Come sbloccare la valvola del termosifone

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

I termosifoni sono degli elementi presenti in ogni abitazione, in grado di fornire calore nei vari ambienti. Esistono quelli di piccole dimensioni e quelli più grandi, aggiungendo e togliendo gli elementi a seconda delle dimensioni delle stanze che devono riscaldare. Durante il periodo estivo è normale che questi vengono inutilizzati, ma con l'arrivo della stagione invernale e del freddo è necessario che siano perfettamente funzionanti. Capita infatti di accederli senza riscaldare adeguatamente l'ambiente: questo è causato dalla presenza di aria all'interno dei radiatori che occupa spazio e non fornendo la possibilità di far riscaldare l'acqua interna regolarmente. È necessario quindi far uscire l'acqua aprendo le valvole, ma spesso possono presentarsi bloccate creando problemi. Vediamo quindi come sbloccare la valvola del termosifone.

27

Occorrente

  • Tenaglia
  • Olio
  • Grasso
37

L'acqua

La prima cosa da fare è quella di munirsi di un recipiente e di un straccio, quest'ultimo da mettere a terra nel caso in cui la pressione dell'acqua sia eccessivamente forte iniziando a schizzare. Dopo prendere la manopola ed iniziarla a ruotare lentamente: in questo modo verrà fatta uscire l'aria presente nel nei vari elementi del termosifone, con la fuoriuscita dell'acqua, sicuramente ruggiata. Per evitare di sporcare mettere sotto il beccuccio il recipiente dentro la quale schizzerà con forte pressione l'acqua all'interno.

47

L'aria

Per migliorare l'efficienza di questa operazione è necessario procedere poco per volta: l'aria presente all'interno dei radiatori sarà dispersa in più punti. Aprendo quindi una prima volta la valvola l'aria disposta più in basso si alzerà verso l'alto. Per far ciò chiudere dopo qualche secondo la valvola, attendere pochi minuti così da far risalire l'aria è riaprire, dove ripartirà un'ulteriore getto di acqua piuttosto potente. Procedere allo stesso modo tre quattro volte così da svolgere il lavoro perfettamente, eliminando l'aria in eccesso.

Continua la lettura
57

La valvola

Nel caso in cui la valvola dovesse risultare bloccata impedendo l'operazione di spurgo dei termosifoni allora bisogna necessariamente sbloccarla. Solitamente questo avviene per l'eccessiva pressione o perché gli ingranaggi si sono arrugginiti o bloccati. Per tanto si può procedere ad utilizzare una tenaglia per cercare di sbloccare la valvola. Se questa non dovesse andar bene percuotere con la stessa sulla valvola per cercare così di far cadere la ruggine incastrata e per aumentare la facilità dell'operazione mettere un po' di olio. A questo punto, prestando attenzione ad esser pronti con i recipienti, ricominciare a fare forza sulla valvola, aiutandosi sempre con una tenaglia, sino a quando non inizia a girare.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prestare attenzione a non romperla a causa della forza eccessiva
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come chiudere un termosifone che perde acqua

Uno degli inconvenienti domestici più comuni e fastidiosi è senza dubbio rappresentato dalla perdita di acqua da un termosifone. Soprattutto durante la stagione invernale, periodo nel quale il calorifero svolge la sua funzione più importante, avere...
Casa

Come aggiungere o eliminare gli elementi di un termosifone

Il numero degli elementi per ogni termosifone collocato in una stanza, dipende da numerosi fattori. Il primo di cui tenere conto è lo sbalzo termico ovvero la differenza tra la temperatura interna e quella esterna. Il secondo fattore è la capacità...
Casa

Come installare una valvola termostatica

Le valvole termostatiche sono componenti accessorie volte alla regolazione del flusso d'acqua ai radiatori degli impianti di riscaldamento. Rispetto alle valvole a comando manuale, infatti, consentono di mantenere stazionaria la temperatura di ciascun...
Casa

Come sostituire la valvola di uno scaldacqua

La valvola di sicurezza di uno scaldacqua è un piccolo dispositivo di ottone. Si collega all'attacco dell'acqua fredda e la conosciamo comunemente come valvola di non ritorno. La sua funzione consiste nell'impedire all'acqua fredda di ritornare nell'impianto....
Casa

Come Riparare La Valvola Dello Sciacquone

Lo sciacquone è un dispositivo che scarica un determinato quantitativo di acqua nel vaso sanitario. Una volta "tirato" si svuota del tutto per poi ricaricarsi. In commercio ne esistono svariati tipi, ma le parti che lo compongono sono uguali per tutti....
Casa

Come rimuovere un termosifone

I termosifoni o caloriferi sono elementi che fanno parte dei più comuni sistemi di riscaldamento casalinghi. Sono generalmente collegati ad una rete idraulica che trae calore da una caldaia, alimentata da vari combustibili come gas, legno, eccetera....
Casa

Come Installare La Valvola Di Sicurezza

La valvola di sicurezza dà la possibilità di chiudere un flusso di corrente. Le abitazioni sono munite di installazioni tecniche; queste ultime sono fondamentali per evitare eventuali pericoli per le persone. La valvola di sicurezza va controllata periodicamente...
Casa

Come estrarre un termosifone dal muro

Se siete in procinto di ristrutturare la vostra casa e avete la necessità di rifare anche l'impianto del riscaldamento, sarà sicuramente necessario smontare i vecchi termosifoni in modo tale da poter installare quelli nuovi. L'operazione che bisogna...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.