Come scegliere i pennelli per dipingere le porte interne

Di: M. P.
Tramite: O2O 21/01/2020
Difficoltà: media
16
Introduzione

La nostra casa è il luogo in cui ci rifugiamo dalle fatiche quotidiane. L'ambiente domestico deve essere integro e salubre per garantire il comfort. Ma non sempre queste condizioni sono presenti. A volte a presentare difetti o logorio sono infissi e porte. Non è raro che questi componenti perdano smalto e lucidità. Le porte interne, in particolare, possono subire gli attacchi dell'umidità. È vero in particolare per le porte che verniciamo manualmente. Possiamo rinnovare l'estetica riverniciando le superfici. E per questo servono i giusti pennelli, che dovremo scegliere con criterio. Se intendiamo dipingere le porte secondo le norme del fai-da-te, questa guida mostrerà come scegliere al meglio.

26

Valutare la tipologia di setole

I pennelli per dipingere sono di diversi tipi e dimensioni. La scelta dipende sia dal tipo di superficie da dipingere, sia dal tipo di vernice in uso. Un pennello può avere setole sintetiche o naturali. Le setole sintetiche, per esempio, sono perfette per dipingere con smalti e laccature. Questo perché il nylon e il poliestere, tra le setole più comuni, reggono bene le tinte a base solvente. Le setole naturali possono essere a base vegetale. In genere si utilizza la soia per produrle, e sono morbide e flessibili. La loro composizione permette di dipingere con morbidezza. I pennelli a setole naturali sono più adatti a vernici a base d'acqua.

36

Confrontare i vari tipi di pennello

In base alle linee delle nostre porte interne, i pennelli di nostra scelta possono cambiare molto. Abbiamo, per esempio, i pennelli rotondi. Questi presentano una forma cilindrica, e sono perfetti per inserirsi negli angoli. Sono adatti anche alla pittura su particolari modanature. I pennelli piatti sono certamente tra i più comuni. Sono quelli più adatti a dipingere le superfici lisce e tendezialmente piatte, come le porte. Assorbono molto colore grazie alle setole lunghe e fitte. E questa potrebbe essere la scelta più adatta al nostro scopo. Se invece non abbiamo una porta ma un portone, potremmo usare un pennello a spatola. È infatti ottimo per superfici più vaste, ma comunque piatte.

Continua la lettura
46

Scegliere le vernici in base ai materiali coinvolti

Facciamo la scelta tenendo sempre a mente il tipo di vernice che useremo. Per porte in legno avremo bisogno di tinte specifiche per il materiale. Spesso è consigliabile applicare anche un primer prima della vernice vera e propria. Ma possiamo dipingere anche le porte in metallo, sempre con tinture specifiche. È buona norma applicare anche un buon antiruggine se dipingiamo porte in ferro. E se vogliamo dare un tocco creativo alle porte, possiamo applicare degli stencil. Per questo scopo esistono piccoli pennelli rotondi, per ritocchi e decorazioni di precisione.

56
Guarda il video
66
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Che si usino vernici a base solvente o meno, è sempre consigliabile pulire subito i pennelli dopo l'uso. Le vernici, col tempo, si rassodano e possono corrodere le setole, sintetiche ma soprattutto naturali.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Consigli sulla scelta della pittura per porte interne

Quando si decide di rinnovare le porte interne, è importante scegliere la pittura adatta. Il prodotto deve essere preso in base al materiale delle porte, per poi farlo aderire perfettamente. In commercio sono disponibili prodotti specificamente studiati...
Materiali e Attrezzi

Come rimuovere la vernice dai pennelli

Quando vengono realizzati dei quadri che prevedono l'utilizzo dei colori o quando vengono ritinteggiate le pareti di casa utilizzando delle tonalità differenti, si pone il problema della pulizia dei pennelli, che deve essere accurata e precisa. Qualora...
Materiali e Attrezzi

Consigli sulla scelta della pittura per porte esterne

Le porte esterne risultano maggiormente esposte all'azione potenzialmente dannosa degli agenti atmosferici. Ed è proprio per questo motivo che occorre effettuare una scelta ancor più precisa per quanto riguarda la pittura da utilizzare. In questa guida...
Materiali e Attrezzi

Come lubrificare finestre, persiane e porte

Le porte, le finestre e le persiane sono porzioni delle abitazioni molto esposte agli agenti atmosferici, quindi sono spesso soggette ad un deterioramento che determina fastidiosi cigolii durante l'utilizzi e può portare a ridurne le funzionalità....
Materiali e Attrezzi

Come dipingere una fontana in cemento

Se in un centro per il bricolage abbiamo acquistato una fontana grezza in cemento, quindi con il caratteristico colore bianco, appositamente creata per essere tinteggiata, possiamo effettuare questa operazione in modo semplice, seguendo delle line guida...
Materiali e Attrezzi

Come dipingere sulla placcatura in ottone

L'ottone è una lega metallica che nasce dall'unione dello zinco e del rame. E spesso anche di altri metalli. È un materiale forte e allo stesso tempo versatile. Molti oggetti di uso comune, dalle monete ai rubinetti possono essere di ottone. Questo...
Materiali e Attrezzi

Come dipingere un rivestimento in legno scanalato

Il legno è un materiale molto pregiato che affascina molti. Esso necessita però di una manutenzione costante per mantenerlo in buon aspetto. In questa guida vedremo come eseguire un operazione importante su questo tipo di materiale con la tecnica del...
Materiali e Attrezzi

Come dipingere una scala a chiocciola

Se abbiamo una scala a chiocciola in legno o in ferro, possiamo dipingerla utilizzando materiali e prodotti specifici per ogni tipologia. Per il legno infatti ci sono delle aniline naturali, mentre per il ferro delle ottime vernici acriliche, oggi disponibili...