Come scegliere i pennelli per dipingere le porte esterne

Tramite: O2O 16/01/2020
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per mantenere ogni componente della casa in perfetto stato, occorre eseguire periodicamente una manutenzione adeguata. Tra tutti gli elementi presenti in un ambiente, le porte esterne sono quelle che vanno spesso rinnovate. Ma per eseguire questo lavoro sono indispensabili il materiale e gli attrezzi giusti. Quelli basilari sono i pennelli, che vanno scelti con attenzione, per poi eseguire bene l'operazione. In commercio sono disponibili pennelli specificamente studiati per dipingere le porte. Infatti ognuno di essi, ha una forma particolare e sono progettati con forme e materiali diversi. Nella seguente guida spiego come scegliere i pennelli per dipingere le porte esterne.

27

Occorrente

  • Porta
  • Carta vetrata media
  • Pennelli
  • Carta vetrata fine
  • 1 litro di smalto satinato di colore di base
  • 1 litro di vernice a olio
  • Acqua ragia
  • 1 panno di carta assorbente
  • Colori a olio per belle arti
37

Pennello sverniciatore

Dipingere le porte esterne è un lavoro che deve essere fatto in modo perfetto. Scegliendo accuratamente i pennelli che vi serviranno per ogni passaggio. La prima fase per dipingere una porta esterna, è quella di togliere tutti i residui di colore vecchio. Quindi uno dei tanti pennelli che dovete prendere, è il pennello sverniciatore. Uno strumento costituito da un manico in legno con una ghiera in plastica, che raccoglie delle setole grosse in nylon. Quest'ultimo risulta utile quando dopo aver carteggiato, restano ancora segni di vernice.

47

Pennello piatto medio

Un altro pennello che dovete scegliere è quello piatto medio. La misura che generalmente viene preferita è di tre per cinque centimetri. Il pennello piatto può avere un manico in plastica duro o in legno. Quest'ultima caratteristica è quella che favorisce meglio l'impugnatura, poiché risulta più maneggevole e non tende a scivolare. Mentre la ghiera è in metallo e contiene delle setole morbide. Per riuscire a dipingere una porta esterna senza fare fatica, vi suggerisco di prendere un pennello piatto di ottima marca e resistente.

Continua la lettura
57

Pennello tondo

Per concludere dovete scegliere il pennello tondo. Questo vi servirà per le rifiniture e per dipingere gli angoli. In commercio esistono un altissimo numero di modelli e dimensioni. Il pennello ha un manico rotondo, conico generalmente costruito in legno. Invece la ghiera è in sughero e sostiene un gruppo di setole legate con un filo di nylon. Quest'ultime hanno una forma tondeggiante, che permette di rilasciare il colore in modo uniforme sulla superficie della porta esterna da trattare. I pennelli tondi sono disponibili in varie misure, ma quelli da adoperare per questo tipo di lavoro sono di due dimensioni: piccola e media. Se ne comprate uno per ogni tipo, scegliete dei modelli di qualità e adatti per ogni genere di progetto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prendete sempre pennelli di ottima marca, poiché assorbono e rilasciano bene la vernice
  • Per dipingere le porte potete anche utilizzare dei pennelli normali, ma in questo caso la trama della pittura sarà molto più leggera e converrà trattare più volte la porta
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Consigli sulla scelta della pittura per porte esterne

Le porte esterne risultano maggiormente esposte all'azione potenzialmente dannosa degli agenti atmosferici. Ed è proprio per questo motivo che occorre effettuare una scelta ancor più precisa per quanto riguarda la pittura da utilizzare. In questa guida...
Materiali e Attrezzi

Come rimuovere la vernice dai pennelli

Quando vengono realizzati dei quadri che prevedono l'utilizzo dei colori o quando vengono ritinteggiate le pareti di casa utilizzando delle tonalità differenti, si pone il problema della pulizia dei pennelli, che deve essere accurata e precisa. Qualora...
Materiali e Attrezzi

Consigli sulla scelta della pittura per porte interne

Quando si decide di rinnovare le porte interne, è importante scegliere la pittura adatta. Il prodotto deve essere preso in base al materiale delle porte, per poi farlo aderire perfettamente. In commercio sono disponibili prodotti specificamente studiati...
Materiali e Attrezzi

Come lubrificare finestre, persiane e porte

Le porte, le finestre e le persiane sono porzioni delle abitazioni molto esposte agli agenti atmosferici, quindi sono spesso soggette ad un deterioramento che determina fastidiosi cigolii durante l'utilizzi e può portare a ridurne le funzionalità....
Materiali e Attrezzi

Come dipingere una fontana in cemento

Se in un centro per il bricolage abbiamo acquistato una fontana grezza in cemento, quindi con il caratteristico colore bianco, appositamente creata per essere tinteggiata, possiamo effettuare questa operazione in modo semplice, seguendo delle line guida...
Materiali e Attrezzi

Come dipingere sulla placcatura in ottone

L'ottone è una lega metallica che nasce dall'unione dello zinco e del rame. E spesso anche di altri metalli. È un materiale forte e allo stesso tempo versatile. Molti oggetti di uso comune, dalle monete ai rubinetti possono essere di ottone. Questo...
Materiali e Attrezzi

Come dipingere un rivestimento in legno scanalato

Il legno è un materiale molto pregiato che affascina molti. Esso necessita però di una manutenzione costante per mantenerlo in buon aspetto. In questa guida vedremo come eseguire un operazione importante su questo tipo di materiale con la tecnica del...
Materiali e Attrezzi

Come dipingere i tubi in polietilene

Se avete comprato dei tubi in polietilene, che usate per l'irrigazione e per il giardinaggio, ma magari non vi piace il colore, che risulta antiestetico per il vostro giardino del quale vi siete presi tanta cura, potete benissimo cambiare il colore del...