Come Scavare e incidere i bulbi

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Chi ama particolarmente il giardinaggio, può scegliere in qualsiasi momento di dedicarsi alla coltivazione di determinati fiori. Alcuni bulbi, come quelli degli splendidi e profumati giacinti, tendono a formare piccole escrescenze molto lentamente, per cui si rivela necessario forzare la loro formazione per propagarli nella maniera più consona alla coltivazione. Esistono principalmente due tecniche favorevoli a questo scopo e sono la scavatura e l'incisione. Vediamo dunque come ci si debba comportare qualora si vogliano scavare e incidere i bulbi dei nostri fiori preferiti.

24

La pratica della scavatura consiste nel rimuovere tutto il disco basale con un taglio ricurvo. Per praticarla si dovrà affilare accuratamente il bordo di un cucchiaino quindi utilizzarlo per rimuovere nettamente il suddetto disco senza però rompere il resto della piantina, cosa che porterebbe un risultato rovinoso. Ci si dovrà assicurare di aver tolto ogni scaglia correttamente, quindi spolverare la vegetazione con un fungicida. Ora si dovranno sistemare i bulbi capovolti sopra una grata o in una cassetta colma di sabbia asciutta. Il tutto dovrà essere posto a riposo in un luogo asciutto e buio, a una temperatura pari a circa 20 °C. Dopo 2-3 mesi, quando appariranno i caratteristici bulbetti, si dovrà piantare il lavoro appena sotto la superficie del composto. La fioritura avverrà dopo tre o quattro anni.

34

L'incisione funziona come la scavatura, con la differenza che produce pochi bulbetti ma molto grandi e che fioriscono più rapidamente. Per Incidere, si dovranno praticare due tagli incrociati sul disco basale, che siano profondi circa 8 millimetri. Si dovrà utilizzare un coltello molto affilato. Sui bulbi più grandi bisognerà fare altre due incisioni angolate a 90°, formando una specie di stella a otto punte.

Continua la lettura
44

Dovrete lasciare quindi il tutto in luogo caldo e asciutto per circa un giorno, finché il bulbo non si aprirà. Concluderete poi spolverando le incisioni con un potente fungicida come può essere la polvere di zolfo. Ponete i vegetali in una cassetta e mettetela in un posto caldo e aerato, come una credenza. La temperatura dovrà necessariamente corrispondere a circa 20 °C e tutto dovrà permanere nello stesso luogo finché non si svilupperanno i bulbetti. Proseguirete poi con il medesimo trattamento riservato ai bulbi scavati. Dovrebbero fiorire dopo due o tre anni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come piantare i bulbi di cipolla

Le cipolle rappresentano un ortaggio indispensabile in cucina, pertanto non può mancare in un orto domestico un'aiuola dedicata alla loro coltivazione. In genere, due sono i modi per piantare le cipolle: usando i bulbi o i semi di cipolla. Appare preferibile...
Giardinaggio

Come dividere i bulbi

Le persone che hanno la passione per il giardinaggio e desiderano dare vitalità al proprio balcone possono realizzare scenari fantastici se hanno buona volontà ed un po' di pazienza. In questo modo vivacizzano il terreno con i fiori che si possono ricavare...
Giardinaggio

Come coltivare dei bulbi

In questa guida vedremo come coltivare i Bulbi. Innanzitutto facciamo una netta distinzione, tra bulbi estivi e bulbi autunnali. Generalmente, le bulbose estive vengono piantate quando il clima invernale lascia posto a quello primaverile, per evitare...
Giardinaggio

Come conservare i bulbi delle piante

Le piante da bulbo sono delle piante che fanno fiori bellissimi, tra queste si annoverano i tulipani, i giacinti e i narcisi. Le piante da bulbo sono molto conosciute perché fanno fiori dai colori vivi e brillanti che piacciono a tutti. I colori accesi...
Giardinaggio

Come piantare i bulbi nelle aiuole

Avere un giardino curato e pieno di fiori che lo colorano è il sogno di moltissime persone. Ma per fare in modo che ciò avvenga è necessario averne molta cura e conoscere un minimo le basi di botanica, oltre ad un naturale pollice verde.I bulbi regalano...
Giardinaggio

Come e quando piantare i bulbi da fiore

Per gli hobbisti del giardinaggio e per tutti coloro che hanno il "pollice verde", piantare i bulbi da fiore è un'attività indiscutibile: i più famosi sono quelli che si coltivano in autunno, ma altrettanto noti sono quelli 'estivi'. In commercio è...
Giardinaggio

Come curare i bulbi

Esistono tipi di piante che nascono attraverso i bulbi. Il genere bulbose ha una collocazione di facile coltura. Ma vanno curate in modo adeguato. Queste sono tante e hanno una loro classificazione. Per esempio troviamo i bulbi di aglio e cipolla. Mentre...
Giardinaggio

Guida ai bulbi da piantare in primavera

Il periodo primaverile è sicuramente uno dei più indicati per dedicarsi al giardinaggio e alla coltivazione di piante e fiori. Ci sono delle tipologie di piante che vengono definite bulbose, poiché si riproducono attraverso i bulbi che danno origine...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.