Come Salvaguardare La Rubinetteria Con Una Nuova Cartuccia

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Quanti di voi si sono trovati di punto in bianco con la rubinetteria non funzionante o mal funzionante? Questi oggetti, vengono utilizzati quotidianamente quindi soffrono maggiormente dell'usura necessitando di una manutenzione costante.
La cura della vostra rubinetteria deve essere continua. Il cambio di una cartuccia ormai rovinata può essere la soluzione ad un rubinetto che non svolge più, in modo regolare, il suo lavoro. Per molti può essere un gioco da ragazzi, ma per chi non ha dimestichezza con i sanitari questa guida può essere d'aiuto. Passo dopo passo in questa guida vi aiuteremo in questo lavoro, con le foto dimostrative. Vediamo insieme come salvaguardare la rubinetteria con una nuova cartuccia.

25

Occorrente

  • arnesi per l'idraulica
  • cartuccia per miscelatore
35

Prima di tutto è il caso di verificare se si tratta di una cartuccia da buttare o meno, quindi bisogna adottare un piccolo accorgimento a riguardo. Qualche volta potrebbe capitare che delle impurità ostruiscano il passaggio dell'acqua o che il calcare formi un'ostruzione. In questi casi è sufficiente immergere la cartuccia per qualche ora nella soluzione anticalcare non diluita e riprovarne la funzionalità.
Nel caso in cui si tratti effettivamente di un mal funzionamento della cortuccia, state attenti ad acquistarne una esattamente uguale a quella che andrete a sostituire.

45

Per la sostituzione, rimuovete la manopola con la leva di comando, c'è bisogno di allentare la vite che la blocca. Spesso questa vite è posta sotto l'inserto di indicazione che riporta l'acqua calda e fredda e quest'ultimo va sollevato ed asportato.
Inserite il giravite nell'apertura e con il suo aiuto svitate la vite di bloccaggio.
In seguito, dopo aver tolto la manopola, svitate e sollevate la cuffia sottostante scoprendo la parte superiore del meccanismo interno del rubinetto.

Continua la lettura
55

Procedete nel seguente lavoro con le pinze a pappagallo, o con un altro attrezzo opportuno, in funzione della tipologia del seguente rubinetto e procedete a svitare la ghiera di bloccaggio.
Al termine dell'operazione, la vecchia cartuccia potrete facilmente estrarla e sostituirla con una nuova e perfettamente funzionante. A questo punto potrete rimontare il rubinetto eseguendo le stesse operazioni eseguite prima, ma naturalmente nell'ordine contrario. La vostra cartuccia sostituita a questo punto sarà pronta e voi potrete utilizzare nuovamente il vostro rubinetto senza problemi. Quindi non ci resta che augurarvi buon lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come cambiare la cartuccia del miscelatore

Il fai da te è importantissimo nella vita quotidiana, e permette di risolvere delle piccole problematiche fastidiose che si presentano normalmente in casa. Uno dei problemini più fastidiosi che si presenta in tutte le case è il rubinetto che perde....
Casa

Come sostituire la cartuccia filtro acqua dell'addolcitore a resine

Quest'oggi vi illustrerò come sostituire la cartuccia filtro acqua dell'addolcitore. È un'operazione fondamentale per ottenere un'acqua priva d'impurità. Questo sistema, inoltre è alla portata di tutti per la sua semplicità. Non resta che continuare...
Casa

Come riparare la cartuccia di un rubinetto monocomando

Il rubinetto monocomando è quello che è composto da un gruppo unico piuttosto che dalle due manopole dell'acqua calda e fredda. Se siete negati per i lavori di idraulica e il rubinetto in cucina gocciola ormai da giorni, potete imparare con questa guida...
Casa

5 cose da fare prima di trasferirsi in una nuova casa

Il trasloco rappresenta un passo importante nella vita che tanti devono fare non solo una, ma anche più volte. Per i primi mesi, cambiare casa sarà un po' come vivere una nuova vita, dato che parte delle abitudini quotidiane verrà inevitabilmente modificata...
Casa

Come rimuovere la vecchia persiana e montarne una nuova

L'acqua, la pioggia, il vento, l'umidità e il sole possono a lungo andare danneggiare le persiane, facendone perdere il colore acceso e deteriorandole in alcune parti. Così dopo anni si rende necessario doverle sostituire poiché, con il loro aspetto...
Casa

Come montare la nuova cinghia della tapparella

In questo articolo vogliamo proporre il metodo corretto e semplice, per imparare come montare la nuova cinghia della tapparella, con le nostre mani e senza chiedere aiuto a degli specialisti. Sarà di certo capitato a tutti di avere a che fare con la...
Casa

Come Montare Una Rete Nuova Nella Zanzariera

Con l'arrivo della stagione estiva, tanto attesa dopo il freddo dell'inverno, arrivano purtroppo anche le zanzare. È giunto quindi il momento di rimettere la provvidenziale barriera contro questi antipatici e fastidiosissimi insetti: la zanzariera. Può...
Casa

come costruire una nuova sezione della cornice a soffitto

In generale con il termine cornice si intende un elemento con modanature aggettanti (cioè che sporgono) che costituisca un'incorniciatura, per esempio intorno ad una finestra. Nello specifico la cornice è l'elemento superiore della trabeazione negli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.