Come sbloccare una bomboletta spray

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se abbiamo una bomboletta spray e non possiamo utilizzarla poiché ci appare bloccata, invece di buttarla, possiamo adottare alcuni accorgimenti che nella maggior parte dei casi ci consentono di recuperarla in pieno. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni utili consigli su come sbloccare efficacemente una bomboletta spray.

25

Occorrente

  • Solvente acrilico
  • Filo di acciaio sottile
  • Ago per materassi
  • Siringa
  • Bomboletta spray bloccata
35

Capovolgere la bomboletta

Una bomboletta spray in genere tende a bloccarsi per due motivi: per una conservazione e manutenzione non corretta dopo l'uso, oppure per un difetto di fabbrica. Prima di capire come sbloccare una bomboletta spray, è bene sapere come evitare questo inconveniente. In caso di una cattiva conservazione, bisogna innanzitutto espellere l'aria dopo l'uso, quindi basta capovolgerla e premere l'ugello, finché non esce solo quella pulita e non più colorante.

45

Lavare l'ugello nel solvente

I motivi che non consentono l'erogazione dello spray attraverso l'ugello, sono in genere due: uno dovuto all'otturazione proprio di quest'ultimo ed un altro alla cannula. Per sbloccare una bomboletta spray, con una pinza facciamo quindi una leggera pressione ed un piccolo movimento rotatorio, estraendo delicatamente l'ugello dalla sommità della bomboletta spray, dopodiché lo laviamo con del solvente specifico per sostanze acriliche. Queste ultime sono le stesse di cui gran parte delle vernici in formato spray si compongono. Così facendo, dopo un abbondante risciacquo e l'asciugatura, si ottiene un ugello di nuovo sturato, ed una bomboletta spray pronta a svolgere la propria funzione. Se invece il problema della bomboletta non riguarda nello specifico l'ugello, allora per risolverlo, bisogna prendere un filo di acciaio molto sottile, oppure un ago per cucire i materassi, ed infilarlo nella cannula, eliminando quindi completamente la vernice essiccata che ha provocato l'otturazione.

Continua la lettura
55

Inserire del solvente con una siringa

Se nonostante ciò, non si dovesse riuscire a sbloccare la bomboletta, allora possiamo adottare un altro sistema anch'esso molto efficace. Il metodo infatti, consiste nell'inserire con una siringa alcune gocce di solvente specifico per prodotti acrilici, dopodiché bisogna agitarla con l'ugello premuto e capovolgendo la bomboletta spray. In tal caso si genera una pressione in grado di sturare definitivamente la cannula, liberandola quindi dall'intasamento. La raccomandazione finale è di non usare mai fonti di calore per tentare di sturare le bombolette spray, altrimenti potrebbero verificarsi delle pericolosissime esplosioni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come usare la colla spray per tessuti

I tessuti si possono trattare in vari modi. Confezionandoli in maniera tradizionale, oppure con dei prodotti che velocizzano alcuni passaggi. La colla spray per tessuti è una valida alternativa. Oltretutto, risulta utile per realizzare parecchi lavoretti...
Materiali e Attrezzi

Come dipingere un radiatore con la vernice spray

In questa guida, vogliamo darvi una mano concreta a capire come poter dipingere, nel migliore dei modi, un radiatore con l'utilizzo della vernice spray. Cercheremo anche noi di eseguire tutto questo, mediante il classico ed intramontabile, metodo del...
Materiali e Attrezzi

Come usare la vernice spray sul vetro

Il vetro è una superficie molto particolare e che per questo motivo deve essere trattata in un modo molto diverso rispetto ad altri tipi di superficie. Se si desidera, ad esempio, utilizzare della vernice spray sul vetro, occorre seguire degli accorgimenti...
Materiali e Attrezzi

Come applicare lo spray fissativo

Lo spray fissativo è un tipo speciale di vernice che serve a fissare i disegni una volta finiti, la maggior parte delle volte che si disegna con le pitture in polvere conviene usarlo per non perdere con il tempo la maggior parte del lavoro.Potrebbe convenire...
Materiali e Attrezzi

Come rimuovere la vernice spray dal muro

La vernice spray può essere utilizzata per verniciare velocemente diversi oggetti, di qualsiasi materiale. L'unico inconveniente di questo tipo di vernice è che, essendo appunto a spray, quando viene spruzzata le particelle possono finire accidentalmente...
Materiali e Attrezzi

Come usare lo spray fissativo sul rame

Il rame è un metallo duttile e malleabile e possiede alcune affinità chimiche con l'argento. Oltre ad essere molto resistente e riciclabile, il rame risulta anche un ottimo conduttore di calore ed elettricità e per queste sue caratteristiche viene...
Materiali e Attrezzi

Come dipingere i tubi in polietilene

Se avete comprato dei tubi in polietilene, che usate per l'irrigazione e per il giardinaggio, ma magari non vi piace il colore, che risulta antiestetico per il vostro giardino del quale vi siete presi tanta cura, potete benissimo cambiare il colore del...
Materiali e Attrezzi

Come usare la vernice spray sulla plastica

La vernice spray è quella che viene utilizzata all'interno di apposite bombolette sotto pressione e viene spruzzata sulle superfici che devono essere verniciate. Si tratta di una tipologia di vernice che può essere utilizzata per dipingere diversi materiali;...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.