Come Scegliere Gli Utensili Adatti A Cucire E Stringare Oggetti Di Cuoio

Tramite: O2O 04/04/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il cuoio si presta a tantissime lavorazioni come borse, cinte, portachiavi, agende e tanto altro. Se avete il desiderio di creare qualcosa di particolare da abbinare con un abbigliamento elegante o rockettaro, l'ideale è usare il cuoio. Le tecniche di cucito a mano su questo materiale possono sembrare un po' scoraggianti, ma con alcuni strumenti speciali e un po' di pazienza sarete in grado di lavorare la pelletteria senza grossi problemi.
Seguendo questa guida potrete imparare come scegliere gli utensili adatti a cucire e stringare oggetti di cuoio, due delle principali operazioni preliminari per la sua lavorazione.

25

Accessori utili

Per cucire il cuoio a mano avrete bisogno di un ago da cucito specifico per la pelle, più forte e più lungo rispetto alla maggior parte degli aghi per cucire a mano.
Si usa solitamente un ago con la punta arrotondata per il montaggio, dopo avere forato la pelle in punti prestabiliti e calcolati. Per le rifiniture, invece, viene utilizzato un ago che ha la punta più fine, in quanto deve forare la pelle.
Dovrete acquistare, inoltre, il filo cerato, un gessetto e forbici più o meno pesanti a seconda dello spessore della pelle. Potete usare anche un filo di lino, ingrassandolo con cera d'api o paraffina.

35

Materiali difficili

È consigliabile tenere a portata di mano anche un taglierino per tagliare con precisione i pezzi, ricavandoli da appositi modelli. Non dimenticate gli spilli per tenere fermi i vostri cartamodelli sul cuoio mentre segnate con il gessetto e tagliate.
Il cuoio è un materiale duro e per praticare i fori nel cuoio occorre utilizzare un punteruolo per contrassegnare i punti, misurando le distanze con un righello. In alternativa ci sono in commercio apposite ruote di cucitura.

Continua la lettura
45

Spiegazione

Per iniziare a cucire, misurate e contrassegnate la pelle. Forate il cuoio tenendo il punteruolo il più diritto possibile per raggiungere l'altro lato. Preparate poi l'ago infilandolo col filo cerato e forate nel punto contrassegnato, utilizzate la mano sinistra per sostenere il cuoio sull'altro lato. Estraete l'ago attraverso il primo foro, allineate il filo, poi tiratelo nel foro successivo. Continuate così, un punto alla volta finché non sarete arrivati al termine e fermate il filo.
Se avete, invece un pezzo di cuoio da stringare, vi occorrono delle stringhe di cuoio al posto del filo. Tonde o piatte secondo la vostra preferenza e del colore che più vi piace. L' ago per la stringatura presenta dei perni, dove fisserete la stringa, utilizzando il fermo per fissare la tenuta. Potrebbe essere necessario proteggere le vostre dita con l'utilizzo di un ditale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come incollare e piegare il cuoio

Il cuoio viene utilizzato per la realizzazione di capi d'abbigliamento oppure attrezzature sportive. Questo materiale ha un'ottima resistenza, non è impermeabile ed è discretamente elastico. Se si vogliono creare degli oggetti artigianali in cuoio è...
Materiali e Attrezzi

Come eliminare l'odore di cuoio

Il cuoio è un materiale che viene impiegato ancora oggi per realizzare degli accessori di uso comune come borse, zaini, scarpe, portafogli, ma anche dei capi di abbigliamento come giacche e pantaloni. Il cuoio, infatti, è molto resistente e si adatta...
Materiali e Attrezzi

Come tagliare il cuoio

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter tagliare il cuoio, il tutto facendo riferimento al metodo del fai da te, che non ci lascia mai da soli, ma che al contrario, ci viene spesso in aiuto. Iniziamo subito con il...
Materiali e Attrezzi

Come lubrificare una macchina per cucire

La macchina da cucire è un'apparecchio molto utile, soprattutto per gli amanti del cucito ma è difficile ottenere un funzionamento costante nel tempo, nel caso in cui i suoi meccanismi non sono ben puliti e lubrificati periodicamente. La lubrificazione...
Materiali e Attrezzi

Come colorare oggetti in gesso

Se abbiamo appena realizzato delle sculture in gesso e intendiamo colorarle, per massimizzare il risultato, è necessario seguire delle regole specifiche affinché la vernice scelta attecchisca perfettamente. In riferimento a ciò, nei passi successivi...
Materiali e Attrezzi

Come ammorbidire l'acciaio

Al giorno d'oggi non capita spesso di chiedersi di quale materiale sia composto un determinato oggetto, ad esempio: vi siete mai chiesti di quale materiale sia la vostra pentola? Molto probabilmente in acciaio, un materiale dall'elevata resistenza e molto...
Materiali e Attrezzi

Come proteggere la ghisa dalla ruggine

La ghisa è un materiale molto resistente alle alte temperature e pertanto viene impiegato in molti modi diversi: per realizzare le piastre per le stufe, per i dischi dei freni delle automobili, per i termosifoni, per le padelle comunemente usate in cucina...
Materiali e Attrezzi

Come tagliare il plexiglass acrilico

Il plexiglass è una resina trasparente, leggera e infrangibile che viene utilizzata molto spesso in alternativa al vetro nella fabbricazione di recipienti, lastre, tubi e altri numerosi oggetti. È possibile inoltre farne uso per diverse funzioni,...