Come rivestire una sedia in plastica

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Quella del fai-da-te è una passione che spesso si trasforma in una vera e propria arte. I più entusiasti del "settore" sono capaci di trovare soluzioni sempre più ingegnose. Chi ha la fortuna di una fervida creatività sa trarre il meglio anche dagli oggetti più insospettabili. Un lato positivo del fai-da-te è quello di rivalorizzare tutto ciò che sembra non avere più nulla da offrire. Grande errore! Pensiamo alle sedie di plastica, in particolare quelle da esterno. A causa del tempo e delle intemperie, queste sedie perdono fascino e luminosità. Spesso si formano crepe e tendono a lesionarsi facilmente. Ma possiamo coprire tutti questi problemi in modo fantasioso. Per esempio con alcuni rivestimenti davvero originali. Scopriremo insieme come rivestire una sedia di plastica bisognosa di un bel restyling!

25

Occorrente

  • Una o più sedie di plastica
  • Acqua, detergente per superfici, una spugnetta
  • Un panno morbido
  • Vernice aggrappante
  • Due pennelli
  • Colla vinilica
  • Giornali o libri/fumetti
35

Rivestire una sedia di plastica è un lavoro facile e divertente. Possiamo utilizzare davvero moltissimi materiali, ad inclusione della carta. Chiunque possieda un terrazzo o una veranda ha probabilmente alcune di queste sedute. È comune vederle logorarsi nel tempo. Spesso tendiamo a gettarle via e sostituirle con altre. Ma con un po' di pratica e tempo libero possiamo rivestire ogni sedia in modo creativo. Basterà della carta, della vernice e la classica colla vinilica. Tutto qui? Proprio così. Possiamo utilizzare la carta dei quotidiani o addirittura pagine di libri e di fumetti.

45

Prima di rivestire la sedia acquistiamo l'occorrente. Ci servirà dell'apposita vernice aggrappante, che permetterà alla carta di aderire alle superfici. Abbiniamo un pennello morbido e della colla vinilica, se già non la abbiamo in casa. Ma prima di tutto puliamo con cura la sedia di plastica. Rimuoviamo polvere e sporco con acqua e un detergente non aggressivo. Utilizziamo la parte non abrasiva di una spugnetta per non rovinare la superficie. Sciacquiamo e asciughiamo la sedia con un panno morbido di cotone. Assicuriamoci che la sedia sia perfettamente asciutta prima di continuare con il lavoro.

Continua la lettura
55

Se tutto è pronto, procediamo pure con il rivestimento. Stendiamo uno strato di vernice aggrappante su tutta la superficie di plastica. Man mano che procediamo con la stesura, attacchiamo le pagine di giornale o di fumetto/libri. Completiamo questa fase coprendo tutta la superficie della sedia di plastica. Infine diluiamo la colla vinilica con poca acqua per renderla più fluida. Con un pennello pulito, stendiamo la colla su tutta la sedia e il suo rivestimento. La colla vinilica, asciugandosi, diventerà trasparente. La sedia di plastica è pronta per regalare nuova vita alle nostre stanze.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come rivestire una sedia pieghevole

Pratiche, comode ed adatte a varie occasioni: sono le sedie pieghevoli. A chi non è mai capitato di utilizzarle in occasione di un pranzo molto partecipato, dove le sedute della sala da pranzo non erano sufficienti? Ma quando le sedie pieghevoli non...
Casa

Come foderare una sedia da ufficio

Come foderare una sedia da ufficio. Questo è un lavoro che richiede abbastanza tempo e molta pazienza. Per prima cosa rimuovete il rivestimento della sedia con un cacciavite e delle pinze. Svitate le viti sul fondo della sedia, che mantengono il sedile...
Casa

Come riparare il sedile di una sedia

Spesso, con il trascorrere del tempo, i sedili delle sedie si potrebbero spezzare oppure potrebbe strapparsi la copertura in stoffa. In questi casi non bisogna necessariamente buttare via la sedia, in quanto è possibile procedere alla riparazione della...
Casa

Come imbottire e foderare una sedia

Se possedete una certa dimestichezza manuale e siete amanti del fai da te, questa guida fa al caso vostro, perché vi fornirò una serie di suggerimenti utili su come imbottire e foderare una sedia senza investire cifre economiche esagerate (è sufficiente...
Casa

Come riparare una sedia a sdraio

La sedia a sdraio è un oggetto molto utile, soprattutto durante i mesi estivi. In questo periodo, infatti, questa particolare sedia può essere utilizzata sia in spiaggia che sul terrazzo per prendere il sole in tutta comodità. Le sedie a sdraio sono...
Casa

Come trasformare una sedia in legno in una comoda poltroncina

Se desiderate a tutti i costi arredare la camera da letto della vostra casa al mare ma non volete spendere un'elevata somma di denaro, con qualche pezzo di arredamento preso dai mercatini e dei tessuti freschi e dai colori vivaci che riprendano il tema...
Casa

Come realizzare una sedia a dondolo

La sedia a dondolo è un oggetto abbastanza comune nelle case, una poltrona particolarmente indicata per godersi momenti di relax e di assoluto riposo. Questa sedia è un particolare tipo di sedia che si distingue per la particolarità di potersi dondolare....
Casa

Come imbottire lo schienale di una sedia

L'imbottitura dello schienale di una sedia è un intervento che col tempo bisogna eseguire, in quanto il tessuto o il materiale di rivestimento inevitabilmente si assottiglierà e, in alcuni casi si bucherà pure, donando alla sedia un aspetto trascurato....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.