Come Rivestire Uno Sgabello

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Molte volte ci ritroviamo in casa degli oggetti che si sono degradati con il tempo o che non vanno più bene con l'arredamento esistente. In alcuni casi potremo evitare di buttarli per sistemarli, personalizzarli e adattarli al nostro arredamento. Uno di questi oggetti può essere un vecchio sgabello da personalizzare con un bel rivestimento. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo come rivestire uno sgabello utilizzando la tecnica della passamaneria. Sarà sufficiente tanto impegno e voglia di fare. Ecco dunque come procedere.

27

Occorrente

  • tessuto da tappezzeria
  • spilli
  • passamaneria
  • colla
37

La prima operazione da svolgere sarà quella di procurarsi tutto il materiale necessario per il suddetto lavoro. A tal proposito, vi basterà recarvi presso un qualunque negozio di bricolage. Una volta fatto ciò, potremo finalmente iniziare a personalizzare il nostro bellissimo sgabello. Per prima cosa è necessario dire che per rivestire questo sgabello dalle forme classiche è stato scelto un tessuto a fiori dai colori chiari. Potrete però scegliere qualsiasi fantasia, a seconda dei vostri personalissimi gusti. La seduta è decorata da incroci di passamaneria grigio chiaro mentre il bordo è rifinito con nappe azzurro polvere. L'esecuzione è molto semplice, basta avere gli strumenti adatti.

47

Non preoccupiamoci se non siamo degli esperti del settore perché, seguendo attentamente le indicazioni, sarà possibile ottenere risultati soddisfacenti. Prima di tutto tagliamo il tessuto in misura abbondante e tendiamolo sullo sgabello. Fissiamo il tessuto con i punti metallici della pistola. Con le forbici, tagliamo il tessuto in eccedenza. Proviamo gli incroci di passamaneria sulla seduta dello sgabello, aiutandoci con qualche spillo e misurando affinché gli spazi vengano perfettamente distribuiti. Incolliamo la passamaneria in modo definito evitando le sbavature. Incolliamo un giro di passamaneria anche sui punti metallici.

Continua la lettura
57

Così in modo rapido e innovativo, daremo una nuova vita ad un oggetto ormai abbandonato nella nostra abitazione. Per chi è alle prime armi con questo tipo di lavori, potrà trovare i passaggi precedenti leggermente complicati. In realtà non è proprio così: con un po' di pazienza e provando varie volte riusciremo alla fine ad ottenere un risultato perfetto. A questo punto non ci resta che acquistare tutto il materiale indicato nella guida, per poter subito provare a realizzare dei meravigliosi rivestimenti per i nostri sgabelli.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Rivestite il vostro sgabello come meglio credete, a seconda dei vostri gusti e delle vostre esigenze.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come decorare uno sgabello con il decoupage

La parola decoupage viene dal francese decouper che significa ritagliare. Si tratta di una tecnica per la decorazione di oggetti con ritagli di carta o di illustrazioni che vengono incollati e poi ricoperti con diversi strati di vernice o lacca. Il procedimento...
Bricolage

Come dipingere e decorare uno sgabello in legno

Avete in casa uno sgabello di legno grezzo?! Desiderate rinnovarlo per abbinarlo con gusto agli ambienti domestici?! O ancora, volete inserirlo nella cameretta dei vostri bambini piena di personaggi dei cartoons e stencil colorati?! Questa guida è ciò...
Bricolage

Come realizzare uno sgabello da bar

Oggi le cucine hanno forme disparate; i moderni architetti riescono a posizionare in pochissimo stazio una serie infinita di accessori. Infatti, attualmente si presta più attenzione all'utilizzo degli spazi. Ad esempio in molte cucine, oltre a tutti...
Bricolage

Come trasformare i vecchi copertoni in uno sgabello

Qualche volta si gira per negozi e bancarelle alla ricerca di vecchi oggetti da riciclare per arredare la propria casa o per fare un regalo ad un amico. Un oggetto abbastanza rivalutato con il riciclo è sicuramente il vecchio copertone dell'auto. Esso...
Bricolage

Come rivestire un divano con materiale riciclato

Solitamente i divani hanno un rivestimento in tessuto o di pelle che magari non vi soddisfa più, perché usurato o perché è passato di moda, lo possiamo rivestire con altri materiali, sfruttando alcune opportunità di riciclo. È possibile rovistare...
Bricolage

Come rivestire l'interno di un armadio

Rivestire l'interno di un armadio può essere una scelta dettata dalla voglia di decorare e personalizzare i propri mobili, oppure una necessità nel caso in cui ci siano evidenti segni di usura. In entrambi i casi, il lavoro si può eseguire su un armadio...
Bricolage

Come rivestire il paralume di una lampada

Il paralume è l'elemento, di cui è composta una lampada, più soggetto a danneggiamenti e rotture. L'esposizione all'aria ed alla polvere può nel tempo usurare la delicatezza del tessuto e in caso di cadute è una delle parti più fragili e più facilmente...
Bricolage

5 idee per rivestire un cesto per nascite

Il cesto per nascite è un'idea regalo utile ed originale che sostituisce egregiamente i tradizionali abitini, copertine o giocattoli. La neo mamma potrà utilizzarlo in un secondo tempo per riporre le salviette e tutti i prodotti necessari per il cambio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.