Come scegliere fra i diversi tipi di intonaco

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Prima o poi in ogni casa arriva il momento di eseguire dei lavori di ristrutturazione, sia per ragioni di necessità strutturali, sia per migliorare l'aspetto estetico dell'appartamento. In ogni caso, questi lavori richiedono molto spesso uno sforzo economico non indifferente; tuttavia, è possibile ammortizzare queste spese eseguendo autonomamente alcuni di questi lavori. Tra questi, c'è sicuramente l'intonaco, che è uno strato di rivestimento che ha il compito di proteggere le murature; inoltre, un intonaco fatto a regola d'arte permette alla parete di essere liscia ed uniforme. Ad ogni modo, prima di applicarlo è bene sapere che ogni tipo di parete richiede l'intonaco appropriato. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come scegliere fra i diversi tipi di intonaco.

25

L'intonaco tradizionale

I lavori esterni alla casa, che siano essi di riparazione o di pura e semplice applicazione di intonaco da zero, sono quelli sicuramente più adatti al tipo tradizionale. Per farlo, sono necessari diversi elementi e qualche conoscenza e dimestichezza con i materiali tipici della muratura. Serviranno dunque una betoniera e della malta bastarda, che si prepara utilizzando la sabbia fine, un po' di cemento ed il grassello di calce o in alternativa un particolare tipo di calce detta idraulica. Avremo dunque bisogno di un mezzo in grado di portare tutti i materiali e dello spazio sufficiente nell'ambiente dove andremo a lavorare per alloggiare la betoniera. Potremo dunque andare ad impastare tutto ciò che abbiamo elencato, possiamo decidere la densità dell'intonaco a seconda della quantità che abbiamo utilizzato sia per quanto riguarda la sabbia che la calce stessa. In ogni caso l'importante è non usare troppo cemento le quantità sono davvero minime; una volta asciutta andremo ad adoperarla dove desiderato, questa sarà più o meno dura in base alle nostre esigenze.

35

L'intonaco premiscelato

Le riparazioni o applicazioni di intonaco per quanto riguarda pareti interne sono sicuramente più adatte ad un altro prodotto, parliamo ovviamente del premiscelato o preconfezionato. Questo tipo di intonaco è fatto con una malta preconfezionata ed impastata che viene sparata contro il muro attraverso l'utilizzo di una macchina particolare.

Continua la lettura
45

La malta

La malta contiene prodotti chimici, per tale motivo l'impasto ha una natura molto collosa, una volta indurito poi non è proprio compatto. Utilizzando questo tipo di intonaco si fanno tutte le fasce sulle pareti il primo giorno, lasciando attaccate a queste i rigoni, il giorno seguente dopo aver tolto tutte le righe si può cominciare a riempire.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come realizzare la tecnica di intonaco rustico

L'intonaco rustico è una tecnica alternativa al classico intonaco, che in passato veniva usata soprattutto in cantine e locali di poca visibilità. Questo perché si adoperavano i materiali più economici ed era un lavoro pratico e veloce da fare. Oggi...
Casa

Come Stendere L'Intonaco Di Malta Sulle Fasce A Muro

L'intonaco è un rivestimento composto dalle malte che si utilizzano per le murature, ma esse hanno una dose maggiore di leganti. L'intonaco oltre ad avere una funzione estetica, protegge ed assicura la necessaria traspirabilità della muratura. Infatti,...
Casa

Come riparare l'intonaco

L'intonaco è un materiale che forma lo spessore di copertura della muratura in mattoni ed è formato da due strati: uno in malta a base di cemento o di calce di due o tre centimetri di spessore e uno molto più sottile, di due o tre millimetri, che forma...
Casa

Come eliminare l'intonaco da una parete Di Mattoni A Vista

Quando si acquista una casa non proprio nuova è necessario talvolta svolgere degli interventi di ristrutturazione, anche se piccoli. Molte persone decidono in questo caso di adottare il metodo del fai da te, e risolvere il problema con le proprie forze....
Casa

Come comandare l'accensione di una lampada da due punti diversi

Se volete comandare l'accensione di una lampada da due punti diversi di una stanza, ma non sapete come realizzare l'impianto, questa guida fa al caso vostro. Non è necessario spendere soldi per far realizzare il lavoro ad un esperto del settore. Con...
Casa

Come riconoscere i principali tipi di legno

Il legno è da sempre uno dei materiali più utilizzati dall'uomo: le sue profumate essenze, la robustezza, la facilità nella lavorazione e la possibilità di scegliere se utilizzare le colorazioni naturali del materiale o modificarle dipingendolo, sono...
Casa

Come Utilizzare In Diversi Modi Lo Shampoo

Se avete comprato uno shampoo che non vi piace e volete gettarlo, pensateci due volte prima di farlo. Lo shampoo infatti non serve solo ed esclusivamente a lavare i capelli, bensì esistono diversi modi per usarlo, ad esempio rimuovendo il fondotinta,...
Casa

Come utilizzare le fasce per intonacare in modo regolare

Come vedremo nel corso di questo interessante tutorial dedicato alla ristrutturazione edilizia, con il concetto di intonaco si intende nel gergo edilizio lo strato protettivo che viene sistemato alle basi in muratura. La funzione tipica dell'intonaco,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.