Come Sbloccare Il Tritarifiuti

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Esistono numerosi sistemi per rimettere in funzione un tritarifiuti che si è bloccato per svariate motivazioni. Alcuni modelli di questo elettrodomestico, sono forniti di un comodo tasto di reset, che scatta in maniera automatica in occasione di un blocco, ripristinando il tritarifiuti istantaneamente. Altri esemplari, invece, possiedono anche un dato, situato nella parte inferiore, che dev'essere girato per fare in modo che il tritarifiuti riparta senza alcuna difficoltà. In questa breve guida, vi spiegherò come sbloccare il tritarifiuti passo dopo passo, illustrandovi i comportamenti da adottare nelle singole circostanze. Procediamo!

26

Occorrente

  • chiave a frugola
36

Anzitutto, vediamo le varie operazioni da effettuare per sbloccare il vostro tritarifiuti. La prima cosa che dovete fare, è controllare che non si sia verificato un salto di un fusibile, o uno scatto di un interruttore di circuito. Fatto ciò, proseguite staccando la corrente al tritarifiuti: se il vostro motore continuerà a non girare, accertatevi che non ci sia alcun elemento che blocchi la porzione rotante con le lame. Se non ci sarà nulla, potrete andare avanti eliminando l'ostruzione e facendo raffreddare il vostro apparecchio. Adesso, continuate a scoprire come sbloccare il vostro tritarifiuti inceppato.

46

Se il vostro apparecchio è dotato di un qualsiasi pulsante di reset, staccate e riattaccate la corrente e schiacciate immediatamente quel pulsante. Se l'oggetto riesce a rimettersi pienamente in funzione, potrete sentirvi soddisfatti poiché il vostro procedimento sarà riuscito alla perfezione. Se, al contrario, il motore sta cercando di ripartire ma continua a far riscattare il tasto di reset o l'interruttore, vi sarà necessario l'ausilio di un altro utensile. Dovrete dunque entrare in possesso di una semplice chiave a frugola. Potrete accertarvi della sua eventuale presenza all'interno della confezione del tritarifiuti stesso.

Continua la lettura
56

Verificate attentamente che il tritarifiuti sia completamente spento e trovate il foro all'altezza della base dell'apparecchio. Successivamente, inserite la vostra chiave a frugola e muovetela parecchie volte, sia avanti che indietro. Questa semplice serie di movimenti permetterà all'asse del motore di sbloccarsi. Ora, riaccendete il tritarifiuti. Se non sarete ancora in grado di sbloccare il tritarifiuti premendo il pulsante di reset o adoperando la chiave a frugola, aprite il coperchio del tritarifiuti e inseritevi dentro un manico di scopa. Si tratta di un metodo con l'obiettivo di forzare la lama a muoversi, fino a quando quest'ultima non lo farà liberamente. Sarete così riusciti a sbloccare il tritarifiuti.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come sbloccare lo scarico della cucina

Quando si lavora in cucina, il più delle volte ci si dimentica di ripulire tutto l'occorrente utilizzato e soprattutto il lavello. Tale operazione è necessaria per evitare che scarti di cibo, di ortaggi e verdure possano finire nello scarico ed ostruirlo...
Casa

Come sbloccare una serratura bloccata

Le vecchie serrature in ottone o metallo conservano un fascino impareggiabile e possono diventare dei veri e propri elementi di arredo in una casa decorata con mobili ed oggetti antichi o vintage. Spesso, però, può accadere che una vecchia serratura...
Casa

Come Sbloccare Il Fabbricatore Di Ghiaccio Inceppato Di Un Frigorifero

Molti frigoriferi dell'ultima generazione possiedono anche un determinato vano che è addetto alla fabbricazione del ghiaccio e permette l'erogazione di quest'ultimo, secondo l'occorrenza. Talune volte, però, potrebbe capitare che questo non funzioni...
Casa

Come sbloccare i cassetti

Capita spesso che il cassetto di un mobile si blocchi tanto da non riuscire più ad aprirlo. Tuttavia, è un problema che quanto si presenta ci causa un attacco di panico, specie se abbiamo poco tempo e dobbiamo necessariamente prendere qualcosa che si...
Casa

Come sbloccare la valvola del termosifone

I termosifoni sono degli elementi presenti in ogni abitazione, in grado di fornire calore nei vari ambienti. Esistono quelli di piccole dimensioni e quelli più grandi, aggiungendo e togliendo gli elementi a seconda delle dimensioni delle stanze che devono...
Casa

Come sbloccare un sifone

All'interno dello scarico del lavandino, malgrado le dovute attenzioni, facciamo cadere tutta una serie di materiali tra cui resti di cibo e carta. Alcune volte la forza dell’acqua riesce comunque a trascinarli via, ma altre volte questo non accade...
Casa

Come sbloccare lo scarico del lavandino

Quando un lavandino è bloccato e proprio non si riesce a liberarlo dall'intasamento nonostante le continue pressioni con la ventosa conviene chiamare un idraulico che venga a ripararlo. Tuttavia, con l'attuale crisi economica, risparmiare un po' di denaro...
Casa

Come sbloccare le maniglie e le cerniere delle porte

Molto spesso nel corso del tempo e degli anni capita di dover effettuare nella nostra abitazione dei piccoli lavoretti di manutenzione che si renderono necessari. Esistono tanti elementi che spesso vengono sollecitati quotidianamente e che quindi possono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.