Come scegliere l'idropittura per le pareti di casa

Tramite: O2O 21/11/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Per rendere la nostra casa un'ambiente non solo accogliente, ma anche salubre, è importante intervenire scegliendo i prodotti giusti. Tinteggiare i muri è un procedimento piuttosto semplice, a patto che si conoscano gli step giusti da seguire e che si utilizzino prodotti di buona qualità. Per un lavoro ex novo, o semplicemente per dare una "rinfrescata", è importante scegliere l'idropittura più adatta alle nostre pareti di casa. Andiamo allora a vedere insieme come scegliere l'idropittura per le pareti di casa.

27

Occorrente

  • Idropittura di buona qualità
37

Conosciamo meglio il prodotto

Prima di capire come scegliere l'idropittura da utilizzare per le pareti di casa, è bene conoscere un poco più a fondo il prodotto. L'idropittura è una vernice molto utilizzata per la tinteggiatura degli ambienti domestici poiché garantisce una buona resa nel tempo, è molto coprente ed è lavabile. Da non confondere quindi in fase di acquisto con la tempera. Quest'ultima è decisamente meno "nobile" e viene utilizzata per imbiancare le cantine o i garage. La tempera, a differenza dell'idropittura, tende ad avere una durata nel tempo decisamente inferiore. L'idropittura, anche se tendenzialmente è bianca, può avere sfumature diverse. Le case produttrici potrebbero infatti variare i cosiddetti "punti di bianco" oscillando dal bianco puro, al bianco sporco fino ad arrivare a tonalità vicine all'avorio.

47

Impariamo a leggere l'etichetta

Prima di procedere all'acquisto dell'idropittura per le nostre pareti di casa, dedichiamo un momento alla lettura dell'etichetta. È qui infatti che vengono riportate le informazioni salienti del prodotto. Attraverso l'etichetta saremo in grado di calcolare la resa dell'idropittura, le proporzioni per diluire il prodotto correttamente e il tempo di asciugatura. Inoltre l'etichetta riporta il peso del fusto. Questo dato è indispensabile per poter calcolare quanta idropittura sarà necessaria per tinteggiare le pareti. Alcuni prodotti riportano poi la dicitura "lavabile". Cosa significa? Questa indicazione ci informa della capacità della pittura di non assorbire le macchie, in modo da darci la possibilità di rimuoverle.

Continua la lettura
57

Scegliamo un prodotto capace di resistere nel tempo

Quando decidiamo di tinteggiare le nostre pareti di casa, evitiamo di cedere all'impulso di acquistare un prodotto economico. Affidandoci ad un'idropittura di qualità otterremo risultati ottimi a livello estetico, ma anche una resa non indifferente nel tempo. Optiamo quindi per un'idropittura che garantisca un'alta resistenza all'umidità, agli alcali presenti nel cemento e alla luce. L'esposizione alla luce può infatti alterare il colore della vernice.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nelle stanze più umide, come bagno e cucina, usiamo un'idropittura bianca. Stendiamone due mani e rifiniamo il tutto con una mano di idropittura trasparente.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come preparare le pareti per la tinteggiatura

Se amiamo fare da soli i lavoretti di casa ed abbiamo anche una certa abilità, possiamo tinteggiare le pareti senza rivolgerci ad un professionista del settore, e quindi evitando un notevole esborso economico. In riferimento a ciò, vediamo come preparare...
Casa

Come decorare le pareti con effetto craquelure

Molto spesso per eseguire dei lavoretti in casa preferiamo affidarci alle mani di professionisti per ottenere un lavoro perfetto, pagando però in alcuni casi cifre elevate. Tuttavia se questi lavori non risultano molto complicati, potremo provare a realizzarli...
Casa

Come preparare le pareti da tinteggiare

Se dovete tinteggiare pareti e soffitto di casa senza ricorrere ad un professionista, è necessario avere un minimo di conoscenze sulle tecniche e sui materiale che serviranno per “rinfrescare” il vostro ambiente. Per ottenere un buon risultato ed...
Casa

Come decorare le pareti della cucina

Abbiamo ben pensato di proporvi un articolo, che in sè racchiude un' ottima ed utile guida, mediante la quale essere in grado di capire come decorare le pareti della propria cucina, nel modo più semplice possibile! La cucina è uno degli ambienti più...
Casa

Come invecchiare le pareti

Se avete deciso di donare un aspetto invecchiato e vissuto alle vostre pareti, basterà seguire alcuni consigli basilari per riuscire a portare a termine un lavoro davvero perfetto. Tuttavia, la cosa fondamentale è che, se decidete di optare per questo...
Casa

Come intonacare le pareti

In casa, molto spesso, è necessario effettuare interventi di riparazione sulle pareti, talvolta bastano piccoli ritocchi ma, altre volte, è indispensabile l’intonacatura totale delle pareti stesse. Per ottenere un intonaco liscio e senza bozze è...
Casa

Pittura a spruzzo: idee per dipingere le pareti di casa

Per pittura (o verniciatura) a spruzzo intendiamo una modalità di verniciare con la quale trasferiamo la vernice con cui dipingere le pareti non con il pennello e nemmeno con il rullo, ma attraverso l'uso di una pistola ad aria compressa che fa parte...
Casa

Come allestire delle pareti fonoassorbenti

Se la nostra casa è decisamente una costruzione moderna, è chiaro che le pareti risultano sottili e quindi non in grado di garantire un perfetto isolamento acustico. Il problema è tuttavia superabile, creando delle sovrapposizioni con dei materiali...