Come scegliere e montare un miscelatore

Tramite: O2O 28/05/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il miscelatore è un dispositivo idraulico che prende l'acqua fredda e quella calda e le mescola all'interno di una camera, per poi erogarla alla temperatura richiesta. Inoltre, è possibile consente di controllare la temperatura e la velocità del flusso attraverso quadranti e leve. I miscelatori non sono difficili da installare come invece può sembrare; tuttavia, è necessario avere una solida conoscenza di come funzionano questi componenti prima di procedere ad un progetto fai da te. Mentre per quanto riguarda la scelta, è necessario considerare diversi fattori. Vediamo allora come scegliere e montare un miscelatore.

27

Occorrente

  • Chiave inglese regolabile
  • Chiave a pappagallo
  • Pasta per fissaggio
  • Cacciavite
  • chiave del 12/13/14
37

La scelta di un miscelatore affidabile significa risparmiare per il futuro sulla manutenzione. Infatti, un buon prodotto può durare dai 15 ai 20 anni; i migliori sono realizzati in ottone e le cartucce interne garantiscono una tenuta nel tempo nettamente superiore ai prodotti di importazione o comunque economici, che sono invece costruiti in zama, un materiale a basso costo, con una cromatura scadente che generalmente montano maniglie in plastica.

47

Alla base del miscelatore troverete una spazio dove va messa una guarnizione con almeno tre fori, in uno dei quali va inserita la barra filettata e nei due fori "gemelli" vanno avvitati i flessibili; avvitate prima a mano e poi con la chiave inglese o il pappagallo. Dietro il miscelatore troverete un altro foro, dove andrà inserito il salterello. Ora dovrete sistemare il miscelatore sul foro del lavabo, facendo passare la barra e i flessibili nel foro stesso.

Continua la lettura
57

Inserite la guarnizione nera in gomma da sotto il lavandino, facendo passare la barra o le barre filettate nell'apposito foro, poi bloccatele con i dadi. Prima di stringere il dado con forza, controllate che il miscelatore sia perfettamente centrato. Inserite da sopra il lavabo la piletta, poi da sotto il lavabo avvitate l'altra parte della piletta a quella inserita da sopra; prima di avvitare inserire la guarnizione bianca. A questo punto mettete un po' di pasta sul bordo, nel punto di contatto tra la ceramica e la piletta.

67

Sotto il lavabo vedrete che la piletta ha un astina in metallo che va collegata al salterello, che serve per aprire e chiudere il tappo. Per unire queste due aste, si utilizza un perno solitamente in plastica nera in cui vanno inserite le due astine che poi dovrete avvitare con il cacciavite. Infine,
stringete le viti unite al perno stesso e avvitate i flessibili al muro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come montare un miscelatore per cucina con doccetta estraibile

La maggior parte delle persone che amano cucinare, prestano moltissima attenzione a tutta la loro cucina, scegliendo con cura ed attenzione ogni possibile componente di essa. Ciò che risulta essere particolarmente apprezzato negli ultimi anni riguarda...
Casa

Come installare un miscelatore termostatico

Il miscelatore termostatico è un dispositivo molto utile e offre tantissimi vantaggi a chi lo utilizza, tra cui quello di regolare la temperatura dell’acqua a seconda della pressione che viene erogata dalle condotte; inoltre permette un minor spreco...
Casa

Come sostituire il miscelatore

I motivi per cui occorre sostituire il miscelatore di un rubinetto della cucina possono essere molteplici: dai casi di necessità oppure per il desiderio di un cambiamento estetico, ad esempio. Alcune considerazioni su questo progetto comprendono la sostituzione...
Casa

Come cambiare la cartuccia di un miscelatore

I lavoretti di manutenzione da fare in casa sono sempre moltissimi, tra questi potrebbe capitarvi di dover cambiare la cartuccia di un miscelatore. Un miscelatore è un elemento idraulico presente nella doccia, nel lavandino della cucina o del bagno....
Casa

Come cambiare la cartuccia del miscelatore

Il fai da te è importantissimo nella vita quotidiana, e permette di risolvere delle piccole problematiche fastidiose che si presentano normalmente in casa. Uno dei problemini più fastidiosi che si presenta in tutte le case è il rubinetto che perde....
Casa

10 consigli per aggiustare il rubinetto miscelatore

I vecchi rubinetti sono stati con il tempo sostituiti dai moderni miscelatori che offrono la possibilità di regolare la potenza del getto e la temperatura dell'acqua con facilità. Può accadere però che all'improvviso si guasti il rubinetto miscelatore...
Casa

Come aggiustare il rubinetto miscelatore

Spesso capita che all'improvviso nel rubinetto miscelatore ci siano delle perdite, che possono essere di lieve o alta gravità. Come tutti ben sappiamo chiamare l'idraulico anche per una semplice riparazione da mezz'ora ha un suo costo abbastanza elevato....
Casa

Come riparare un miscelatore a disco metallico

Ci sarà capitato a tutti, almeno una volta nella vita, di avere problemi in casa con i rubinetti di casa.Le cause delle perdite dei rubinetti sono molte. Quando l'acqua gocciola dalla bocca, per esempio, la guarnizione è difettosa. Ma le cause possono...