Come scegliere il fusibile giusto

Tramite: O2O 22/03/2017
Difficoltà: media
16
Introduzione

I fusibili sono dei piccoli componenti situati nei circuiti elettrici tra la fonte di energia e l?utilizzatore finale, come ad esempio una lampadina. Quando si effettuano piccole riparazioni elettriche è importante saper scegliere il fusibile giusto per non incorrere nel sicuro danneggiamento dell'intero oggetto. In questa guida vogliamo illustrarvi come scegliere il fusibile giusto.

26
Occorrente
  • Fusibile, conoscenza dell'equazione matematica, conoscenze matematiche.
36

Calcolare la corrente

Per capire quale fusibile scegliere, è necessario calcolare la corrente, che si ottiene dal rapporto tra la potenza (Watt) e la tensione di alimentazione (Volt). Il sistema di equazioni elettriche da utilizzare è il seguente: W = V * A; V = W / A; A = W / V. Applicando queste equazioni, è possibile sapere se un fusibile è adatto o meno all'apparecchio a cui esso è destinato. Per prima cosa dovrete leggere il valore massimo della potenza riportato sulla targhetta dell'apparecchio. Quindi, conoscendo la tensione di alimentazione (220 Volts), si può facilmente calcolare il valore della corrente che restituisce il fusibile da adoperare.

46

Consultare il libretto delle istruzioni

Facciamo un esempio pratico: se il fusibile deve essere installato su una macchina da caffè che ha una potenza massima di 850 W: A = W / V = 850 / 220 = 3.86. Quindi, occorre scegliere un fusibile di 4 Ampere. Nelle automobili vi è un numero piuttosto elevato di fusibili e spesso bisogna cambiarli se qualche servizio non è disponibile. In questo caso, se dovesse essere una lampada da 60 Watt a non funzionare, essendo nota la potenza ma non la corrente, utilizzate la seguente equazione: A = W / V = 60 / 12 = 5. Scegliete, dunque, un fusibile da 5 Ampere. Per gli apparecchi elettrici dotati di motore (come lavatrice o aspirapolvere) invece, vengono impiegati fusibili che sopportano un amperaggio maggiore. In questi casi è quindi consigliato consultare il libretto delle istruzioni ed impiegare il fusibile suggerito dalla casa costruttrice.

Continua la lettura
56

Verificare la sicurezza

Ricordate infine che il fusibile è un componente di sicurezza al quale occorre prestare un'attenzione molto particolare: esso rappresenta l'unica parte che è in grado, infatti, di salvaguardare il corretto funzionamento degli apparecchi elettrici. Il suo utilizzo, non a caso, legato ad un circuito elettrico, è di grande importanza in tutti i casi nei quali si dovesse verificare un corto circuito. Il valore del fusibile, quindi, non va mai scelto a caso. Per la corretta scelta del fusibile pertanto, attenetevi sempre alle equazioni elettriche sopra espresse e vedrete che il dispositivo continuerà a funzionare in totale sicurezza e perfetta efficienza.

66
Consigli
Non dimenticare mai:
  • In alcuni casi è consigliato consultare il libretto delle istruzioni ed impiegare il fusibile suggerito dalla casa costruttrice.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come scegliere il giusto compressore d'aria

Quante volte, ci siamo trovati dinanzi a dei lavoretti domestici, come lavare la nostra auto, o addirittura pulire dalla polvere il nostro Personal Computer, e non sappiamo come fare. Bene, a tutti questi problemi, possiamo ovviare, con un bel compressore...
Bricolage

Come creare il giusto habitat per il riccio

Il riccio è un mammifero di piccole dimensioni che va in letargo (fra Ottobre e il mese di Aprile) e si alimenta dei piccoli insetti (come le cavallette, i lombrichi, gli scarafaggi, le lucertole, i grilli, le mantidi religiose e i millepiedi), frutti...
Bricolage

Come riparare una lampada al neon

Al giorno d'oggi moltissime persone hanno in casa propria una lampada al neon. Si tratta di un tipo di lampada piuttosto particolare che tende ad emettere una luce abbastanza debole e quindi viene utilizzata principalmente per una funzione di segnalazione....
Bricolage

Come riparare un amplificatore audio

Quando si tratta di riparare un amplificatore audio, come verrà illustrato nella seguente guida, bisogna sapere che non si tratta di un'operazione complessa, poiché dipende dalla posizione della parte danneggiata e nella stragrande maggioranza dei casi...
Bricolage

Come realizzare un impianto elettrico su una barca

Quando si possiede una barca un impianto elettrico ben realizzato, è fondamentale sia per garantire la sicurezza che la funzionalità specie se viene ormeggiata ed a bordo si organizza una cena. D'altro canto un impianto non adeguato, potrebbe far...
Bricolage

Come installare il citofono

Qualunque appartamento è provvisto di un citofono o videocitofono, affinché chiunque possa suonare al cancello senza fare una telefonata. L'installazione del citofono o videocitofono non è sicuramente un lavoro semplice da compiere. Quest'ultimo si...
Bricolage

Come verniciare un rubinetto

La casa rappresenta il luogo dove riponiamo i nostri pensieri, ma soprattutto dove ci si può rilassare. Le stanze vengono arredate in base al proprio gusto personale. Infatti bisogna scegliere il proprio stile. Quando vi sussiste un problema inerente...
Bricolage

Consigli per la saldatura ad elettrodo

La saldatura, pur essendo un procedimento non esageratamente complicato, necessita ugualmente di alcune norme per risultare ben fatta e priva di pericoli. Una saldatura compiuta nel modo giusto regge anche alle sollecitazioni più forti. In questa guida...