindi buon lavoro e buon divertimento.
Alla prossima.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come rivestire la sedia del computer

Le sedie d'ufficio sono quelle con le rotelle, sono molto comode e molto spesso vengono comprate per la casa, per essere utilizzate ad esempio per sedersi dinanzi al computer. Tali sedie possono essere personalizzate a proprio piacimento, utilizzando...
Cucito

Come rivestire di stoffa i bottoni

Oggi, forse nel periodo di crisi che stiamo vivendo prende sempre più piede il metodo fai-da-e che, oltre alla soddisfazione personale ci fa risparmiare notevolmente. Facendo un tuffo nel passato e, precisamente verso gli anni 60-70, i bottoni rivestiti...
Cucito

Come rivestire un cesto per nascita

La nascita di un bambino è assolutamente l'evento più lieto che può accadere in una famiglia. In questi momenti, uno dei regali più belli e utili che si possono fare è indubbiamente il cesto nascita, il quale serve a sorreggere e a trasportare il...
Cucito

Come cucire un tessuto in spugna

Il tessuto in spugna ha diverse qualità fondamentali, tra le quali è fortemente assorbente, tant'è che la maggior parte degli accappatoi e degli asciugamani è realizzata proprio con questo tipo di materiale. La spugna non è difficile da cucire, ma...
Cucito

Come decorare un tessuto con lo stencil

Quando si compra un tessuto e si decide di lavorarlo, la prima cosa che viene in mente è capire come decorarlo. Esistono moltissimi modi per decorarlo in maniera originale ed elegante, ed uno di questi consiste nell'applicare degli stencil, facilmente...
Cucito

Come attaccare il pizzo chiacchierino al tessuto

Il pizzo chiacchierino può essere una raffinata e delicata decorazione per ogni articolo in tessuto e per ogni tipologia di stoffa. Un bordo in pizzo chiacchierino, ad esempio, può rendere speciale un semplice asciugamano per gli ospiti da esporre in...
Cucito

Come rivestire pannelli di stoffa

Se i pannelli delle ante di legno della vostra cucina si sono inevitabilmente rovinati nella loro parte interna, allora è proprio il caso di rinnovarli. Con un po' di buona volontà potrete rivestire i vostri pannelli con della stoffa, rendendoli anche...
Cucito

Come cucire un tessuto elasticizzato

Quali tecniche occorre utilizzare quando si deve intervenire su un tessuto elasticizzato? Quando diviene necessario operare delle cuciture, l'essenziale è rispettare appieno le caratteristiche del capo di abbigliamento per non rovinarlo o deteriorarlo....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.