Come scattare foto in discoteca

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se dobbiamo scattare foto in discoteca, occorre ottenere il consenso da parte del gestore, in quanto le discoteche sono dei luoghi privati, a meno che non sia lo stesso gestore a chiederci di scattare delle foto a scopi pubblicitari. Dobbiamo quindi ottenere una liberatoria con la quale avremo l'autorizzazione a scattare foto all'interno del locale. Un'altra cosa a cui dobbiamo prestare attenzione è quella di osservare se all'ingresso del locale sia posto un avviso che renda noto a tutti il fatto che all'interno del locale saranno scattate fotografie e lo stesso deve essere riportato sui biglietti della prevendita. È importante che sia reso noto tutto ciò che avviene all'interno del locale, perché non a tutti i clienti può far piacere essere ripresi, per questo motivo l'avviso dovrà specificare se eventualmente le foto saranno pubblicate. Ora che abbiamo visto quali sono gli adempimenti burocratici necessari, ci occuperemo di capire come possiamo scattare una foto in discoteca.

27

Occorrente

  • Macchina fotografica
  • batterie
  • liberatoria
37

Occorre una buona fotocamera

Le fotografie scattate in discoteca vengono fatte tra amici per immortalare dei momenti piacevoli e per avere un ricordo delle serate passate insieme. Spesso l'unico fine è quello di condividerle su Facebook oppure può capitare che, in una festa privata di compleanno o anniversario, ci abbiano commissionato di fare un reportage della serata. Anche se non siamo dei fotografi professionisti, utilizzando una buona fotocamera potremo ottenere risultati davvero eccellenti. La prima cosa di cui dobbiamo accertarci sono le condizioni di luce del locale in quanto il problema della discoteca è che le luci sono variabili. Sarà sicuramente indispensabile l'utilizzo del flash mentre per quanto riguarda il diaframma è indicato alla massima apertura.

47

Diffusore di plastica

Utilizzando il flash, dobbiamo portare una scorta di batterie perché potrebbe verificarsi un elevato consumo di energia. Se intendiamo far apparire al meglio i visi dei soggetti inquadrati, possiamo utilizzare un diffusore di plastica per flash che contribuirà ad ammorbidire di molto la luce ma lo svantaggio è che lo sfondo verrà sfocato. Se, invece, vogliamo realizzare delle foto in movimento dovremo impostare il flash sulla seconda tendina.

Continua la lettura
57

Postazione ideale

Un'altra cosa molto importante per ottenere delle buone foto in discoteca è la postazione da cui vengono scattate. L'ideale, se intendiamo scattare foto collettive, sarebbe quello di poter accedere a una postazione sopraelevata in modo tale da poter rendere il cosiddetto "effetto discoteca" al massimo. L'angolazione ottimale, inoltre, garantirà il successo nel rappresentare in foto il popolo della notte nel momento di maggior divertimento. Un ultimo consiglio è quello di trasportare l'attrezzatura per fotografare in una borsa antiurto così da evitare che possa venire danneggiata, visto il luogo caotico in cui ci troviamo.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come creare la palla da discoteca con dei CD

Se pensiamo alla discoteca, molto probabilmente la prima cosa che ci verrà in mente oltre la musica a tutto volume saranno le illuminazioni. L'oggetto più famoso nell'illuminazione delle discoteche è senz'altro la palla da discoteca (in realtà il...
Altri Hobby

Come fare lo zoom di una foto senza perderne la qualità

Per effettuare le foto, nel XXI secolo si utilizzano soprattutto gli smartphone super-accessoriati e le macchinette fotografiche digitali, che producono fotografie elettroniche; ma nei secoli antecedenti venivano utilizzate le diapositive, i rullini ecc,...
Altri Hobby

Tecniche fotografiche per le foto panoramiche

Se abbiamo l’hobby della fotografia, ed intendiamo massimizzare il risultato ottenendo delle immagini professionali e quindi di alta qualità, è necessario adottare alcuni accorgimenti, specie se si tratta di foto panoramiche. A tale proposito ecco...
Altri Hobby

Come giudicare la qualità di una foto

Con una macchina fotografica si possono fare un'infinità di tipi di foto. Dalle foto scattate per ricordare, alle foto scattate per immortalare un paesaggio meraviglioso o per fare dell'arte, ogni fotografia le proprie caratteristiche e richiede particolari...
Altri Hobby

Come trasformare una foto diurna in notturna

Quando scattate una foto di giorno, il modo più semplice per ottenerla con un effetto notturno, evitando quindi di ripetere lo scatto di sera, è quello di utilizzare il Photoshop. Si tratta, infatti, del miglior programma di grafica computerizzata,...
Altri Hobby

Album Fotografico: come organizzare tutte le foto di famiglia

Vi è mai capitato di trovare le vostre foto e quelle della vostra famiglia in soffitta? Disperse in varie scatole e scatoloni? Oppure vi capita mai di sentire il bisogno di stampare tutte quelle foto che avete sul cellulare e sul PC? Ecco in questa guida...
Altri Hobby

Come recuperare foto danneggiate

Le foto costituiscono dei ricordi che si protraggono nel tempo, momenti ed attimi della propria vita catturati, scorci artistici panoramici e culturali, insomma sono un bagaglio importante nella vita di ogni persona. Cosa fare quindi, quando alcune foto...
Altri Hobby

Come rivestire un mobile con le foto

Se abbiamo un mobile ed intendiamo rifinirlo in modo elegante ed originale, lo possiamo fare utilizzando delle foto. Quest'ultime, se rappresentano paesaggi, castelli o mulini, si adattano molto bene sia per un mobile classico che rustico. In entrambi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.